lunedì 19 gennaio 2015

[CHAMPIONSHIP] La Ventiseiesima Giornata

Il Bournemouth vince facilmente contro il deludente Rotherham e si porta in vetta alla classifica. L'Ipswich realizza tre reti al Den e per il Millwall continua la crisi. Cinquina del Watford al Charlton: una vittoria che consente agli Hornets di mantenere la zona play off.



Il secondo gol di Wilson mette al sicuro il risultato nella ripresa per i Cherries.

Torna a vincere in trasferta il Bournemouth per due reti a zero sul campo del Rotherham, dopo la sconfitta subita in casa la settimana scorsa dal Norwich. I Cherries sono in vetta alla classifica grazie al passo falso del Derby County sconfitto all'iPro dai rivali storici del Nottingham Forest. Il Rotherham non vince da otto partite in casa ed è a tre punti dalla zona retrocessione. Al quarantacinquesimo i Cherries passano in vantaggio con un colpo di testa di Tommy Elphick che riceve un cross da Charlie Daniels. Nel secondo tempo i ragazzi di Howe trovano il raddoppio con un gol rocambolesco di Callum Wilson che piazza un tiro sinistro sotto la traversa da distanza ravvicinata dopo i tentativi del portiere Collin di evitare il gol. 
Il Manager del Rotherham Steve Evans al termine dell'incontro se la prende con l'Arbitro Gibbs: "E' stato un shock dall'inizio alla fine di questa partita, questo è il peggior arbitraggio avuto negli ultimi cinque anni. Siamo stati sfortunati nel concedere il gol a tempo scaduto nel primo tempo.”
Eddie Howe si gode la vetta della classifica: "Abbiamo giocato bene in difesa e protetto il nostro risultato. Alleno una buona squadra ed è molto difficile scegliere i giocatori da mandare in campo. La squadra è stata sconfitta dopo una lunga imbattibilità in campionato e ha sofferto.”

Doppietta per Noel Hunt al Den. L'Ipswich lo ha acquistato a titolo deifinitivo.


 

Reagisce dopo due sconfitte consecutive l'Ipswich, una in campionato contro i Rams e in F.A. Cup contro il Southampton, e  vince per tre a uno al Den contro uno spento Millwall. I Lions proseguono il loro momento no con un atteggiamento in campo troppo passivo. Era dal 2005 che gli ospiti non vincevano su questo campo. La squadra di McCarthy scavalca in classifica il Derby County portandosi momentaneamente in seconda posizione. Holloway cambiato quasi totalmente la squadra cercando di trovare delle risposte da parte di quei giocatori che sino ad oggi non sono stati utilizzati con frequenza. Purtroppo chi è stato chiamato a dare una risposta in campo non lo ha fatto. Al quinto passa in vantaggio l'Ipswich con Noel Hunt che con grinta entra in area approfittando dello stato confusionale della difesa dei Lions e di sinistro trova il gol. Al tredicesimo l'attaccante irlandese raddoppia con un tiro da posizione ravvicinata su assist di Bru. Al quarantaduesimo un ruggito per il Millwall: Magaye Gueye accorcia le distanze servito da un assist di Lee Gregory che gli consente di trovarsi a tu per tu con il portiere Bialkowsky. L'anno non è iniziato nel migliore dei modi per i Lions che non hanno ancora vinto una partita e subiscono la terza rete da Parr, al settantaseiesimo, lasciato troppo solo non sbaglia depositando la palla in rete a tu per tu con l'incolpevole Forde. Il portiere aveva tentato un uscita disperata senza successo. Missione compiuta per l'Ipswich che ha reagito bene al periodo no. Sarà dura per il Millwall restare in Championship.
Il Manager del Millwall Ian Holloway ha dichiarato in sala stampa: "Penso che sia fondamentale per i ragazzi rendersi conto che sono qui per salvare questo club. Abbiamo bisogno di essere un po' più fisici nei contrasti. Siamo una famiglia e io non ho intenzione di mollare. Concediamo troppi gol e non stiamo segnando abbastanza."
Mick McCarthy, Manager dell'Ipswich secondo in classifica dichiara : "E' stata una prestazione eccezionale di Noel Hunt e io sono felice con lui. Lo abbiamo preso in prestito e ora è stato riscattato a titolo definitivo, sono ancora più felice per lui.”

Ighalo segna due reti al Charlton. Un incubo per la difesa degli Addicks.

Il Watford saluta il Charlton con una “manita”, battendoli con forza, autorità, mantenendosi in sesta posizione valida per i play off. Il nuovo tecnico degli Addicks Guy Luzon che in settimana ha sostituito Bob Peeters, non era in panchina perchè non ha ottenuto il permesso di lavoro. Al suo posto in panchina guidava la squadra Damian Matteo che mai si sarebbe immaginato una sconfitta così pesante. Al diciottesimo gli Hornets passano in vantaggio con Craig Cathcart: Layun effettua un cross dalla fascia destra per Ighalo che di testa in area offre l'assist per il suo compagno che di sinistro al volo scaglia la palla in rete. Al ventiquattresimo Gabriele Angella conquista palla a metà campo ed effettua un lancio per Troy Deney che in progressione entra in area con un tiro di sinistro e segna il secondo gol. Al quaratatreesimo una triangolazione Layun – Paredes – Ighalo porta i padroni di casa sul tre a zero. Nel secondo tempo la musica non cambia e da un calcio d'angolo battuto da Tozsér al cinquantasettesimo, consente a Ighalo di realizzare una doppietta con un colpo di testa. Al novantaduesimo Daniel Tozsér segna su calcio di punizione, con un tiro di sinistro che oltrepassa la barriera del Charlton e si insacca nell'angolo alla destra del portiere Etheridge.
Slavisa Jokanovic, Manager del Watford afferma: "Devo essere felice delle nostre prestazioni e sono molto felice la mia squadra. Io parlo per la squadra e non di Troy Deeney e Odion Ighalo che hanno giocato molto bene, ma anche i loro compagni hanno offerto una buona prestazione."
Damian Matteo, Assistente e sostituto in questa partita di Guy Luzon ammette il momento difficile che sta attraversando il club : ”E' stata una settimana difficile per i giocatori e per il club. Quello che possiamo fare è tornare sul campo di allenamento e cercare di migliorare. Siamo delusi del risultato.”


I RISULTATI DELLA VENTISEIESIMA GIORNATA DELLA SKY BET CHAMPIONSHIP

Derby County v Nottingham Forest 1-2
Brighton v Brentford 0-1
Fulham v Reading 2-1
Leeds United v Birmingham City 1-1
Middlesbrough v Huddersfield Town 2-0
Millwall v Ipswich Town 1-3
Norwich City v Cardiff City 3-2
Rotherham United v Bournemouth 0-2
Sheffield Wednesday v Bolton Wanderers 1-2
Watford v Charlton Athletic 5-0
Wigan Athletic v Blackburn Rovers 1-1
Wolverhampton v Blackpool 2-0






Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->