venerdì 16 maggio 2014

[LEAGUE ONE 2013/2014] Playoff - commento delle semifinali di ritorno


Le semifinali di ritorno dei playoff di League One si sono disputate martedì e giovedì.



Leyton Orient vs Peterborough United

Nella parte iniziale del primo tempo, i Posh gestiscono maggiormente il gioco, ma non creano grossi pericoli nell'area avversaria, ad eccezione di un'occasione fallita da B.Assombalonga; gli O's iniziano a mettere in seria difficoltà gli avversari dopo la prima mezzora di gioco, sfiorando il gol con L.James, autore di un tiro dalla distanza, e con D.Mooney, che non approfitta di un'uscita a vuoto di R.Olejnik; all'intervallo, le due squadre rientrano negli spogliatoi con il punteggio ancora fermo sullo 0-0.
Gli ospiti partono forte anche nella ripresa, con D.Swanson che sceglie male la giocata, tirando anziché servire Assombalonga, e M.Little, che sfiora la traversa con un pericoloso tiro-cross; il Leyton allora fa valere la famosa legge del ''gol sbagliato, gol subito'', portandosi in vantaggio con D.Cox (60°), abile a convertire in gol il pallone respinto da Olejnik, in seguito ad una punizione calciata dallo stesso Cox.
Poco dopo, S.Batt spreca la palla del possibile 2-0, ma nel contempo le iniziative dei Posh risultano abbastanza inefficaci; nel finale di partita, Batt riscatta il precedente errore fornendo un ottimo assist a C.Dagnall (88°), che non fallisce l'appuntamento con il gol, mandando in visibilio il pubblico di casa.
Durante i minuti di recupero, gli ospiti accorciano le distanze con C.Washington (92°), lasciando con il fiato sospeso i tifosi di entrambe le squadre, ma il fischio finale premia il Leyton, che conquista così la finale playoff.




Rotherham United vs Preston North End

I Lilywhites sbloccano il risultato grazie a P.Gallagher (16°), il cui calcio di punizione assume una traiettoria che spiazza A.Collin; poco dopo, tocca al portiere avversario intervenire, dicendo no all'incornata di K.Arnason, ma il gol é nell'aria...ed una punizione di B.Pringle viene sfruttata al meglio da W.Thomas (24°), che non lascia scampo a D.Rudd. Pringle é ancora protagonista, in occasione del gol del sorpasso dei Millers: il centrocampista fornisce un assist perfetto a L.Frecklington (34°), che con un preciso colpo di testa, regala il vantaggio al Rotherham; gli ospiti però creano dei grossi pericoli nei minuti finali del primo tempo, con un tiro dalla distanza di J.Welsh prima, e con un colpo di testa di J.Garner poi.
Nella ripresa, un potente tiro di Pringle si stampa sulla traversa, mentre Garner cerca la via della rete con un colpo di testa, che non trova lo specchio della porta; i Millers continuano a macinare gioco, ed una bella combinazione fra Frecklington e Tavernier si conclude con un  assist al bomber K.Agard (67°), che realizza il suo 26° gol stagionale. Nel finale di partita, gli ospiti cercano disperatamente di riaprire i giochi, ma J.King e J.Garner colpiscono due legni; la sfida si conclude senza colpi di scena, ed il Rotherham può festeggiare l'approdo in finale.



Prestazione eccellente per Ben Pringle (foto: http://www.yorkshirepost.co.uk)

 
Leyton Orient e Rotherham United si affronteranno quindi nella finale playoff del 25 maggio, a Wembley.



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->