mercoledì 18 novembre 2015

[INGHILTERRA 2015/16] Hodgson si complimenta con Dele Alli e Deschamps con gli inglesi

Roy Hodgson elogia la prestazione “impeccabile” del giovane centrocampista del Tottenham Dele Alli, dopo la vittoria dell'Inghilterra contro la Francia per 2-0, in una notte emozionante a Wembley. Non sono mancati i ringraziamenti, da parte del C.T. francese Didier Deschamps,  al pubblico  per la solidarietà ricevuta.




Uniti. Tutti insieme al centro del campo per il minuto di raccoglimento. 

Nel dopo partita, le prime dichiarazioni dei due commissari tecnici Roy Hodgson e Didier Deschamps sono state di elogio nei confronti del pubblico; per la solidarietà mostrata sugli spalti del Wembley Stadium, dopo i tragici avvenimenti di Parigi, accaduti venerdì scorso.

Sul piano sportivo, ha colpito la maturità in campo dal giovane diciannovenne Alli: ha mostrato serenità in un incontro così delicato dal punto di vista emotivo, compostezza al centro del campo prima di realizzare la sua prima rete in nazionale maggiore al 39°, con una bella conclusione di destro dal limite dell'area.

Hodgson elogia il nuovo talento del calcio inglese con le seguenti dichiarazioni rilasciate ai microfoni della The FA: "E' andato il più vicino possibile a raggiungere una prestazione impeccabile. Incredibile a quell'età - e con nessuna presenza dal primo minuto, a parte le sostituzioni avvenute negli ultimi 10 minuti - quello che ha fatto stasera è eccezionale. Otterrà molti elogi per le sue prestazioni e se le merita sicuramente."

Wayne Rooney ha raddoppiato poi nella ripresa dopo tre minuti, grazie a un preciso cross di Raheem Sterling.

Il risultato e le prestazioni contano, ma sino a un certo punto. La nazionale francese è scesa in campo per la prima volta, a pochi giorni di distanza dalle atrocità di venerdì, ancora scossa. Si capiva osservandoli in campo il loro stato d'animo; non era certo uno dei migliori.

Hodgson ha aggiunto: "Penso che sia stata un momento molto toccante (il pre-partita). Era tutto quello che mi aspettavo che fosse. Il modo in cui la FA e la FFF francese hanno istituito in memoria delle vittime prima del fischio d'inizio, era molto ben preparato. Siamo in Inghilterra e possiamo essere molto orgogliosi di aver organizzato questo evento. E come ha ribadito Martin Glenn ed io, e la FFF francese era giusto andare avanti."

Il commissario tecnico francese Deschamps ha ringraziato il pubblico di Wembley per la solidarietà dimostrata e per l'emozione vissuta quando tutto lo stadio ha intonato l'inno nazionale francese.
Ha dichiarato al sito The FA: "Vorrei ringraziare tutti per gli attestati di solidarietà. Sono molto grato, non solo con le persone qui a Wembley, ma con tutta l'Inghilterra. Abbiamo vissuto un momento di dolore comune. Ho sentito delle forti emozioni quando abbiamo cantato la Marsigliese. Un momento grandioso.Un momento di comunione."


FONTE The FA:  www.thefa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->