domenica 12 aprile 2015

[CHAMPIONSHIP] La Quarantaduesima Giornata

I CANARIES VOLANO A UN PUNTO DAL BOURNEMOUTH E SOGNANO LA PREMIER. IL WATFORD BATTE IL MILLWALL AL THE DEN CON DUE RETI. ANCHE IL MIDDLESBROUGH RIMANE IN LOTTA PER LA PROMOZIONE E CHIUDE LA PARTITA NELLA RIPRESA. IL DERBY SOFFRE IL BRENTFORD E ALLO SCADERE TROVA IL PARI CON BENT.

Gary Hooper regala la vittoria al Norwich a tempo scaduto (Foto BBC Sport)

Ennesima vittoria dei Canaries, questa volta sul campo del Bolton a tempo scaduto li proietta al secondo posto a un passo dalla capolista Bournemouth. Si mette bene la partita per il Norwich nei primi minuti e passa in vantaggio al nono con Graham Dorrans su calcio di punizione deviato dalla barriera dei Trotters. Al diciottesimo Adam Le Fondre pareggia per gli uomini di Neil Lennon. La partita sembrava destinata a un pareggio: nessuna delle due squadre aveva giocato male e non meritavano di perdere, ma a tempo scaduto Gary Hooper subentrato al sessantaseiesimo al posto di Redmond, ex Celtic Glasgow proprio quando lo allenava Lennon, al terzo minuto di recupero sigla la rete della vittoria che proietta il Norwich in zona Premier.
Il Manager del Norwich Alex Neil commenta la vittoria dei suoi ai microfoni della BBC Sport: “L'unica cosa che sai di Gary Hooper è che se gli dai la palla giusta in area è un pericolo ed è stato un finale fantastico. L'ho inserito negli ultimi 25 minuti per dargli la possibilità e il tempo di avere l' impatto con la gara. Dobbiamo cercare di vincere ogni partita.”
Il Manager del Bolton Neil Lennon, ex Celtic Glasgow ha dichiarato ai microfoni della BBC Sport: "Gary Hooper è il miglior attaccante con cui ho lavorato. L'ho preso dallo Scunthorpe per 1,5 milioni di sterline e lo ha venduto per 6 milioni. Non possiamo continuare a regalare i gol dell'ultimo minuto.”

I compagni di squadra celebrano Matej Vidra dopo il gol al The Den (Foto BBC Sport)

Il Watford vince per 2 a 0 sul campo del Millwall e mantiene il terzo posto in classifica a un punto dalla capolista Bournemouth e a pari punti con la seconda, il Norwich. Un tiro dalla distanza di Matej Vydra porta in vantaggio gli Hornets al ventiseiesimo. Adlene Guedioura nella ripresa al cinquantaseiesimo raddoppia per gli ospiti, imbattuti da sei partite in trasferta, dopo una bella triangolazione con Troy Deeney e Ikechi Anya. I Lions raramente hanno impensierito il portiere degli ospiti, il brasiliano ex Spurs Heurelho Gomes. Sono al terz'ultimo posto in classifica e mantengono sette punti di distacco dal Rotherham.
Il Manager del Watford Slavisa Jokanovic dichiara alla BBC Sport: “Cerco di trovare la migliore soluzione per poter vincere ogni partita. Abbiamo avuto alcuni problemi durante le fase di gioco, ma posso capire questo perché era un match molto importante per noi e per il Millwall ."
Il Manager del Millwall ad Interim Neil Harris ha dichiarato ai microfoni della BBC Sport:
"Siamo in una fase in cui abbiamo bisogno di vincere. La differenza era evidente e questo è il motivo per cui molti giocatori del Watford andranno nella prossima stagione in Premier League, con o senza il club."

