domenica 3 gennaio 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La venticinquesima giornata

Birmingham vittorioso per 2-1 contro il Brentford. Pari senza reti tra Burnley e Ipswich, nella sfida play-off. Pareggio anche tra Charlton e Nottingham, mentre il Preston vince a tempo scaduto contro il Rotherham. Stecca la prima di Jokanovic il Fulham, in casa con lo Sheffield.






Il Birmingham City batte 2-1 il Brentford grazie ad una ripresa brillante.
Terza vittoria consecutiva al St Andrew per i Blues, che si portano a due punti dalla zona play-offJacques Maghoma porta in vantaggio il Birmingham al 55' e il Brentford pareggia con Philip Hofmann, per merito di un'incertezza del portiere Tomasz Kuszczak, che non trattiene il tiro dalla distanza di Alan Judge.
A un minuto dal termine ci pensa il centrocampista olandese Maikel Kieftenbeld a realizzare la rete della vittoria, da distanza ravvicinata. Per il Brentford è ormai troppo tardi per pareggiare ed esce sconfitto, per la seconda volta nelle ultime otto partite.

Brutta sconfitta in casa per il Bolton contro l'Huddersfield per 0-2.
Nella ripresa i gol di Joe Lolley al 61' e Mustapha Carayol all'87' permette ai Terriers di salire in diciottesima posizione, mentre il Bolton, dopo aver conquistato la seconda vittoria in campionato contro il Blackburn, rimane ultimo in classifica.

Nella sfida play-off, pari senza reti tra Burnley e Ipswich.
Partita equilibrata fino al 40', quando viene annullato il gol di Mee ai Clarets per un fallo in attacco. Nella ripresa è Gray ad andare vicino alla rete del vantaggio, con un diagonale parato da Dean Gerken. La squadra allenata da Sean Dyche è a 6 punti di distacco dal Derby County (secondo).

Successo di misura per il Cardiff City, ottenuto contro il Blackburn Rovers, che aumenta le speranze dei gallesi di raggiungere la zona play-off.
Joe Mason, per i padroni di casa, indovina l'angolo giusto segnando di rimbalzo, dopo il tiro respinto di Craig Noone. Il Cardiff è ora nono in classifica, a quattro punti dall'Ipswich mentre il Blackburn retrocede in diciassettesima posizione.

La sfida tra Charlton e Nottingham termina 1-1.
I londinesi non vincono da otto partite, ma ottengono un punto nonostante l'inferiorità numerica negli ultimi 15 minuti, per espulsione di Tareiq Holmes-Dennis.
La rete di Ben Osborn al 44' illude il Nottingham, mentre il gol di Simon Makienok al 70' riaccende le speranze degli Addicks che, però, non riescono ad ottenere la vittoria a causa dell'espulsione di Holmes-Dennis, dopo 5 minuti per doppia ammonizione. 
Il Forest, resta a 10 punti di distacco dai play-off, e rinvia un'altra volta l'appuntamento con la vittoria.

Decide Ross Wallace al 29' la partita tra Fulham e Sheffield Wednesday, la prima di Slavisa Jokanovic come manager del Fulham.
Gli Owls ottengono la terza vittoria in quattro partite e sono a 2 punti dall'Ipswich sesto, mentre il Fulham è a sei punti dalla zona retrocessione.

L'incontro tra il Leeds e i MK Dons finisce in parità, risultato che lascia l'amaro in bocca agli ospiti, che a pochi minuti dal termine gettano al vento la prima vittoria a Elland Road della loro storia, a causa dell'autorete di Antony Kay all'87'.
Rob Hall al 30' porta in vantaggio i Dons e nella ripresa, a tre minuti dal termine il Leeds pareggia, complice una sfortunata deviazione di Kay, che, nell'intento di colpire la palla di testa, infila il proprio portiere David Martin. Leeds al tredicesimo posto, mentre i MK Dons rimangono ventesimi, a due punti dalla zona retrocessione.

Il Preston North End con fortuna supera per 2-1 il Rotherham grazie all'autorete, all'ultimo minuto, di Jonson Clarke-HarrisAl 35' è Tony Andreu a portare i Miller in vantaggio. Nella ripresa è Eoin Doyle ad avventarsi sul pallone al 64' e a portare il Preston in parità. 
A tempo scaduto è Clarke-Harris a depositare la palla nella propria rete e a regalare la vittoria ai Lilywhites.

Il Reading riesce ad imporsi di misura sul Bristol City con la rete di Nick Blackman al 90'.
Nel primo tempo sono i Robins a fare la partita e colpiscono il palo con Luke Freeman.
Nel finale Danny William serve Blackman che, non sbaglia e regala la seconda vittoria della gestione Brian McDermott.

RISULTATI

Venerdì 1 gennaio 2016
Sabato 2 gennaio 2016
Birmingham City 2 -1 Brentford
Bolton Wanderers 0-2 Huddersfield Town
Burnley 0-0 Ipswich Town
Cardiff City 1-0 Blackburn Rovers
Charlton Athletic 1-1 Nottingham Forest
Fulham 0-1 Sheffield Wednesday
Leeds United 1-1 Milton Keynes Dons
Preston North End 2-1 Rotherham United
Reading 1-0 Bristol City

CLASSIFICA
































Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->