lunedì 29 febbraio 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La trentaquattresima giornata

Torna alla vittoria il Wolverhampton, battuto il Derby per 2-1. Il Burnley rimonta a Bolton con la doppietta di Gray ed è primo. Il Cardiff con due rigori di Pilkington batte il Preston per 2-1 e si avvicina alla zona play-off. L'Ipswich torna a vincere ad Huddersfield dopo tre sconfitte consecutive. Reti inviolate nell'anticipo tra Hull City e Sheffield Wednesday.




Andre Gray ha segnato 18 reti in 29 partite con il Burnley. 

Il Wolverhampton può finalmente tirare un sospiro di sollievo. 

Dopo quasi due mesi di digiuno ritrova la vittoria contro il Derby County, nei minuti conclusivi. La doppietta dell'ex Bristol City, George Saville, al 14' e 86' riporta il successo al Molineux dopo sette partite senza vittorie.
I Rams, hanno trovato al rete del momentaneo pareggio al 44' con il bomber scozzese, Chris Martin, su calcio di punizione dal limite dell'area.

Il grande cuore del Blackburn Rovers riesce a conquistare la partita per 3-2 contro i MK DonsGli ospiti sono i primi a passare in vantaggio con un affondo di Samir Carruthers al 36'. Un duro colpo per i Rovers che dopo i fischi di Ewood Park, al termine del primo tempo, reagiscono con Jordi Gomez al 53' e con Elliott Bennett al 71' ribaltano il risultato. La risposta della squadra di Karl Robinson non si fa attendere con il pareggio di Alex Revell all'86'. Il sorpasso avviene nei minuti di recupero con Jordi Gomez al 93'.

Il Burnley vince a Bolton per 2-1 e si porta momentaneamente primo in classifica. 
Un successo sofferto quello conquistato dalla truppa di Sean Dyche, capace di reagire dopo lo svantaggio di Liam Feeney al 69'. I Clarets strappano i tre punti al Macron Stadium con la doppietta di Andre Gray al 74' e 85'.

Il Cardiff City si avvicina alla zona play-off dopo la sofferta vittoria sul Preston North End per 2-1. Due penalty decisivi, realizzati da Anthony Pilkington al 44' e 80', aprono ai Bluebirds nuovi scenari e motivazioni fino al termine del campionato se saranno in grado di reggere gli assalti di altre pretendenti, e di raggiungere lo Sheffield Wednesday
Callum Robinson segna il gol della consolazione per il Preston all'87'.

Il gol di Deniss Rakels al 92' consente a i Reading di vincere sul campo del Charlton per 4-3Yann Kermorgant al 4' porta in vantaggio i Royals, ma dopo appena due minuti arriva il pareggio di Sanogo. Kermorgant al 35' e Ola John al 42' mandano negli spogliatoi la squadra di Brian McDermott in doppio vantaggio. Al 49' e 80' Sanogo, arrivato in prestito dall'Arsenal, pareggia per gli Addicks. Al 92' arriva la beffa per i padroni di casa: Rakels segna il gol della vittoria negando il pareggio, forse il risultato più giusto, alla squadra di Jose Riga.

Il Middlesbrough vince al Craven Cottage contro il Fulham per 2-1
Albert Adomah porta in vantaggio il Boro al 3' e poi raddoppia al 20' con Grant Leadbitter su calcio di rigore. Il Fulham accorcia le distanze all'86' con Richard Stearman e dopo qualche minuto si fa espellere. Il Middlesbrough rimanere al terzo posto a un punto dal Burnley, ma con due partite da recuperare.

L'Ipswich Town, dopo tre sconfitte consecutive, torna a casa con il successo per 1-0 sul campo dell'Huddersfield Town. Ben Pringle al 19', in prestito dal Fulham, approfitta con una conclusione ravvicinata degli errori della difesa dell'Huddersfield. L'Ipswich ha avuto il merito di controllare il risultato fino al triplice fischio. La vittoria consente di tornare a sperare nella zona play-off che dista a sole quattro lunghezze.

Si chiude con un'amara sconfitta  per il Nottingham Forest la sfida contro il Bristol City. Gli ospiti si sono imposti 2-1, mettendo a frutto nel miglior modo possibile le occasioni che li sono capitate. Il centrocampista Ben Osborn porta in vantaggio il Forest al 30'
Lo svantaggio scuote i Robins che prima dell'intervallo pareggiano con Jonathan Kodjia e nel secondo tempo Flint realizza la rete decisiva al 70'.

Il QPR doveva vincere, e lo ha fatto contro il Birmingham City al Loftus Road per 2-0. Tjaronn Chery al 35' trova la rete per i londinesi che si assicurano il successo con il raddoppio al 39' di Junior Hoilett, su calcio di rigore.

Il Rotherham United vince 2-1 contro il Brentford. E' la prima vittoria dopo quattro tentativi per il nuovo manager Neil Warnock e i Miller si portano a tre punti dal MK Dons
Matt Derbyshire porta in vantaggio i Miller al 29' dopo una bella azione di Lee Frecklington. Il Brentford pareggia con Alan Judge al 43' e Danny Ward al 71' segna la rete decisiva.

Un punto per uno tra Hull City e Sheffield Wednesday
Parte forte la formazione di Carlos Carvalhal che va vicina al gol con il palo colpito da Fernando Forestieri. Dopo la pausa, anche i Tigers colpiscono il palo con Sam Clucas. Forestieri viene espulso nel finale per simulazione, ma le immagini televisive mostrano che l'intervento del difensore dell'Hull, Michael Dawson, era chiaramente fallo e meritava l'ammonizione. L'espulsione è stata ingiusta e non permetterà all'ex nazionale Under 21 italiano di disputare due turni di campionato.

RISULTATI
Venerdì 26 febbraio
Hull City 0-0 Sheffield Wednesday
Sabato 27 febbraio
Blackburn Rovers 3-2 Milton Keynes Dons
Bolton Wanderers 1-2 Burnley
Cardiff City 2-1 Preston North End
Charlton Athletic 3-4 Reading
Fulham 0-2 Middlesbrough
Città Huddersfield Town 0-1 Ipswich
Nottingham Forest 1-2 Bristol City
Queens Park Rangers 2-0 Birmingham City
Rotherham United 2-1 Brentford
Wolverhampton Wanderers 2-1 Derby County






Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->