Lee Tomlin festeggiato dai suoi compagni dopo la rete del vantaggio (Foto BBC Sport)

Vince anche il Middlesbrough che si mantiene due punti dai leader e lo fa in maniera convincente contro il Rotherham Untied allo stadio Riverside. Si è notato in campo la differenza di valori tra le due squadre, in particolare nel reparto offensivo dove il Boro può contare su ottimi giocatori come Lee Tomlin e Patrick Bamford, autori delle due marcature. Gli undici di casa sfiorano le reti sin dall'inizio con Albert Adomah che sbaglia una facile occasione calciando malamente sopra la traversa e con Kike. Il portiere dei Millers Martinez si oppone con bravura. Il vantaggio lo sigla Tomlin al cinquantesimo con una superba azione personale. Il primo gol non lascia tranquilli gli uomini di Karanka e trovano il bis che da sicurezza con Bamford al sessantaseiesimo. Sotto di due reti e nettamente inferiori all'avversario il Rotherham si arrende: per via delle notizie che provenienti dal The Den, che davano il Millwall sotto di due reti contro il Watford. I Millers hanno un margine di sette punti di vantaggio dalla zona retrocessione a quattro partite dal termine.
Il Manager del Middlesbrough Aitor Karanka, ex assistente di Josè Mourinho al Real Madrid, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla BBC Sport: "E' un altro passo importante: tre punti perché le altre squadre al top hanno vinto. Dobbiamo continuare a vincere le ultime quattro partite e concentrarci su noi stessi. Se le vinciamo ci arriveremo alla promozione ma è molto difficile fare pronostici in questo momento. Ogni singolo punto è importante anche per tutte le altre squadre al top che oggi hanno vinto.”
L'assistant Manager del Rotherham Paul Raynor ha affermato alla BBC Sport: "Avremmo dovuto mantenere il possesso palla molto meglio. Abbiamo commesso un errore madornale nel loro primo gol e siamo stati puniti per questo. Non possiamo fare affidamento su altri, dobbiamo badare a noi stessi.”

Il pareggio di Darren Bent contro il Brentford al Pride Park (Foto The Guardian.com)

Pareggio tra Derby County e Brentford per 1 a 1 allo stadio iPro. Gli ospiti hanno messo in serie difficoltà i padroni di casa giocando molto bene e passano in vantaggio con Alex Pritchard al ventottesimo. Un buon possesso palla non è bastato ai Bees che proprio nei minuti di recupero consentono con una leggerezza difensiva ai Rams di agguantare il pari con l'ex nazionale inglese Darren Bent che assicura ai suoi la zona play-off.
Il Manager del Derby County Steve McClaren dichiara alla BBC Sport: "Sarei molto deluso se fossi del Brentford per essere tornato a casa con un solo punto. Sono stati migliori di noi: nei passaggi ed hanno espresso un gioco più fluido. Abbiamo ottenuto un grande punto a quattro gare dal termine e mantenuto l'opportunità di restare nei play-off. "
Il Manager del Brentford Mark Warburton afferma alla BBC Sport: "Si sono dette parole di fuoco nello spogliatoio. Ciò dimostra quanto ci tenevamo a vincere contro il Derby. E ottenere solo un punto ci ha delusi. I giocatori sono stati professionali, coraggiosi e si sono presi la loro responsabilità e sono molto orgoglioso. Spero che anche i tifosi lo siano.”

Il colpo di testa vincente di Berra. Tre punti importanti per l'Ipswich ( Foto www.itfc.co.uk)

