martedì 5 maggio 2015

[LEAGUE ONE 2014-2015] Commento 46a giornata


Domenica pomeriggio, è andato in scena l'ultimo atto di una spettacolare stagione di League One: nell'ultima giornata di campionato, i riflettori erano puntati in primis sulla battaglia a distanza fra PNE ed MK Dons per il secondo posto, ma l'attenzione di alcune tifoserie era rivolta alla lotta salvezza, che coinvolgeva ben sei squadre.



Il Preston affronta la trasferta di Colchester, con la vittoria nel mirino, ma i tre punti sarebbero fondamentali anche per i padroni di casa, per provare ad evitare la retrocessione: la tensione per la posta in gioco condiziona un po' le due squadre, ed il primo tempo è abbastanza bloccato; nella ripresa, la partita entra nel vivo, e dopo l'errore dal dischetto di C.Porter al 56°, i Lilywhites creano diverse occasioni, ma la mancata concretezza costa carissimo agli ospiti: all' 82°, un'azione degli U's viene capitalizzata da G.Moncur, e questo gol si rivela determinante per le sorti delle due squadre: il Colchester centra un'incredibile salvezza, mentre il Preston deve fare i conti con una sconfitta amarissima.

Il Milton Keynes, infatti, demolisce lo Yeovil, grazie alla doppietta di  D.Lewington (24°,74°) ed ai gol di C.Baker (7°), D.Potter (35°) e W.Grigg (39°), mentre i Glovers vanno a segno solo una volta, sfruttando un autogol di J.Spence (56°): una vittoria che vale tantissimo, perchè permette ai Dons di sorpassare il Preston, proprio all'ultima curva, assicurandosi il secondo posto, e con esso, una storica promozione in Championship.

Grosso rammarico, in casa PNE, per esser inciampati ad un passo dal traguardo, dopo aver difeso il secondo posto per circa due mesi: i Lilywhites avranno comunque la possibilità di riscattarsi ai playoff, dove incontreranno il Chesterfield, classificatosi sesto, in seguito al pareggio ottenuto a Bramall Lane: è lo Sheffield United a portarsi in vantaggio, con M.McNulty (34°), ma gli Spireites rispondono con I.Evatt (51°).

George Moncur circondato dai tifosi del Colchester (foto: http://www.cu-fc.com)

Tutta la soddisfazione di Karl Robinson, manager del Milton Keynes (foto: http://www.mkweb.co.uk)

Completa il quadro dei playoff lo Swindon Town, che ospita un Leyton Orient alla disperata ricerca di una vittoria, che potrebbe significare salvezza: il primo episodio del match vede protagonista - in negativo - T.Belford (20°), portiere dei Robins, il cui fallo lascia la propria squadra in inferiorità numerica, concedendo agli avversari un tiro dal dischetto: la conclusione di L.James, però, viene parata dal subentrato C.Belford. Nonostante l'errore, gli O's non si perdono d'animo, e sbloccano il risultato con D.Cox (40°), raddoppiando ad inizio ripresa, grazie a C.Dagnall (47°); gli ospiti, però, dilapidano il doppio vantaggio, subendo i gol di A.Rodgers (61°) ed A.Williams (86°, rigore), che condannano il club londinese ad una dolorosa retrocessione. La stagione del Leyton si conclude quindi nel peggiore dei modi: un esito abbastanza clamoroso, considerando che un anno fa, di questi tempi, gli O's si apprestavano a disputare i playoff di League One.

Sfida da brividi fra Crawley e Coventry, due squadre vicine al baratro: la rete di M.Pogba (49°) sembra essere il preludio ad un pomeriggio di festa per i Red Devils, ma i gol di M.Tudgay (73°) e J.Maddison (91°) disegnano uno scenario ben diverso, con gli Sky Blues che tirano un sospiro di sollievo, ed il Crawley che deve arrendersi al verdetto del campo, ed alla retrocessione in League Two.

Partita decisiva in chiave salvezza anche per il Notts County, impegnato a Gillingham: il gol di G.Burke (61°) illude i Magpies, che nei minuti finali, vengono messi in ginocchio dai Gills, a segno con J.Egan (88°), B.Dickenson (93°) e L.Norris (95°): il Notts County, quindi, raggiunge Yeovil, Crawley e Leyton in quarta divisione.

Stagione da dimenticare, per Dean Cox e compagni (foto:http://www.eastlondonadvertiser.co.uk)
Andy Williams ha realizzato 21 gol, nella stagione regolare (foto: http://www.football.co.uk)

 Pericolo scampato per il Crewe, battuto dal Bradford, che trova la via della rete con B.Clarke (23°); sconfitta indolore anche per  il Port Vale, contro il Fleetwood: ospiti in vantaggio con J.Morris (17°), raddoppio di M.Roberts (26°), e gol del 2-1 firmato M.O'Connor (94°).


Passerella finale per la capolista Bristol City, che ospita il Walsall: la rete di J.Hiwula (13°) porta avanti i Saddlers, ma i gol di A.Flint (16°) e J.Emmanuel-Thomas (22°, rigore) ribaltano il risultato; il secondo centro di J.Hiwula (36°) riporta il punteggio in parità, ma i Robins, determinati a regalare al proprio pubblico l'ennesima vittoria, si riportano in vantaggio con K.Agard (57°), e poi danno spettacolo, rifilando al Walsall altre cinque reti, realizzate da M.Pack (62°),  J.Emmanuel-Thomas (63°), A.Flint (67°,86°) e K.Agard (91°): il finale perfetto, per una stagione indimenticabile!

Chiude la stagione con una goleada anche il Barnsley, che batte il Rochdale con un sonoro 5-0: la doppia ammonizione rimediata da J.Rafferty (48°) apre le porte alle scorribande dei Tykes, che vanno a segno con J.Scowen (67°,76°), M.Holgate (84°), C.Hourihane (90°) e S.Winnall (93°).

Non è da meno il Doncaster, che mette in mostra le proprie potenzialità offensive, contro il malcapitato Scunthorpe: i Rovers si portano sul 3-0, con un autogol di N.Canaval (12°) e le reti di N.Tyson (33°) e R.Jones (45°+2), ma un autogol causato da A.Butler (53°) rimette in gioco gli ospiti; la freddezza dal dischetto di N.Tyson (74° e 80°, rigori), permette ai padroni di casa di consolidare il proprio vantaggio, ed il gol di H.Adelakun (92°) fissa il punteggio sul 5-2.

Il match fra Oldham e Peterborough, infine, termina in parità: i Latics aprono le marcature con D.Poleon (9°), ma i Posh, nonostante il rosso rimediato da J.Edwards (67°), riescono ad agguantare il pari, grazie ad M.Bostwick (76°).

                                             HIGHLIGHTS: Milton Keynes 5-1 Yeovil

                                          HIGHLIGHTS: Gillingham 3-1 Notts County


La stagione regolare è giunta al termine, ed è tempo di playoff: il Preston North End affronterà il Chesterfield, rivelazione del campionato, mentre lo Swindon Town dovrà vedersela con lo Sheffield United. Si comincia il 7 maggio, con le semifinali d'andata.



CLASSIFICA FINALE


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->