domenica 6 marzo 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La trentacinquesima giornata

Il Cardiff raggiunge lo Sheffield Wednesday: i Bluebirds vincono a Bristol mentre gli Owls cadono in casa con il Rotherham. Gray ancora in gol nel derby del Lancashire e il Burnley è primo. Al Leeds basta Antenucci per battere il Bolton e salvare la panchina a Evans.




Andre Gray trasforma il rigore decisivo nel derby del Lancashire.

Continua il momento positivo del Cardiff City che vince sul campo del Bristol City per 2-0. Nel primo tempo il Cardiff si porta in vantaggio con una conclusione da distanza ravvicinata dell'olandese Lex Immers al 21'.
Nonostante lo svantaggio i Robins mettono pressione ai Bluebirds ma non trovano il bersaglio. Si fa vedere l'attaccante Jonathan Kodjia, ma è bravo il portiere del Cardiff, David Marshall, a respingere la sua conclusione. Con i padroni di casa sbilanciati in avanti per cercare il pareggio arriva il raddoppio di Stuart O'Keefe all'83'
La vittoria permette alla squadra gallese, allenata da Russell Slade, di raggiungere la zona play-off e di agganciare momentaneamente lo Sheffield Wednesday, sconfitto incredibilmente a Hillsborough dal Rotherham.

Il Burnley vince e convince. Batte i rivali del Blackburn Rovers nel derby del Lancashire per 1-0 al Turf Moor e si porta momentaneamente al comando della classifica. 
Grande protagonista è l'attaccante Andre Gray, che decide il match su calcio di rigore al 16', a causa del contatto in area tra il difensore dei Rovers, Shane Duffy, con il centrocampista dei Clarets George Boyd. I Clarets hanno quattro punti di vantaggio sull'Hull City terzo.

Un Charlton che non ti aspetti, che gioca e sa soffrire conquista la vittoria sul campo del Brentford per 2-1. Harriott porta in vantaggio gli Addicks allenati da Jose Riga dopo 19 secondi. Al 26' il Brentford pareggia con Joann Barbet e poi al 69' c'è il raddoppio di HarriottL'allenatore dei Bees, Dean Smith, esce tra i fischi del Griffin Park, dopo la quinta sconfitta in sei partite.

Il Derby County si riprende l'iPro vincendo con l'Huddersfield per 2-0.
Una vittoria che consente ai Rams di mantenere il quinto posto. 
Chris Martin segna un il gol del vantaggio di testa da centravanti vero al 31', da cross di Cyrus Christie, dopo che Tom Ince aveva centrato il palo nell'azione precedente. 
I Terrier potevano pareggiare, ma l'ex Forest, Jamie Paterson, manda di poco a lato. 
Ince centra la traversa e Johnny Russell, da opportunista, deposita in rete il pallone del 2-0. E' la terza vittoria in 11 partite per i Rams che mantiene le speranze di raggiungere la promozione in Premier automatica, a causa il grande equilibrio tra le pretendenti alla promozione. Gli uomini di Darren Wassall sono a sette punti di distacco dal Middlesbrough secondo, mentre l'Huddersfield è diciottesimo con sette punti di vantaggio dalla zona retrocessione.

Un gol di Ben Pringle al 63' rilancia l'Ipswich in zona play-off. 
Mastica amaro invece il Nottingham Forest, alla quarta sconfitta consecutiva, che dopo questa al Portman Road si allontana dalla zona promozione. I padroni di casa sbloccano il risultato con Pringle, in prestito dal Fulham, dopo la traversa del Forest, colpita dal difensore Matt Mills.

Torna alla vittoria un volenteroso Leeds United contro il Bolton Wanderers
Ci vuole Mirco Antenucci per ridare il successo alla squadra di Steve Evans, dopo cinque partite, con una doppietta al 39' e 62'. Accorcia le distanze Kaiyne Woolery al 74', ma il Leeds riesce a resistere e mette in cassaforte tre punti che salvano momentaneamente la panchina a Steve Evans, dopo le voci di un suo possibile esonero. 
Il Presidente Massimo Cellino gli aveva consigliato di non parlare con i media dopo la sconfitta a Brighton per 4-0. Si sono vissuti attimi di contestazione fuori dallo stadio Elland Road, dove un gruppo di tifosi del Leeds  hanno celebrato la “morte del Club” in segno di protesta contro l'ex Presidente del Cagliari. L'hanno ripetutamente invitato ad andarsene con cori e striscioni.

Vittoria meritata quella dei MK Dons. Dopo quattro partite, la squadra allenata da Karl Robinson, ha sconfitto il QPR per 2-0. Sono punti pesanti in chiave salvezza, conquistati nella ripresa: il capitano Dean Lewington segna il suo primo gol della stagione al 49', su assist di Alex SmithiesI Dons si guadagnano un calcio di rigore, ma il portiere Smithies salva su Murphy. I Dons non si scoraggiano e si gettano in avanti alla ricerca del raddoppio e al 92' viene concesso un'altro calcio di rigore, che Ben Reeves non sbaglia e realizza il 2-0 finale.

Finisce a reti inviolate la sfida al Deepdale. Lo 0-0 è un risultato che mantiene intatte le speranze di promozione del Brighton ed anche quelle del Preston di poter raggiungere i play-off.

Pareggio per 2-2 tra Reading e Fulham, dopo una gara combattuta. 
Cottagers in vantaggio con Moussa Dembele all'8', pareggio di Robson-Kanu al 24' dal dischetto. Al 41' nuovo allungo dei Royals con Robson-Kanu e definitivo pareggio al 52' di Ross McCormack, al suo 19° centro stagione con la maglia del Fulham
L'attaccante scozzese porta la squadra londinese a 5 punti di vantaggio dalla zona retrocessione e al 19° posto a causa della sconfitta del Bristol City con il Cardiff.

Il Rotherham espugna Hillsborough nel derby del South Yorkshire, con il solito Matt Derbyshire e punisce lo Sheffield Wednesday, da due partite senza vittoria. 
La rete decisiva del giocatore ventinovenne, ex Olimpiakos, la realizza al 21'
Lo Sheffield rimane nei play-off, a pari punti con il Cardiff e a un solo un punto di vantaggio dalla coppia Birmingham-Ipswich, mentre il Rotherham è a tre punti dai Dons, attualmente salvi.

Il Middlesbrough doveva vincere dopo la brutta sconfitta rimediata martedì con il Blackburn per 2-1 nella gara di recupero. Lo fa ai danni del Wolverhampton, nell'anticipo della trentaquattresima giornata, con l'ex bolognese Gaston Ramirez che si inventa goleador e realizza la doppietta al 24' e 56', che permettevano al Middlesbrough di andare in testa al campionato, prima della vittoria del Burnley di sabato contro il Blackburn.
Per i Wolves accorcia le distanze all'89' Mason su deviazione di Gibson, che inganna il portiere Dimi Konstantopoulos.

RISULTATI
Venerdì 4 Marzo
Middlesbrough 2-1 Wolverhampton
Sabato 5 Marzo
Bristol City 0-2 Cardiff City
Burnley 1-0 Blackburn Rovers
Brentford 1-2 Charlton Athletic
Derby County 2-0 Huddersfield Town
Ipswich Town 1-0 Nottingham Forest
Leeds United 2-1 Bolton Wanderers
Milton Keynes Dons 2-0 Queens Park Rangers
Preston North End 0-0 Brighton & Hove Albion
Reading 2-2 Fulham

Sheffield Wednesday 0-1 Rotherham United


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->