domenica 27 dicembre 2015

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La ventitreesima giornata

Nel Boxing Day sospesa per maltempo Blackburn-Middlesbrough e il Derby County non fa sconti: 2-0 al Fulham in caduta libera ed è primo. Burnley, una lezione da imparare ad Hull vittorioso per 3-0. Il Brentford blocca sullo 0-0 il Brighton mentre l'pswich mette sotto nella ripresa il QPR. Il Bolton sprofonda a Rotherham per 4-0.







Il Brighton allunga la sua serie di quattro partite senza vittorie pareggiando per 0-0 contro il Brentford al Griffin Park.
I Seagulls, dopo la sconfitta per 3-0 contro il Middlesbrough nel big match della penultima giornata preferisce accontentarsi di un pari rischiando però di tornare a casa a mani vuote con le conclusioni sprecate dai Bees di Alan Judge, James Tarkovskij e John Swift.
Il portiere David Stockdale ha dovuto compiere diversi salvataggi per mantenere il risultato in parità. La parata più importante è stata sul colpo di testa di Tarkowski a 12 minuti dalla fine.

Successo rimandato per il Bristol City, fermato piu dai legni e dalla sfortuna che dal Charlton Athletic.
I padroni di casa sprecano una serie di opportunità, tra cui la piu clamorosa fallendo il penaty con Marlon Pack, che a colpo sicuro scuote la traversa. Poi è Lennon da distanza ravvicinata a colpire il il palo. Il Bristol scivola in zona retrocessione, due punti sopra il Charlton 23°.

Il Derby County doveva vincere, e lo ha fatto, portandosi momentaneamente al primo posto. A garantire il primato è stata anche la partita rinviata tra Blackburn e la capolista Middlesbrough, a causa del campo impraticabile dovuto alle forti piogge nel Lancanshire. Il vantaggio è una sfortunata autorete di Hyndman al 52' e poi, nel finale all'84', è Jacob Butterfield a garantire la vittoria ai Rams, imbattuti da sette partite.
Mentre il Fulham, da quando ha esonerato inutilmente Kit Symons, non vince da nove partite ed è in pericolo, a tre punti dalla zona retrocessione.

Spettacolo e divertimento fra Huddersfield Town e Preston North End.
Protagonista indiscusso della gara è stato l'attaccante Nahki Wells, autore di una doppietta.
Al 38' Wells segna il primo gol deviando in rete il cross di Emyr Huws.
Wells raddoppia al 55' su passaggio di Harry Bunn e poi Huws segna il terzo gol al 76' direttamente da calcio d'angolo. Il Preston segna il gol della consolazione con Adam Reach al 90'.

L'Hull City da una bella lezione al Burnley nel giorno del Boxing Day.
Gara a senso unico per i Tigers che si portano in vantaggio nella ripresa, al 57', con
Jake Livermore con un tiro dal limite dell'area. Abel Hernandez raddoppia al 67' e Sam Clucas al 90' chiude ogni discorso siglando il 3-0 finale.
L'Hull non vinceva contro il Burnley dal maggio del 2008, ed ora è terzo in campionato.

Successo dell'Ipswich Town allo scadere grazie ad una ripresa brillante.
Il QPR si porta in vantaggio alla fine del primo tempo con David Hoilett.
L'Ipswich nella ripresa rientra in campo grintoso e dopo aver sfiorato il pareggio con il palo di Brett Pitman pareggia al 77' con Jonathan Douglas. Il capitano Chambers, a tempo scaduto di testa buca la difesa dei Rangers su cross di Freddie Sears, per il gol della vittoria. Jimmy Floyd Hasselbaink subisce la prima sconfitta da quando è manager del QPR, mentre per la squadra di Mick McCarthy si tratta del terzo successo in quattro partite.

I MK Dons ottengono una vittoria fondamentale contro il Cardiff City.
Aron Gunnarsson e Scott Malone sprecano buone occasioni nel primo tempo per i Bluebirds, e si torna negli spogliatoi a reti inviolate.
L'ex Nicky Maynard segna contro la sua ex squadra al 49' portando in vantaggio i Dons e Craig Noone pareggia per il di Cardiff a 10 minuti dalla fine. Ma è Murphy nei minuti finali a strappare la vittoria per i padroni di casa che li porta al ventesimo posto a un punto di vantaggio sul Bristol CityNonostante la sconfitta, la seconda consecutiva, il Cardiff mantiene l'ottavo posto per differenza reti.

Il Rotherham United batte il fanalino di coda Bolton per 4-0.
Grant Ward porta in vantaggio i Miller al 56' con un mezza girata dal limite dell'area, mentre è Danny Ward ad arrotondare al 74'Joe Newell, da posizione defilata batte Amos per il 3-0 e Jonson Clarke-Harris completa la vittoria per 4-0 all'86'
La vittoria solleva i Miller fuori dalla zona retrocessione, mentre il Bolton non vince da 17 partite.

La doppietta di Fernando Forestieri contribuisce a regalare allo Sheffield Wednesday una facile vittoria sul Birmingham a Hillsborough.
L'attaccante venticinquenne porta gli Owls in vantaggio al 37' del primo tempo e Kieran Lee raddoppia dopo due minuti. Forestieri sigla la sua doppietta al 48' con un potente tiro di destro. Seconda vittoria consecutiva per lo Sheffield, mentre per il Birmingham è la sesta sconfitta nelle ultime 11 partite.

James Henry regala al 18' la vittoria ai Wolves che battono in casa il Reading per la prima volta dal 3 ottobre. Prima sconfitta per la gestione Brian McDermott, da quando è tornato come manager ai Royals.
Per il Reading Oliver Norwood ha colpito il palo e il portiere dei Wolves Carl Ikeme, ha dovuto compiere un grande intervento sulla violenta conclusione di Nick Blackman nel secondo tempo. I Royals sono undicesimi , mentre i padroni di casa balzano al sedicesimo.

I RISULTATI DEL BOXING DAY

Sabato 26 Dicembre
Blackburn Rovers PP Middlesbrough
Brentford 0 -0 Brighton & Hove Albion
Bristol City 1-1 Charlton Athletic
Derby County 2-0 Fulham
Huddersfield Town 3-1 Preston North End
Hull City 3-0 Burnley
Ipswich Town 2-1 Queens Park Rangers
Milton Keynes Dons 2-1 Cardiff City
Rotherham United 4-0 Bolton Wanderers
Sheffield Wednesday 3-0 Birmingham City
Wolverhampton Wanderers 1-0 Reading
Domenica 27 dicembre
Nottingham Forest v Leeds United

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->