venerdì 12 febbraio 2016

[NEWS] Il Sunderland caccia Johnson.

Scandalo Johnson: si dichiara colpevole di pedofilia. 




Adam Johnson all'arrivo presso il tribunale di Bradford per affrontare le accuse di violenza sessuale.

Dopo le vicende che hanno visto come principale protagonista Adam Johnson, il Sunderland ha preso la decisione di terminare, con effetto immediato, il contratto con il proprio giocatore.

Johnson fu sospeso dal club al momento dell’arresto avvenuto nel marzo dello scorso anno, ma venne poi presa la decisione di reintegrarlo in squadra così da permettergli di continuare la propria carriera.

Mercoledì, presso il tribunale di Bradford, l’ormai ex ala del Sunderland ha confessato di aver avuto dei rapporti sessuali con una minorenne, studentessa di 15 anni, ma ha respinto, allo stesso tempo, le accuse di aver avuto dei rapporti con altre due minorenni.

La linea del Sunderland è la stessa seguita dall’Adidas che, subito dopo le dichiarazioni rilasciate da Johnson, ha deciso di porre fine al contratto che legava il giocatore a loro.


Luana Marini

Fonte: Sky Sport UK. 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->