lunedì 14 marzo 2016

[LEAGUE ONE 2015/16] La trentaseiesima giornata

AI PIANI ALTI, CENTRANO LA VITTORIA BURTON, GILLINGHAM, WALSALL E BRADFORD, MENTRE WIGAN E MILLWALL IMPATTANO SUL PARI NELLE RISPETTIVE PARTITE. IL SOUTHEND FA UNO SGAMBETTO AL BARNSLEY, MENTRE IL COVENTRY RITROVA IL SORRISO A BLACKPOOL. IN CODA PERDONO TUTTE, TRANNE IL COLCHESTER.


Dopo quattro partite, i Gills tornano a vincere (foto: www.bbc.co.uk)

Il Burton Albion difende il primato, battendo il coriaceo Fleetwood Town: Brewers avanti con M.Duffy (26°), pareggia W.Burns (47°), poi M.Duffy trova nuovamente la via della rete (63°), e l'espulsione di B.Grant (67°) agevola la missione dei padroni di casa.

Match pirotecnico, fra Colchester e Wigan: i Latics sbloccano il risultato con Y.Wildschut (36°),
subiscono la rete di A.Gilbey (40°), ma R.Colclough riporta in vantaggio gli ospiti, ad un soffio dall'intervallo  (44°); nel secondo tempo, gli U's ribaltano la situazione, grazie ai gol di E.Lee (50°) e G.Moncur (60°,rigore), ma proprio quando il lieto fine sembra vicino per i padroni di casa, ci pensa W.Grigg a rovinare loro la festa (90°), realizzando la rete del defninitivo 3-3.

Vittoria netta, invece, per il Gillingham, contro il Crewe: D.Samuel porta in vantaggio i Gills al 12°, e l'autogol causato da J.Guthrie (61°) peggiora le cose per gli Alex, che nel finale di partita concedono il terzo gol, firmato J.Wright (92°).

A Chesterfield, si interrompe la striscia negativa del Walsall: all'autogol di J.O'Connor (19°), che porta avanti gli Spireites, segue quello di T.Anderson (35°), che chiude la prima frazione di gioco sull' 1-1; nel secondo tempo, i Saddlers vanno a segno con S.Mantom (57°), mentre i padroni di casa rimangono in dieci, a causa del rosso rimediato da D.Donohue (61°); gli ospiti, forti della superiorità numerica, consolidano il proprio vantaggio, prima con J.Hiwula (71°), poi con il bis di S.Mantom (75°).

Finisce in parità, la sfida fra Swindon e Millwall: i Lions, avanti di due reti grazie a L.Gregory (6°) e S.Morison (11°), subiscono la rimonta dei Robins, a segno con N.Ajose (63°, rigore) e M.Doughty (94°).

Il Bradford batte di misura il Doncaster: il protagonista della partita è J.Proctor, autore di una doppietta (7°,49°), mentre il gol dei Rovers porta la firma di N.Tyson (90°).

Sam Mantom viene festeggiato dai compagni (foto: www.sportinglife.com)

                                                   HIGHLIGHTS: Colchester - Wigan


Stop casalingo, invece, per il Barnsley, sconfitto dal Southend: J.Payne buca la porta avversaria dopo soli quattro minuti, mentre la rete di M.Timlin arriva in zona Cesarini (96°).

Il campo del Peterborough diventa terra di conquista anche per il Port Vale: i Posh chiudono il primo tempo in vantaggio di due gol, siglati da  J.Taylor (2°) e A.Williams (41°), ma ad inizio ripresa i Valiants accorciano le distanze con B.Moore (49°); a pochi minuti dal termine del match,  J.Hooper trova la rete del 2-2 (86°), e L.Dodds completa l'opera, segnando il gol-vittoria (89°)

Non delude il proprio pubblico il Rochdale, che piega senza difficoltà il Bury, grazie alla doppietta di N.Mendez-Laing (11°,17°) ed al gol di A.Eastham (53°).

La sfida fra Shrewsbury e Scunthorpe si conclude in parità: il gol di S.Kaikai (21°) porta in vantaggio gli Shrews, poi le reti di K.Wootton (69°) e P.Madden (78°) fanno pendere l'ago della bilancia in favore degli Irons, ma al 95° ci pensa J.Akpa-Akpro a ristabilire l'equilibrio.

A Blackpool va in scena un confronto fra squadre in crisi, conclusosi con la vittoria del Coventry: il gol che regala i tre punti agli Sky Blues è di M.Fortune (26°).

Infine, resta invischiato in zona retrocessione anche l'Oldham, tornato a mani vuote dalla trasferta di Sheffield: le reti di J.Brayford (10°), R.Flynn (21°) e B.Sharp (77°) trascinano le Blades.

Sesto centro in campionato, per Jack Payne (foto: www.echo-news.co.uk)
                    
                                                  HIGHLIGHTS: Peterborough - Port Vale



CLASSIFICA



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->