L' Ipswich Town sfrutta il pareggio tra il Derby e Brentford e la sconfitta dei Wolves sul campo del Birmingham per rientrare nelle posizioni play-off. I Blues vincono soffrendo per 3 a 2 sul retrocesso Blackpool che trova il modo di spaventare i tifosi del Portman Road passando in vantaggio con Andrea Orlandi al quarto minuto. Ci pensa per due volte Freddie Sears in quattro minuti a portare l'Ipswich in vantaggio al ventiquattresimo e al ventottesimo. I Tangerines sono in giornata e pareggiano con Henry Cameron al sessantatreesimo. Christophe Berra segna all'ottantatreesimo un gol pesantissimo che porta l'Ipswich al sesto in classifica con quattro partite da giocare.
Il Manager dell'Ipswich Mick McCarthy, ex C.T dell'Eire dichiara alla BBC Sport: "Abbiamo meritato di vincere e in questo momento non importa come si ottengono i tre punti. Abbiamo avuto abbastanza occasioni per vincere ed è bello essere di nuovo tra i primi sei."
Il Manager del Blackpool Lee Clark afferma ai microfoni della BBC Sport: "Sono un grande ammiratore di Mick McCarthy e del suo team quindi mi aspettavo una partita difficile. Sono felice per la prestazione di alcuni dei nostri giovani, soprattutto Henry Cameron che ha segnato un gol. Dovrò prendere delle decisioni su chi farà parte della ricostruzione che faremo durante l'estate. Ho detto ai giocatori che stanno giocando per il loro futuro, sia qui o in un altro club e anche per le loro mogli e i loro figli. Molti di loro sono in scadenza di contratto. "

Il Wolverhampton Wanderers subisce una pesante sconfitta per 2 a 1 contro il Birmingham City, nel derby del West Midlands. Un guizzo dell'attaccante Benik Afobe, in prestito dall'Arsenal, aveva aperto le marcature per gli ospiti al ventunesimo e realizzato il suo 11 ° gol in campionato con il club. I Blues pareggiano dopo pochi minuti con Rob Kiernan e Demarai Gray nel secondo tempo al sessantunesimo regala la vittoria al Birmingham, la tredicesima di Gary Rowett da quando allena i Blues.

Ancora una beffa casalinga per il Leeds United contro il Cardiff City che vince per 2 a 1 ad Elland Road. I giocatori di Neil Redferarn si sono resi protagonisti dell'ennesima prova decisamente sottotono. Al quattordicesimo un tiro da distanza ravvicinata di Sean Morrison aveva portato in vantaggio Bluebirds. Kalvin Phillips pareggiava momentaneamente dopo pochi minuti al suo esordio casalingo. Aron Gunnarsson nella ripresa al sessantaduesimo sbuca nella difesa avversaria e insacca la rete della vittoria per i gallesi dopo una mischia in area.

L'Huddersfield Town vince per 1 a 0 al City Ground contro il Nottingham Forest grazie alla rete pesante di Sean Scannell al quarantatreesimo. L'Huddersfield respira mentre il Nottingham è da una settimana senza obbiettivi e non aspetta altro che la stagione termini in fretta. Dougie Freedman è a un passo dal rinnovo con i Reds ed è meglio che inverta la rotta al più presto. Nelle ultime quattro giornate la squadra ereditata da Stuart Pearce non ha più vinto.

Finisce in parità per 1 a 1 l'incontro tra lo Sheffield Wednesday e il Charlton Athletic. La rete di Johann Berg Guomundsson al settantacinquesimo per gli Owls annulla quella di Caolan Lavery al quarantunesimo. Una partita deludente sul piano del gioco offensivo.

Termina 0 a 0 tra Reading e Blackburn Rovers in uno stadio Madejski semi-vuoto. Le squadre in campo hanno mostrato prudenza e la chiara intenzione di non subire reti. Ormai la stagione dei Royals è tutta incentrata sulla semifinale a Wembley contro l'Arsenal.


I RISULTATI DELLA QUARANTADUESIMA GIORNATA

Birmingham City v Wolverhampton 2-1
Bolton Wanderers v Norwich City 1-2
Ipswich Town v Blackpool 3-2
Leeds United v Cardiff City 1-2
Middlesbrough v Rotherham United 2-0
Millwall v Watford 0-2
Nottingham Forest v Huddersfield Town 0-1
Reading v Blackburn Rovers 0-0
Sheffield Wednesday v Charlton Athletic 1-1




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->