mercoledì 8 aprile 2015

[LEAGUE ONE 2014-2015] Risultati della 40a giornata e commento della 41a


40a GIORNATA

Mercoledì 1 aprile 2015
Coventry 0-1 Leyton

Venerdì 3 aprile 2015
Crewe 0 0 Crawley    
Gillingham 0-1 Fleetwood
Oldham 1-1 Bristol City
Port Vale 1-2 Colchester
Preston 1-0 Rochdale
Scunthorpe 2-0 Peterborough
Walsall 0-0 Notts County   
Yeovil 2-3 Chesterfield   
Doncaster 0-3 Bradford

Sabato 4 aprile 2015
Swindon 0-3 Milton Keynes
Barnsley 0-2 Sheffield Utd


Will Grigg, protagonista della vittoria dei Dons (foto: http://www.scoopnest.com)



La stagione di League One si avvia gradualmente verso la sua conclusione, e le squadre ancora in corsa per degli obiettivi, si stanno preparando al rush finale: lunedì e martedì, è andata in scena la quarantunesima giornata.



Il Preston rafforza le proprie ambizioni di promozione diretta, tornando dalla trasferta di Bradford con i tre punti in tasca: l'espulsione rimediata da C.Routis (14°) complica i piani dei Bantams, e la ripresa inizia nel peggiore di modi per i padroni di casa, con un rigore concesso agli avversari, calciato da P.Gallagher e parato da B.Williams, che però viene beffato dal tap-in vincente dell'attaccante (47°); la partita si mette quindi sui binari giusti per i Lilywhites, che vanno a segno in altre due occasioni, con D.Johnson (53°), C.Humphrey (80°).

Quarta vittoria consecutiva per il Chesterfield, che difende così il sesto posto: agli Spireites, basta il gol di T.Darikwa (26°) per battere il Crewe.

Il Rochdale rimane in scia, grazie al successo ottenuto contro il Port Vale: partita più spinosa del previsto per il Dale, risolta dai padroni di casa solo in zona Cesarini, grazie alla rete di C.Andrew (95°).

Vittoria convincente del Fleetwood, ai danni del malcapitato Yeovil: alla doppietta di D.Ball (7°,16°), si aggiungono i gol di J.Proctor (32°) e A.Hunter (83°): un risultato che mantiene la Cod Army in corsa per i playoff, ed allo stesso tempo, condanna lo Yeovil alla retrocessione, al di là dei calcoli matematici.

Il Colchester, al contrario, può ancora sperare nella salvezza, grazie alla sorprendente vittoria casalinga, contro il Barnsley: sono i Tykes a portarsi in vantaggio, con il solito G.Waring (40°), ma nel secondo tempo,  la tenacia degli U's viene premiata, prima dal gol del pareggio, firmato G.Massey (62°), poi dalle reti di J.Murphy (80°) e G.Moncur (86°).

Pareggio a reti bianche, fra Peterborough e Walsall: uno 0-0 che scontenta entrambe le squadre, poichè frena la rincorsa ai playoff dei Posh e non allontana i Saddlers dalla zona retrocessione; si conclude con il medesimo punteggio, il match fra Notts County e Coventry.

Non sono mancati i gol, e nemmeno le emozioni, nella spettacolare sfida fra Leyton e Gillingham: la prima rete del match è di marca O's, realizzata da L.James (31°, rigore), ma i Gills ribaltano il risultato , grazie a J.McGlashan (35°) e C.McDonald (43°); nella ripresa, C.McDonald va nuovamente a segno (56°, rigore), ma la formazione di casa non si dà per vinta, e grazie ai gol di D.Henderson (67°) e J.Wright (85°), guadagna un punto prezioso, rapportato all'andamento della partita..

Successo casalingo per il Crawley, contro l'Oldham: i Red Devils trovano due volte la via della rete, prima con I.McLeod (15°), poi con R.Wood (33°).


Martedì sera, si sono giocate ben tre partite.

Lo Swindon Town, dopo aver affrontato il Milton Keynes,era atteso da un altro big match, ovvero il derby con il Bristol City: partita avvincente ad Ashton Gate, con gli ospiti che nel primo tempo creano le occasioni migliori, ma non riescono a capitalizzarle, mentre i padroni di casa vanno a segno con K.Agard (36°); nella ripresa, lo Swindon aumenta la pressione, mettendo in difficoltà la capolista in alcuni frangenti, ma i Robins di Bristol danno prova di grande cinismo, piazzando il colpo decisivo nel momento più propizio, con un'azione finalizzata da J.Bryan (80°); la rete del giovane centrocampista, apre la strada al 3-0, siglato da A.Wilbraham (87°).

Due scontri diretti persi nel giro di pochi giorni per lo Swindon, che perde terreno nei confronti del Bristol City, ma anche della coppia PNE - MK Dons; Dons che vivono un momento d'oro, reso ancora migliore della vittoria ottenuta nel posticipo: i padroni di casa, infatti, archiviano la pratica Scunthorpe in pochi minuti, grazie alla seconda doppietta consecutiva di W.Grigg (2°, 5° su rigore).

Rispetto alla partita giocata allo Stadium MK, il confronto fra Sheffield United e Doncaster è stato molto più combattuto: i Rovers sbloccano il risultato al 17°, con K.Bennett, ma i padroni di casa pareggiano con J.Baxter (29°, rigore); nella ripresa, le Blades si portano sul 2-1 con M.Done (52°), poi il secondo centro di K.Bennett (59°) rimette tutto in equilibrio, ma i padroni di casa hanno ancora una freccia al proprio arco, rappresentata da S.Davies (71°), autore del gol-vittoria.


                                            HIGHLIGHTS: Bristol City - Swindon Town




CLASSIFICA

.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->