martedì 27 ottobre 2015

[CAPITAL ONE CUP 2015/16] Torna stasera la Coppa di Lega inglese con il quarto turno!

Lo Sheffield Wednesday incontrerà l'Arsenal, a 22 anni di distanza dalla finale persa a Wembley. Il Leicester di Claudio Ranieri non può fallire contro l'Hull City dopo l'ottimo avvio. Curiosità per il “nuovo” Liverpool di Klopp contro il Bournemouth. Il Chelsea di Mourinho, in crisi e sconfitto sabato dal West Ham, farà visita allo Stoke.






Martedì 27 e mercoledì 28 ottobre, si disputeranno otto partite. Nel dettaglio tutti gli incontri :

Martedì 27 ottobre
Everton - Norwich City h.20:45
Hull City - Leicester City h.19:45
Sheffield Wednesday - Arsenal h.19:45
Stoke City - Chelsea h.20.45
Mercoledì 28 ottobre 2015
Liverpool - AFC Bournemouth h.19:45
Manchester City - Crystal Palace h.19:45
Manchester United - Middlesbrough h.21:00
Southampton - Aston Villa h.19:45

Tra le formazioni impegnate nel quarto turno della Coppa di Lega c'è lo Sheffield Wednesday, squadra che milita attualmente in Championship. E' stata una delle sorprese del terzo turno, per aver eliminato il Newcastle, al St. James' Park, con una rete di Lewis McGugan e per aver disputato un'ottima partita. Gli Owls se la vedranno contro l'Arsenal del tecnico Arsène Wenger, ad Hillsborough: i Gunners nel terzo turno hanno vinto il North London Derby, contro i rivali storici del Tottenham al White Hart Lane, per merito di un'incredibile doppietta di Mathieu Flamini.
Tra le due formazioni c'è un importante precedente: la finale disputata nel 1993 che vide trionfare i Gunners per 2-1 a Wembley.

Il Crystal Palace, vincitore del South London Derby contro il Charlton Athletic per 4-1, farà visita al Manchester City, all'Etihad Stadium
I Citizens batterono allo Stadium of Light il Sunderland per 4-1 per merito dei suoi straordinari campioni. L'attaccante Dwight Gayle è stato il protagonista del derby di Londra, autore di una hat-trick. Nelle ultime cinque stagioni il Palace non era mai arrivato al quarto turno.

L'Hull City, formazione allenata dall'ex difensore del Manchester United Steve Bruce, attualmente secondo in Championship, ha battuto nel terzo turno lo Swansea City, formazione che milita in Premier League, per 1-0. I Tigers incontreranno il Leicester City di Claudio Ranieri, una delle rivelazioni di questa stagione; in Premier per l'ottimo inizio nelle prime giornate di campionato ed anche in questa competizione.

Il Middlesbrough, dell'attaccante italiano Diego Fabbrini, avrà un impegno difficilissimo all'Old Trafford contro il Manchester United.  Il Boro sconfisse al Riverside il Wolverhampton per 3-0. In quella partita i giocatori decisivi furono Fabbrini, autore di un gol e un assist, e Albert Adomah autore di una doppietta. I Red Devils invece, vinsero in casa senza troppe difficoltà per 3-0 contro l'Ipswich Town, con reti di Rooney, Pereira e Martial.

L'Everton di Ross Barkley se la vedrà contro il Norwich City, dopo aver vinto contro il Reading per 2-1, ma soffrendo. Il Norwich invece, aveva vinto contro il West Bromwich Albion, con un perentorio 3-0.

Ha raggiunto il quarto turno anche lo Stoke City, dopo aver battuto il Fulham al Craven Cottage per 1-0. Incontrerà il Chelsea di José Mourinho, vittorioso per 4-1 in casa del Walsall, ma in crisi di risultati e gioco in Premier.

Il Liverpool del nuovo tecnico Jurgen Klopp, dopo aver rischiato una clamorosa eliminazione contro il Carlise, squadra che milita nella League Two, affronterà il Bournemouth. Tra i fischi del pubblico, i Reds allenati da Brendan Rodgers, successivamente esonerato, non riuscirono a portarsi in vantaggio nei tempi regolamentari e nemmeno ai supplementari. Li salvò il portiere Adam Bogdan, al suo debutto con la maglia dei Reds, parando tre rigori. Anche il Bournemouth rischiò l'eliminazione contro il Preston North End e vinse solo dopo i calci di rigore per 3-2 per merito del suo portiere, Adam Federici, abile nel neutralizzare i penalty calciati dai Lilywhites.

A suon di gol il Southampton ha eliminato l'Mk Dons per 6-0. La squadra allenata da Ronald Koeman incontrerà l'Aston Villa vincitrice del derby cittadino contro i rivali del Birmingham City, per merito della rete decisiva di Rudy Gestede.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->