mercoledì 18 novembre 2015

[NEWS] Wayne Rooney: "Abbiamo mostrato un segnale positivo per il mondo"

Wayne Rooney, capitano dei Three Lions, si augura che la gente di tutto il mondo possa imparare dai segnali di unità mostrati ieri notte a Wembley, dopo gli eventi terribili a Parigi di venerdì sera e di oggi in mattinata.




I due capitani Lloris e Rooney prima del calcio d'inizio.

I momenti più emozionanti dell'incontro sono stati vissuti nel pre partita, quando i giocatori della nazionale di Roy Hodgson si sono uniti con quelli di Didier Deschamps intorno al cerchio di centrocampo per il minuto di silenzio. 

Il capitano dichiara nel dopo partita l'importanza del gesto e della positività mostrata agli spettatori di tutto il mondo.

“E' stata un'esperienza molto dura e diversa da quello che ognuno di noi aveva sperimentato prima", ha detto Rooney al sito TheFA.com dopo la partita.


"Sapevamo che sarebbe stato un momento emozionante, ma entrambe le squadre e gli staff hanno gestito bene il tutto. I tifosi sono stati grandi e abbiamo mostrato un segnale positivo per il mondo e che quanto accaduto può unire molte persone, come abbiamo dimostrato.Spero che la gente seguirà questo esempio."

Rooney si è soffermato anche sull'aspetto tecnico dell'incontro e ha dichiarato: "Ovviamente volevamo vincere la partita ed è quello che abbiamo fatto. E' stata una buona prestazione; li abbiamo bloccati con la nostra tattica di gioco per poi colpirli rapidamente in contropiede. Penso che nel corso dei 90 minuti e per le occasioni che abbiamo creato la vittoria sia meritata".

Dele Alli, centrocampista del Tottenham, è stata la sorpresa della serata e il capitano lo ringrazia per la prestazione fornita.

"E' un giocatore fantastico. Ha giocato molto bene e ha colto la sua occasione stasera brillantemente. Ha segnato un gol fantastico, ma ancora giovane e non possiamo aspettarci troppo da lui in questa fase. Ma è certamente un giocatore brillante per il futuro."

Rooney ha realizzato la rete del 2-0, all'inizio del secondo tempo, il suo 51° gol con la maglia dell'Inghilterra (record assoluto).

La nazionale ha perso solo una volta quest'anno contro la Spagna, ed esprime segnali incoraggianti in vista dell'europeo francese a giugno, dopo il disastroso mondiale brasiliano.

I dati positivi sono che ha terminato il girone di qualificazione imbattuta ed è stata la prima squadra a qualificarsi.


FONTE The FA: www.thefa.com


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->