domenica 13 settembre 2015

[SCOTTISH PREMIERSHIP 2015/16] La settima giornata

L'INVERNESS VINCE IL SUO PRIMO INCONTRO STAGIONALE IN CASA DEGLI HEARTS. ABERDEEN VINCE CONTRO IL CELTIC (IN 10) E LI SCAVALCA IN CLASSIFICA PORTANDOSI MOMENTANEAMENTE AL PRIMO POSTO. ST. JOHNSTONE E MACLEAN TROPPO FORTI PER L'HAMILTON.



Storey segna la suo debutto con la maglia dell'Inverness.
(foto bbc.com)


Finalmente si ricomincia, già ci mancava il campionato. 
D'accordo, abbiamo assistito a due partite della nazionale, abbiamo sfogliato qualche news, ma nulla in confronto ai week end pieni di calcio (o per meglio dire, football) a tutte le ore.

La settima giornata è partita in modo assolutamente non indifferente, con la sorprendente vittoria dell'Inverness per 2-0 ai danni dall'Heart of Midlothian. Ci pensa Vincent a portare in vantaggio la squadra di casa (49°). Scintille nel finale con l'espulsione di Oshaniwa degli Hearts (87°) che poi porta in qualche modo al raddoppio e alla chiusura dei conti da parte dell'Inverness. Il gol di Storey (89°), infatti, mette fine alle ambizioni di pareggio dell'Inverness.


La rete di Quinn al minuto 88', permette all'Aberdeen di scavalcare in classifica il Celtic.
(foto bbc.com)

Anche la seconda partita del Matchday 7 farà notizia a lungo: lo scontro diretto tra Aberdeen e Celtic per il primo e il secondo posto si conclude su risultato di 2-1 in favore dei padroni di casa. Il Celtic va in vantaggio con Griffiths (35°), ma l'Aberdeen centra il gol del pareggio con Adam Rooney (56°) e quello del sorpasso con Quinn all'86°. Da sottolineare il fatto che l'Aberdeen ha giocato in 10 (per l'espulsione di Hayes al 72°) da quando il risultato era ancora sull'1-1. L'Aberdeen passa al primo posto e il Celtic se ne torna a casa con le pive nel sacco. Da decidere solamente se sia stato l'Aberdeen a fare una partita eccezionale o il Celtic ad interpretare la gara in modo penoso.

Importante scontro è anche stato il match salvezza tra Dundee United e Kilmarnock. Ospiti in vantaggio con Higginbotham (44°) ma vengono raggiunti da McKay (66°). Sarà la rete di McHattie (88°) a firmare la vittoria (con sorpasso in classifica) del Kilmarnock ai danni del Dundee United.

Pareggio all'ultimo respiro, letteralmente, quello del Motherwell contro il Ross County. Gli ospiti, passati in vantaggio con Gardyne (33°) vengono raggiunti al 91° da Moult. Pareggio che sicuramente darà morale al Motherwell.

Il Partick Thistle rimane ultimo in classifica, grazie alla sconfitta tra le mura amiche per 0-1 contro il Dundee FC, rete di Stewart (77°).


La tripletta di Steve MacLean demolisce un arrendevole Hamilton.
(foto bbc.com)

La vittoria casalinga del St. Johnstone contro l'Hamilton Academical fa clamore sia per il fatto che la squadra vincitrice è dietro in classifica rispetto alla squadra sconfitta ma anche per il modo in cui è maturata la vittoria. St Johnstone in vantaggio con Craig (22°, era entrato da 2 minuti) e 3 minuti dopo arriva anche il raddoppio firmato MacLean (25°) e quest'ultimo si ripeterà portando il risultato sul 3-0 (43°). Non è finita qui. Nella ripresa arriva anche la tripletta (54°) per portare il risultato sul 4-0
Gli ospiti trovano la rete della bandiera (67°) con Lucas. Finisce 4-1.

di Lorenzo Savia


I RISULTATI DELLA SETTIMA GIORNATA

Inverness CT v Hearts 2-0
Aberdeen v Celtic 2-1
Dundee United v Kilmarnock 1-2
Motherwell v Ross County 1-1
Partick Thistle v Dundee United 0-1
St. Johnstone v Hamilton Accies 4-1



LA CLASSIFICA


THE MATCH OF THE DAY
ABERDEEN VS CELTIC 2-1

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->