giovedì 10 settembre 2015

[INGHILTERRA] Sir Bobby Charlton si congratula con Rooney

WAYNE ROONEY E' DIVENTATO IL MIGLIOR MARCATORE DI TUTTI I TEMPI DELLA NAZIONALE INGLESE. SIR BOBBY CHARLTON SI E' CONGRATULATO CON IL CAPITANO DEI THREE LIONS E DEGLI AMATI RED DEVILS.

Sir Robert Charlton, detto Bobby, si è congratulato con il nuovo recordman  Wayne Rooney. 
(foto dailyexpress.co.uk)

Sir Bobby Charlton, divenne capocannoniere dell'Inghilterra, realizzando la rete numero 49 nell'edizione della Coppa del Mondo del 1970 in Messico, anno in cui decise di ritirarsi dalla nazionale.

E' stato uno dei più grandi campioni della storia del calcio inglese: Campione del Mondo nel 1966 e Campione d'Europa nel 1968 con il Manchester United.

Si salvò dal disastro aereo di Monaco di Baviera, nel 1958, e vinse il Pallone d'Oro nel 1966, lo stesso anno in cui vinse il mondiale. Due anni dopo, trionfò nuovamente a Wembley, da capitano dei Red Devils, vincendo la prima Coppa dei Campioni per il club e del calcio inglese, contro il Benfica di Eusebio.

Wembley, 29 maggio 1968, il Manchester United è il primo club inglese a vincere 
la Coppa dei Campioni. Charlton solleva il trofeo da capitano.
(foto bbcimg.co.uk)

Fino al 21 maggio 2008 è stato il primatista di presenze (758) con la maglia del Manchester United, superato da Ryan Giggs, attuale vice-allenatore del club.

Tramite il sito ufficiale del Manchester United ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:
"Vorrei congratularmi con Wayne per essere diventato il capocannoniere dell'Inghilterra. 
Sono sempre stato molto orgoglioso di questo record. Giocare per il mio paese era sempre un onore e un privilegio, l'ho fatto con grande orgoglio. Ovviamente, non posso negare la mia delusione, dovuta dal fatto di non avere più questo record, tuttavia, sono assolutamente felice l'abbia raggiunto Wayne, come capitano del mio amato club e della mia nazionale.”

"A nome mio e di tutti i tifosi del Manchester United vorrei congratularmi con Wayne, questo è un momento di grande orgoglio per te e la tua famiglia. Sono sicuro lo manterrai per molto tempo a venire.”

FONTE: THE FA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->