lunedì 18 gennaio 2016

[LEAGUE ONE 2015/16] La ventisettesima giornata


BURTON ALBION SEMPRE AL COMANDO, GRAZIE AL SUCCESSO AI DANNI DEL COVENTRY; NELLE ZONE ALTE, VINCONO ANCHE WALSALL E WIGAN, MENTRE IL GILLINGHAM OTTIENE SOLO UN PUNTO A DONCASTER. UN TRAVOLGENTE BLACKPOOL DEMOLISCE LO SCUNTHORPE; CONQUISTANO TRE PUNTI PREZIOSI ANCHE BARNSLEY E SWINDON.


I Brewers espugnano la Ricoh Arena, ponendo così fine all'imbattibilità casalinga del Coventry (foto: http://www.coventrytelegraph.net)

E' il Burton Albion ad aggiudicarsi la sfida d'alta quota contro il Coventry: alla Ricoh Arena, i gol di C.Butcher (49°) e S.Beavon (72°) regalano ai Brewers un'altra vittoria (la settima nelle ultime otto partite).

Viaggia a ritmi altissimi anche il Walsall, che ha la meglio sul Bury, non senza qualche brivido: nel primo tempo, l'autogol di C.Hussey (16°) ed i gol siglati da T.Bradshaw (30°) ed A.Forde (42°) sembrano
garantire il successo agli ospiti, ma la doppietta di L.Clarke (65°,66°) rimette in discussione il risultato, mettendo pressione ai Saddlers, che riescono comunque a difendere il vantaggio fino al fischio finale.

Fallisce l'appuntamento con la vittoria, invece, il Gillingham, fermato sul pari dal Doncaster: i Gills si portano sul 2-0 grazie alla doppietta di R.Donnelly (9°,47°), ma le reti di C.Stewart (75°) ed A.Williams (88°) consentono ai padroni di casa di guadagnare un punto prezioso.

Il Wigan aggancia il Coventry a quota 48 punti, grazie al successo ai danni del Chesterfield: i Latics fanno propria la partita già nella prima frazione di gioco, con i gol di M.Power (6°), R.James (38°) e M.Jacobs (39°),  e gli ospiti devono accontentarsi del gol della bandiera, firmato O.Banks (79°).

Pareggio a reti inviolate, fra Peterborough e Southend; ne approfitta lo Sheffield United, che fa bottino pieno a Colchester, portandosi così ad un solo punto di distanza dai Posh: Blades avanti con B.Sharp (20°), pareggia T.Eastman (59°), ma sono gli ospiti ad avere l'ultima parola, con D.Edgar (91°)

David Edgar, autore del gol decisivo per le Blades (foto: http://www.thestar.co.uk)

Dopo due sconfitte, il Bradford torna a sorridere, battendo l'Oldham: l'espulsione di C.Brown (41°) lascia gli ospiti in inferiorità numerica, ed ai Bantams basta un gol di T.McMahon (50°) per aggiudicarsi il confronto.

Mix di spettacolo ed emozioni, nella sfida fra Swindon e Crewe: sono i Robins a sbloccare il risultato, con  N.Ajose (14°), ma gli ospiti reagiscono con grande impeto, ribaltando la situazione con la doppietta di B.Inman (20°,40°) ed il gol di R.Colclough (26°); durante l'intervallo, i padroni di casa ricaricano le batterie, e nella ripresa agguantano il pari grazie a J.Obika (47°) e ad un autogol causato da B.Nugent (52°), completando poi la rimonta in zona Cesarini, con il secondo centro di N.Ajose (91°).   

Tutto facile, invece, per il Barnsley, impegnato sul campo dello Shrewsbury: le due reti realizzate da S.Winnall (15°,21°) ed il gol di A.Mawson (72°) consegnano i tre punti ai Tykes.

Un feroce Blackpool rifila la bellezza di cinque gol allo Scunthorpe: T.Aldred apre le marcature dopo soli due minuti di gioco, la doppietta di B.Potts (12°,28°) mette gli Irons in ginocchio, ed i gol di D.Norris (55°) e D.Philliskirk (82°) rendono il punteggio ancora più pesante; una débacle che costa la panchina al manager Mark Robins, ed al suo assistente David Kelly.


Nel posticipo domenicale, il Millwall ha la meglio sul Port Vale: i Lions si portano sul 3-0 con la doppietta di L.Gregory (14°, 34° su rigore) ed  il gol di S.Morison (44°), gli ospiti accorciano le distanze con  J.Hooper (61°), ma in seguito non impensieriscono più gli avversari.

La sfida fra Rochdale e Fleetwood, infine è stata posticipata, a causa del campo ghiacciato.

                                            HIGHLIGHTS: Swindon Town - Crewe Alexandra


CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->