venerdì 6 novembre 2015

[NEWS] Celtic, traballa la panchina di Ronny Deila

Il Manager dei  Celtic non teme l'esonero, dopo la sconfitta in Europa League contro il Molde.



Ronny Deila ha fiducia nel suo lavoro e non teme nulla, nonostante la delusione per la sconfitta contro il Molde in Europa League.

Primo in classifica, solitario ed incontrastato, in Premiership. Fanalino di coda, ad un passo all'eliminazione, in Europa League, dopo 4 giornate.

 È questa la situazione di Ronny Deila, manager del Celtic di Glasgow. La sconfitta di ieri sera contro il Molde, avvenuta 15 giorni dopo la sconfitta sempre contro gli stessi avversari nel loro stadio, secondo quanto appreso dal portale www.dailymail.co.uk potrebbe pesantemente influire sul futuro del tecnico.

La delusione è enorme per l'ambiente del Celtic, stufo di uscire prematuramente da anni in tutte le competizioni europee.

Il manager del Celtic ha dichiarato di essere fiducioso e di essere sicuro di avere ancora un'altra chance. Probabilmente così sarà, perché comunque il Celtic in campionato è primo e anche con un certo distacco sull'Aberdeen, ma non sono da escludere colpi di scena.
La società biancoverde potrebbe avere ancora un po' di pazienza, e vedere se Deila riuscirà nell'impresa di qualificare la sua squadra al prossimo turno di Europa League.

UKCALCIO vi terrà aggiornati su questo fronte, come sempre. Seguiteci per aggiornamenti!

di Lorenzo della Savia

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->