giovedì 9 aprile 2015

[LEAGUE TWO 2014-2015] Commento 41a giornata


A cinque giornate dal termine della stagione regolare, le sorti di molte squadre in lotta per promozione,playoff e salvezza sono ancora incerte: la suspense, insomma, si mantiene alta, da entrambi i lati della classifica.

La maggior parte delle partite disputate lunedì pomeriggio, valide per la quarantunesima giornata, si è conclusa con vittorie di misura, e solo un match si è chiuso in parità.



I riflettori erano puntati, in primis, sulla sfida al vertice fra Burton e Wycombe: come nel precedente confronto di campionato, sono stati i Brewers a conquistare i tre punti, grazie ad un giocatore specializzato nei gol pesanti, ovvero  A.McGurk (55°).

Lo Shrewsbury, continua a rispondere colpo su colpo ai risultati utili inanellati dal Burton: gli Shrews passano sul campo del Mansfield, grazie alla rete realizzata da T.Barnett (50°).

Anche l'Exeter attraversa un ottimo periodo di forma, confermato dalla vittoria contro il Newport: i Grecians sbloccano la partita con D.Wheeler (77°), ed in zona Cesarini, il fallo di I.Yakubu (90°) oltre a lasciare gli ospiti in inferiorità numerica, consente a R.Harley di raddoppiare, dal dischetto (91°,rigore).

Sesto centro in campionato, per Adam McGurk (foto: http://www.derbytelegraph.co.uk)

L'esultanza di David Wheeler, centrocampista con il vizio del gol  (foto: http://www.westernmorningnews.co.uk)

Dopo quattro vittorie consecutive, il Bury subisce una battuta d'arresto, nel match con il Morecambe: i padroni di casa si portano in vantaggio con T.Eaves (17°), ma nel finale di partita, concedono due gol agli avversari, realizzati da P.Amond (79°) e J.Devitt (85°)

Il rendimento del Plymouth,nelle ultime settimane, è stato caratterizzato da alti e bassi: a Frampton Park, i Pilgrims rimediano una sconfitta, ad opera del Portsmouth: le reti di J.Wallace (46°) e R.Taylor (76°) mettono la partita in discesa per i Pompeys, ma il loro vantaggio viene dimezzato dopo pochi minuti, dal gol di O.Lee (78°);  la doppia ammonizione rimediata da C.Nelson (90°) pone fine alle velleità di rimonta degli ospiti.

Discorso simile per il Northampton, che sembrava lanciatissimo verso i playoff, ed invece si è trovato a fare i conti con risultati altalenanti: la sconfitta per mano del Cambridge United, firmata H.Dunk (1°), lascia i Cobblers a -5 dal settimo posto.


                                                HIGHLIGHTS: Bury - Morecambe


                                                 HIGHLIGHTS: Portsmouth - Plymouth



Il Dagenham&Redbridge, con il netto successo ai danni del Wimbledon, si mette definitivamente al riparo da brutte sorprese:  J.Cureton trascina i suoi compagni alla vittoria con una tripletta (3°,71°,74°), e nel tabellino dei marcatori, finisce anche S.Doe (58°); stagione sensazionale, a livello realizzativo, per Cureton, che tocca quota 17 gol in campionato.

Situazione di classifica ben più complicata per il Carlisle, che torna dalla trasferta di Accrington a mani vuote: i padroni di casa si portano sul 3-0, grazie alle reti di P.Mingoia (25°), J.Windass (62°) e S.Conneely (65°), ed i Cumbrians possono solo rendere il punteggio un po' meno amaro, con K.Dempsey (93°).

La strada verso la salvezza rimane tortuosa anche per lo York City, che sul campo dell'Oxford United, non va oltre un pareggio a reti inviolate. 

L'Hartlepool, grazie ad una striscia di cinque risultati utili consecutivi, è tornato a sperare nella permanenza in League Two, ma nell'ultima partita disputata, il Pool non è riuscito ad evitare la sconfitta, contro un Southend motivato dalla ricorsa al terzo posto: il gol che regala i tre punti agli Shrimpers, viene siglato da W.Atkinson (53°).

Devono arrendersi alla maggior qualità delle avversarie di giornata, anche Cheltenham e Tranmere, impegnate rispettivamente contro Stevenage e Luton: i Robins vengono trafitti dal gol di B.Kennedy (78°, rigore), mentre la rete che mette i Rovers in ginocchio, porta la firma di C.McGeehan (81°).


Jamie Cureton, ancora una volta, si è preso la squadra sulle spalle (foto: http://www.barkinganddagenhampost.co.uk)

Piero Mingoia, ad oggi, è il miglior marcatore dell'Accrington (foto: http://www.zimbio.com)


CLASSIFICA


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->