lunedì 13 ottobre 2014

[LEAGUE ONE 2014/2015] Commento 12a giornata


Nel weekend, é andata in scena la dodicesima giornata di campionato.



Sfida molto combattuta, fra Bristol City e Chesterfield: un autogol di I.Evatt (9°) regala il vantaggio ai Robins, ma E.Doyle pareggia dagli undici metri (25°, rigore); nel secondo tempo, i padroni di casa trovano subito il gol, con D.Williams (46°), ma anche stavolta, ci pensa E.Doyle a ristabilire l'equilibrio (59°); ad un soffio dal fischio finale, però, W.Burns trova la giocata vincente (93°), mandando in visibilio il pubblico di casa.

Vittoria decisamente meno sofferta per il Peterborough, sul campo del Crawley: inizio veeemente da parte dei Red Devils, subito a segno con I.McLeod (2°), ma i Posh impiegano pochi minuti per trovare il gol del pareggio, siglato da M.Smith (11°); la rete di C.Burgess (40°) mette il match in discesa per gli ospiti, che chiudono la pratica con i gol di M.Maddison (55°) e C.Washington (58°).

Finale al cardiopalma, nel match fra Sheffield United e Leyton OrientJ.Simpson porta in vantaggio gli O's (38°), ma il doppio giallo rimediato da J.McAnuff (75°) toglie energie e sicurezza agli ospiti; in zona Cesarini, un uno-due terrificante delle Blades - a segno prima con P.McCarthy (90°), poi con M.McNulty (91°) - sembra scrivere la parola fine sulla partita, ma il colpo di scena é dietro l'angolo: il protrarsi del recupero, infatti, consente agli ospiti di agguantare il pari in extremis, grazie ad una prodezza di R.Vincelot (99°).

Dopo quasi un mese, il Crewe riassapora il gusto della vittoria, nel delicato confronto con il Coventry: la prima frazione di gioco si chiude sul 2-0 per gli Alex, grazie alle reti di F.Brandy (26°) e G.Cooper (32°); l'autogol di A.Grant (48°), però, complica i piani dei padroni di casa, che resistono agli assalti degli Sky Blues, e la doppia ammonizione rimediata da J.Flinch (82°) facilita il compito dei padroni di casa, che alla fine ottengono tre punti d'oro.

Largo ai giovani: George Cooper, 17 anni, autore di un gol pesantissimo (foto:  http://www.crewealex.net)

Successo casalingo anche per l'Oldham, che batte il Walsall: i Saddlers sbloccano il match con J.Cook (10°), ma i Latics si aggiudicano la sfida grazie ai gol di C.Wilkinson (31°) e M.Jones (75°).

Stessa storia, nella sfida fra Colchester e Fleetwood: sono gli ospiti a passare in vantaggio, con L.McAlinden (18°), ma la doppietta di G.Massey (40°,76°) cambia totalmente lo scenario, e si rivela determinante ai fini del risultato.

Pesante débacle, invece, per il Gillingham, contro lo Scunthorpe: l'espulsione di D.Loft (34°) crea una crepa nello scacchiere tattico dei Gills, che vengono travolti dalle reti di P.Madden (41°), N.Bishop (72°) e G.McSheffrey (94°).

Risultato rotondo anche per Port Vale, che mette in ginocchio lo Yeovil: la doppietta di T.Pope (18°,29°) ed il gol di C.Lines (46°) permettono ai Valiants di ipotecare la vittoria; la reazione dei Glovers si concretizza solo nei minuti finali, con il gol di A.Martin (86°), ma l'ultimo nome iscritto al tabellino dei marcatori é di un giocatore avversario, ovvero di C.Daniel (90°).


Nel posticipo domenicale, il Barnsley batte il Bradford: vantaggio-flash dei Bantams con J.Kennedy (1°), ma l'autogol di R.McArdle (48°) rimette in piedi i Tykes, che poi si portano sul 2-1 con S.Winnall (65°), e si tolgono ogni preoccupazione con la rete di K.Hemmings (95°).


Infine, le partite posticipate su richiesta di club che avrebbero dovuto rinunciare a giocatori importanti, convocati dalle rispettive nazionali, sono le seguenti:
MK Dons - Rochdale
Doncaster - Notts County
Swindon - Preston


                                              La partita della settimana: Colchester - Fleetwood


CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->