martedì 6 ottobre 2015

[CHAMPIONSHIP] Reading: ridotta la multa in appello per invasione di campo in FA Cup.

La Commissione d'Appello ha deciso di ridurre la sanzione di £ 100.000 a seguito della cattiva condotta dei tifosi.



E' stata accolta in appello la richiesta del Reading di una riduzione dell'ammenda, per non aver impedito una invasione di campo durante la ripetizione dei quarti di FA Cup contro il Bradford City.

Il club che milita nella Championship, era stato inizialmente multato £ 100.000, per aver fermato il gioco allo stadio Madejski, lo scorso 16 marzo 2015.

La commissione ha emesso che il club dovrà pagare una sanzione, in misura ridotta, di £ 40.000.

Il club londinese, sul suo sito ufficiale, ha dichiarato: "Siamo lieti che il nostro appello sia stato accolto e sostenuto a nostro favore, in termini di una sanzione ridotta. Tuttavia, dopo 16 invasioni di campo avvenuti in altri stadi la scorsa stagione, siamo stati l'unico club ad essere penalizzato. Il Reading Football Club è uno tra i club con il minor numero di arresti e di interdizioni nella divisione e siamo anche molto orgogliosi della reputazione dei nostri sostenitori per buona condotta, sia in casa che in trasferta, come club siamo delusi dalla decisione e riteniamo che i processi intrapresi dalla Commissione di regolamentazione in queste situazioni, debbano essere riviste in futuro. "

I Royals vinsero il quarto di finale per 3-0, ma vennero poi eliminati in semifinale per 2-1 dall'Arsenal, dopo i tempi supplementari.


FONTE:BBC.COM

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->