domenica 22 novembre 2015

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La diciassettesima giornata

1-1 tre Burnley-Brighton nel big match. L'Hull pareggia a Bristol (1-1) e mantiene la vetta della classifica a pari punti con il Brighton. Successo per il Derby County. Incredibile vittoria del Charlton in casa del Birmingham. Vittorie per Brentford 2-1 contro il Forest e il Blackburn Rovers del nuovo manager Paul Lambert a Preston.





Il nazionale scozzese Maloney salva l'Hull sul campo del Bristol. 

L'Hull City con un punto in cassaforte, ottenuto in casa del Bristol City, mantiene la prima posizione in classifica in attesa del posticipo tra Burnley e Brighton
Da segnalare il primo gol del trentaduenne nazionale scozzese Shaun Maloney con la maglia dei Tigers al 79', che li salva dalla sconfitta. 

Il Bristol si porta in vantaggio al 39' con una conclusione da distanza ravvicinata di Kieran Agard. Pareggia Maloney, subentrato al 69' al posto del nazionale inglese Under 21 Chuba Akpom, e riporta il punteggio in parità.

Il Charlton gioca un brutto scherzo al Birmingham City al St.Andrew
Johnnie Jackson al 61' segna l'unico gol dell'incontro per gli Addicks portandoli momentaneamente fuori dalla zona retrocessione. Da segnalare per i Blues la mancanza di Clayton Donaldson per infortunio all'inguine. Secondo i referti medici dovrebbe assentarsi dai campi di gioco per sei settimane. Pur dominando per lunghi tratti il gioco il Birmingham non riesce a sbloccare il risultato sino a quando Jackson, per gli ospiti, lo sblocca depositando in rete un cross di Holmes-Dennis
Il Birmingham, vittorioso per 5-2 contro il Fulham al Craven Cottage, prima della sosta delle nazionali, non vince in casa da tre partite, mentre il Charlton ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva.

Successo del Brentford grazie alla rete decisiva dell'attaccante Philipp Hofmann allo scadere dei minuti di recupero che assicura la vittoria, in 10, contro il Nottingham Forest. Le due squadre nel primo tempo combinano ben poco; è Sergi Canos a portare in vantaggio i Bees al 63'. L'espulsione di Dean per un brutto fallo su Pinillos sembrava aver spianato la strada al Forest nel cercare almeno il pareggio e ci riesce con una conclusione dal limite del capitano Henri Lansbury al 73'. Sono fatali al Forest i minuti di recupero, quando ormai l'incontro sembrava incanalato sul punteggio di parità, ci pensa Hofmann a regalare i tre punti con un preciso rasoterra che interrompe la serie di due incontri senza vittorie. Il Forest invece è al 18° posto, a due passi dalla zona retrocessione e per Dougie Freedman si prevede un'altra settimana intensa di indiscrezioni sui nuovi probabili sostituti.

Il Derby County dimentica in fretta la sconfitta contro i rivali del Nottingham Forest e vince per 2-0 contro il Cardiff City. I gol di George Thorne al 55' e dell'ex Aston Villa Andreas Weimann al 76' portano i Rams al quarto posto in classifica. Il Cardiff ha resistito per 55 minuti poi ci hanno pensato i grandi talenti a disposizione di Paul Clement a portare a casa i 3 punti. Un dato statistico impressionante dell'incontro, per capire la forza dei Rams, è quello del possesso palla ottenuto per il 65%.

Il Portman Road ha offerto la doppia rimonta del Wolverhampton , capace di ottenere il pari meritatamente e guadagnare un punto contro il loro ex manager Mick McCarthy. Jonathan Douglas porta in vantaggio l'Ipswich al 16' e James Henry pareggia al 38'. Nella ripresa, al 54' Daryl Murphy ripristina il vantaggio con il suo quinto gol stagionale. 
E' Benik Afobe a un quarto d'ora dalla fine a realizzare la rete del pareggio per i Wolves.

Nonostante la trasferta ostica il Rotherham, guidato dall'ex manager Neil Redfearn, molto amato dalle parti di Elland Road, vince contro il Leeds per 0-1 e si avvicina a 3 punti dalla zona salvezza. Joe Newell regala la vittoria ai Miller al 54'
Da segnalare le espulsioni al 72' del difensore italiano del Leeds Gaetano Berardi e dell'esordiente Leon Best per il Rotherham a causa di una rissa.

