mercoledì 13 gennaio 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La ventiseiesima giornata

Una sfortunata autorete del portiere del Brentford, Lee Camp, lancia il Boro a 6 punti di distacco dal Derby County, fermato sul pareggio in casa contro il Reading. Il QPR non passa a Blackburn e non vince da quando Hasselbaink è l'allenatore. L'Huddersfield e Burnley travolgono il Charlton ed MK Dons, mentre l'Ipswich ringrazia Pitman che a tempo scaduto regala i 3 punti.




Embed from Getty Images



Pareggio di Hope Akpan a 5 minuti dal temine, che aiuta il Blackburn ad agguantare il pareggio contro QPR.

Leroy Fer, al 24', apre le marcature da distanza ravvicinata per Rangers, dopo l'incertezza del portiere dei Rovers, Jason Steele, che non trattiene il cross di David Hoilett.
La partita è stata molto combattuta e nel secondo tempo Akpan, ex Reading , pareggia all'85'. Il QPR non ha ancora vinto un incontro, da quando Jimmy Floyd Hasselbaink è stato nominato manager, nel mese di dicembre.

Il Middlesbrough, grazie ad una prestazione concreta, estende il proprio vantaggio al vertice della classifica vincendo sul campo del Brentford, a causa di un'autorete del portiere David Button. Il Boro stacca il Derby County ad una distanza di 6 punti, nonostante una partita in meno.

Con un gol nel finale dell'ex Greg Cunningham, il Preston North End sbanca il campo del Bristol City. Gli ospiti passano in vantaggio al 54', a causa dell'autorete del difensore Robins, Nathan Baker. Pareggia Aaron Wilbraham al 56' ma, l'ex Cunningham con un colpo di testa all'80' di testa strappa la vittoria per i Lilywhites.

Il Derby County perde terreno sulla capolista Middlesbrough.
Jason Shackell porta in vantaggio i Rams all'11', su assist di Tom Ince da distanza ravvicinata. I Royals pareggiano con Danny Williams al 38'.
La squadra di Paul Clement è ora a sei punti dal Boro, pur avendo giocato una partita in più.

L'Huddersfield travolge il Charlton per 5-0 e si porta a 10 punti di distanza dalla zona retrocessione. L'ex Mark Hudson apre le marcature all'11' con un colpo di testa e poi, Nahki Wells, raddoppia da distanza ravvicinata. Nella ripresa, Jamie Paterson, realizza la terza rete con un tiro da fuori area. Duane Holmes al 79' e Jason Davidson al 90' completano la disfatta degli Addicks. I Terriers sono in un periodo positivo: hanno vinto cinque delle loro ultime otto partite.

La rete di Brett Pitman al novantaduesimo, strappa la vittoria per l'Ipswich contro il Leeds.
I padroni di casa vanno in svantaggio dopo soli 12 secondi, per merito della rete di Souleymane Doukara. Il Leeds mantiene il vantaggio sino alla pausa ma, a inizio ripresa Luke Chambers pareggia per l'Ipswich e Pitman segna la rete decisiva al 92'.

Il Burnley batte il MK Dons a domicilio per 5-0 e si porta in quarta posizione.
Joey Barton porta in vantaggio i Clarets al 14' e Sam Vokes, raddoppia dopo appena 28 secondi. Andre Gray, al suo quinto gol in cinque partite, firma la terza rete al 64' e Matthew Lowton, al 71' Antony Kay e George Boyd all'82' completano la cinquina. 
E' la prima vittoria dopo sei partite in trasferta per la squadra di Sean Dyche.

Tra Nottingham Forest e Birmingham termina 1-1. Il centrocampista spagnolo Jon Toral porta il Birmingham in vantaggio al 24' ma, il loro vantaggio dura appena sei minuti: è Matt Mills a deviare in rete una punizione di David Vaughan
Per il Nottingham Forest si tratta del quarto pareggio consecutivo e rimane quattordicesimo, mentre Birmingham è all'ottavo posto.

Il Brighton vive il momento più difficile della stagione. Perde a Rotherham per 2-0, per la prima volta in trasferta in questa stagione. Danny Ward porta in vantaggio i Millers prima dell'intervallo, e Matt Derbyshire, raddoppia all'86'. I Seagulls slittano al sesto posto e non vincono da otto partite in tutte le competizioni, mentre il Rotherham esce momentaneamente dalla zona retrocessione.

La doppietta dell'attaccante Gary Hooper permette allo Sheffield Wednesday di battere il Bolton Wanderers. Per due volte gli ospiti hanno recuperato lo svantaggio, la prima volta dopo la rete di Fernando Forestieri al 14', risponde Gary Madine. Hooper porta gli Olwls in vantaggio al 52' e David Wheater dava il pareggio al Bolton al 62'
Hooper segna la rete decisiva al 77'. Il Bolton è sempre più ultimo, mentre lo Sheffield è a due punti dai play-off .

La doppietta dell'attaccante polacco Michal Zyro, al suo debutto al Molineux con la maglia dei Wolverhampton, permette ai Wolves di vincere contro il Fulham per 3-2.
Uno-due di Zyro al 6' e 13' porta i Wolves in doppio vantaggio ma, per i Cottagers accorcia le distanze Lasse Vigen Christensen al 24'. Matt Doherty segna la terza rete per la squadra di Jacket al 48' ed al 74', Ross McCormack, segna la seconda rete per i londinesi. Non basta, perché il Fulham non riuscirà a pareggiare.
Dopo aver vinto quattro partite di campionato consecutive, i Wolves sono decimi, a sette punti dai play-off, mentre il Fulham è diciannovesimo.

RISULTATI
Martedì 12 Gennaio
Blackburn Rovers 1-1 Queens Park Rangers
Brentford 0-1 Middlesbrough
Bristol City 1-2 Preston North End
Derby County 1-1 Reading
Huddersfield Town 5-0 Charlton Athletic
Ipswich Town 2-1 Leeds United
Milton Keynes Dons 0-5 Burnley
Nottingham Forest 1-1 il Birmingham City
Rotherham United 2-0 Brighton & Hove Albion
Sheffield Wednesday 3-2 Bolton Wanderers
Wolverhampton Wanderers 3-2 Fulham
Mercoledì 13 gennaio
Hull City v Cardiff City


CLASSIFICA






























Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->