domenica 21 dicembre 2014

[NEWS] Hereford United: fine di una storia.

L'Hereford United, già estromesso dalla Football Conference questa estate, non è riuscito a dimostrare di poter far fronte ai propri debiti e la Football Association lo ha escluso da ogni campionato calcistico. Ed intanto i tifosi meditano di fondare un nuovo club.





Oggi, purtroppo, non è raro dover assistere alla scomparsa di club che non riescono a far fronte ai propri debiti. La crisi economica generale, la cattiva gestione societaria unita alla totale assenza di tutela per le società minori, rendono questi eventi sempre più frequenti. Oggi è la volta dell'Hereford United, squadra fondata nel 1924 e che nel corso dei suoi 90 anni di storia ha sempre militato nelle serie inferiori e semiprofessionistiche del calcio inglese. Il proprietario del club, Andy Lonsdale, non si è presentato all'udienza dove avrebbe dovuto dimostrare di riuscire a far fronte al milione di sterline di debiti, perchè "bloccato nel traffico". "Colpa del destino" - ha dichiarato - "ma proporremo appello contro questa decisione, anche perchè è stato fatto un durissimo lavoro in questi sei mesi per salvare il club".



Con un comunicato ufficiale la Football League ha escluso l'Hereford da ogni attività calcistica con effetto immediato e per questo motivo non potrà continuare il suo campionato in Southern League (occupava il 15° posto) dove questa estate era stata relegata in seguito alla decisione della Football Conference di estrometterla dal torneo: i proprietari non avevano accettato di sottoscrivere un aumento di capitale di 350.000 sterline.
Intanto l'Hereford Supporters Trust sta accelerando il progetto di fondazione di un nuovo club di proprietà dei tifosi. "Il nostro obiettivo è quello di non lasciare la città senza squadra" - ha detto Martin Watson, vice presidente - "vedremo in quale categoria riusciremo a giocare, ma oggi non è la fine di tutto, siamo qui per ricostruire".
Nella sua storia, l'Hereford è ricordato per aver regalato un incredibile Giant killing: nel replay del terzo turno dell'FA Cup disputatosi nel febbraio 1972 riuscì a battere il Newcastle per 2-1: un risultato incredibile per una squadra di Non-League. 

I giocatori dell'Hereford protagonisti della vittoria contro il Newcastle nel 1972.

Nubi d'incertezza si addensano sul futuro di Edgar Street: impianto dell'Hereford dal 1924.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->