La bravura di Moussa Dembele , eletto “Football League's Young Player of the Month”  è premiata con la rete del pareggio al 44' che permette al Fulham di ottenere il risultato di 1-1 in casa del MK Dons. I padroni di casa si portano in vantaggio con Dean Bowditch al 30' con un tiro al volo dalla lunga distanza. Il Fulham si riporta in parità allo scadere del primo tempo con Dembele che sfrutta un assist di Ross McCormack
I londinesi non vincono da 3 incontri nonostante l'esonero di Kit Symons, mentre i Dons scivolano nuovamente in zona retrocessione.



Rhodes realizza il gol della vittoria su calcio di rigore al Deepdale. 

Sconfitta per 2-1 del Preston North End al Deepdale, in dieci uomini, contro il Blackburn di Paul Lambert all'esordio come manager dei Rovers, dopo l'esonero con l'Aston Villa in Premier League lo scorso febbraio. Gli ospiti si portano in vantaggio al 31' quando portiere Preston Jordan Pickford devia involontariamente nella propria rete la conclusione di Hope Akpan. Nella ripresa Jordan Rhodes raddoppia dagli undici metri al 52'; il penalty è causato per l'atterramento del difensore Paul Huntington ai danni di Chris Taylor
A nulla è valso il gol di Joe Garner al 67' in quanto  Bailey Wright è stato espulso per seconda ammanizione all'89', segnando definitivamente la gara. 
Il North End di Simon Grayson è al 17° posto in classifica a pari punti con il Forest, a due punti dalla zona retrocessione, mentre il Blackburn sale al 13° posto dopo aver raccolto la prima vittoria in tre partite.

Bella vittoria del Reading contro il Bolton ultimo in classifica. Non hanno giocato male gli ospiti, e più volte il portiere dei Royals Ali Al-Habsi ha negato il vantaggio a Shola Ameobi, Mark Davies e Darren Pratley. Le reti Lucas Piazon al 28' e di Williams al 34' consentono al Reading di portare a casa i 3 punti, nonostante gli ospiti accorcino le distanze al 80' con Liam Feeney su calcio di rigore. 
E' stata una vittoria importante per il Reading, in una settimana dove i tabloid inglesi davano per certo l'approdo di Steve Clarke sulla panchina dei rivali del Fulham
Non era facile vincere, quando iniziano a circolare con insistenza certe voci.

Lucas Joao, subentrato a inizio ripresa al posto di Helan realizza due reti che consentono allo Sheffield Wednesday di battere l'Huddersfield per 3-1, sotto la guida del nuovo allenatore David Wagner. Joao porta in parità gli Owls al 78' dopo la rete del vantaggio degli ospiti con Sean Scannell al 53'. Lee porta in vantaggio lo Sheffield all'83' e Joao al 90' triplica le marcature consentendo al Wednesday di portarsi a un punto dalla zona play-off.



Gray dal dischetto realizza la rete del pareggio nel big match contro il Brighton. 

Nel big match della diciassettesima giornata pereggio tra Burnley e Brighton per 1-1
I Seagulls allungano la propria imbattibilità in campionati a 17 incontri. Al Turf Moor, dopo pochi secondi è Bobby Zamora a portare in vantaggio gli ospiti, da vero opportunista: l'ex nazionale inglese riesce ad agguantare la palla vagante in area e a concludere in rete, dopo la traversa colpita da Tomer Hemed
Il semplice tap-in consente all'attaccante di raggiungere quota 178 reti in carriera.
Andre Gray pareggia dal dischetto dopo tre minuti: Lewis Dunk strattona in area Michael Keane e per l'ex attaccante del Brentford si tratta dell'11° centro stagionale; capocannoniere del torneo. Il Brighton è secondo a pari punti con l'Hull, mentre il Burnley rimane al 5° posto in classifica a 2 punti dalla prima posizione
Ci sono in realtà ben 5 squadre raccolte in 2 punti (ci sono anche il Derby County e Middlesbrough) che si stanno distanziando dal resto del gruppo e che quasi sicuramente, si giocheranno la promozione e i play-off.


RISULTATI
Venerdì 20 novembre
Sabato 21 novembre
Birmingham City 0-1 Charlton Athletic
Brentford 2-1 Nottingham Forest
Bristol City 1-1 Hull City
Derby County 2-0 Cardiff City
Ipswich Town 2-2 Wolverhampton Wanderers
Leeds United 0-1 Rotherham United
Milton Keynes Dons 1-1 Fulham
Preston North End 1-2 Blackburn Rovers
Reading 2-1 Bolton Wanderers
Sheffield Wednesday 3 -1 Huddersfield Town
Domenica 22 novembre
Burnley 1-1 Brighton & Hove Albion

CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->