martedì 30 dicembre 2014

[NEWS] Permier League il venerdì sera? La Football League si oppone.

L'idea di giocare alcuni match di Premier League al venerdì sera ha fatto storcere il naso alla Football League che vedrebbe invaso uno dei pochi spazi che le garantiscono ampia visibilità.





 
Nei giorni scorsi avevamo accennato al piano della Premier League di voler far disputare alcune gare di campionato al venerdì sera: questo, infatti, è quanto prevederebbero gli accordi per i diritti televisivi del trienno 2016-2018.
L'accordo, infatti, prevede che non meno di dieci gare della massima divisione debbano disputarsi di venerdì; questo per consentire una ulteriore visibilità al torneo più seguito al mondo. La Football League, però, per bocca dell'A.D. Shaun Harvey ha mostrato tutto il proprio disappunto. "Il venerdì è da sempre uno spazio esclusivo della Football League" - ha dichiarato Harvey - "questa sarebbe una decisione assolutamente folle per noi e non comprendiamo il motivo per cui il calendario così fitto di appuntamenti debba essere ulteriormente congestionato. Dal canto nostro faremo di tutto per far valere le nostre ragioni".
Nel Regno Unito le gare di Premier League che si disputano il sabato alle ore 15 non hanno alcuna copertura televisiva. Questa decisione è stata presa per tutelare chi segue squadre di leghe inferiori (il cui calcio d'inizio è fissato allo stesso orario): in questo modo si invogliano i tifosi a non restare a casa a guardare i grandi club, ma ad andare allo stadio a seguire il proprio piccolo club. A tal proposito Harvey ha dichiarato: "Senza dubbio la prospettiva di trasmettere una gara di Premier League al sabato è senz'altro preferibile ad un'eventuale decisione di trasmettere alcune o peggio, tutte, le partite di Premier League alle ore 15: una simile decisione avrebbe effetti catastrofici non solo sulla Football League ma anche sulle serie minori".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->