martedì 6 gennaio 2015

[CHAMPIONSHIP] Statistiche della Stagione 2014

Le statistiche della Championship 2014. I dati più curiosi e significativi delle squadre che vi partecipano nella Stagione 2014/15.

L'esultanza del Wolverhampton durante la premiazione per la conquista della Sky Bet League One 2014. Gli ha consentito di tornare in Championship, dopo un anno.

L'anno 2014 che da pochi giorni si è concluso ha regalato agli appassionati di calcio d'oltremanica momenti di puro divertimento. In particolare molte emozioni le ha regalate la Championship, uno dei campionati più difficili al mondo che può contare sulla partecipazione di squadre di antica nobiltà perduta che detengono nel loro palmarés trofei prestigiosi. In questo articolo vengono elencati i dati statistici dell'anno calcistico 2014, quelli più curiosi e più significativi delle squadre che vi partecipano nella stagione 2014/15.
Il Wolverhampton Wanderers, una delle squadre più antiche d'Inghilterra, fu uno dei dodici club fondatori della Football League, proviene dalla League One disputata e vinta nella stagione 2013/14 con nove punti di vantaggio sul Brentford classificatosi al secondo posto. Il successo gli ha permesso di ottenere la promozione in Championship. I Wolves sono la squadra che ha vinto più partite di campionato nel 2014 rispetto a qualsiasi altro club. Ventisette vittorie totali e con il maggior numero di punti, novantadue totali. In seconda posizione si classifica il Derby County con ottantasei punti e attualmente occupa la terza posizione in classifica. Nello scorso campionato ha perso lo spareggio ai play off in finale, contro il Queens Park Rangers a Wembley, nelle fasi conclusive dell'incontro. Ai ragazzi di Steve McClaren va dato atto di aver incontrato avversari di caratura maggiore rispetto a quelli affrontati dai Wolves, che giocavano in una categoria inferiore. Il Blackpool è la squadra che ha ottenuto il minor punteggio nel 2014: solo ventotto punti ed è quella che ha vinto il minor numero di incontri, solo cinque. Le squadre che hanno ottenuto il maggior numero di pareggi sono state il Brighton & Hove Albion e il Nottingham Forest per diciotto volte. L'anno nero per i tifosi del Blackpool prosegue, nelle statistiche stilate dalla Football League: i Tangerines sono il club che ha perso il maggior numero di incontri, ben ventinove.

Il 2014 è stato un anno tremendo per i tifosi del Blackpool. Il 2015 si apre con l'ultima posizione in classifica. Riusciranno a compiere il miracolo di salvarsi?


Il Bournemouth rivelazione del campionato, attualmente occupa la prima posizione ed è una delle squadre più divertenti e che con facilità riesce a mandare in rete più giocatori. I Cherries hanno segnato più gol di tutte le altre squadre: novantuno gol nel 2014, nove reti in più di Derby County e Watford, entrambe seconde con ottantadue gol. Il Blackpool ha segnato meno di tutte, trentuno reti e il Middlesbrough, che ha cambiato positivamente marcia con l'avvento in panchina nella stagione 2013/14 di Aitor Karanka, ex assistente di Josè Mourinho al Real Madrid, ha subito il minor numero di reti, trentasei, meno di qualsiasi altro club. Il sorprendente Bournemouth allenato da Eddie Howe ha la miglior differenza reti (+40), mentre il Blackpool ha ottenuto la peggiore con (-49). Anche il Brentford proviene dalla League One: si è classificato al secondo posto alle spalle dei Wolves, ottenendo così l'accesso diretto alla Championship senza giocare gli spareggi. Il Club allenato da Mark Warburton detiene la miglior percentuale del 2014 di punti raccolti in casa, il 78% e hanno vinto diciassette volte al Griffin Park, più di ogni altro club. Il Derby County ha segnato più gol in casa, cinquanta gol per la felicità dei propri tifosi all'iPro. Il Birmingham City è la squadra che ha deluso di più i propri tifosi tra le mura amiche, subendo cinquantadue reti al St Andrews.

L'iPro, la casa dei Rams ha regalato tante gioie ai propri tifosi. La squadra allenata da Steve McClaren ha segnato 50 reti nell'anno 2014.

Il Wolverhampton è la squadra che ha regalato le maggiori soddisfazioni ai propri tifosi in trasferta prima in League One e poi in Championship: hanno vinto dodici volte lontano dal Molineux. Il Blackpool ha vinto il minor numero di partite in trasferta, una sola volta. Il Nottingham Forest, lontano dal City Ground è la squadra che ha ottenuto più pareggi in trasferta, dieci . Il Bournemouth (43) e il Blackburn Rovers (40) sono le uniche formazioni ad aver segnato più di quaranta reti in trasferta nel 2014. Infine, il Middlesbrough può vantare la miglior difesa della Championship lontano dal Riverside: hanno subito ventuno reti in totale.


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->