martedì 29 aprile 2014

[LEAGUE ONE 2013/2014] Commento 45a giornata


La penultima giornata di campionato é andata in scena venerdì e sabato: alcune squadre hanno centrato il proprio obiettivo, altre l'hanno fallito...ma c'è anche chi dovrà giocarsi il tutto per tutto nell'ultima giornata.




Nell'anticipo del venerdì sera, lo Sheffield United espugna il campo del Port Vale: al vantaggio dei padroni di casa, firmato L.Dodds (51°), rispondono J.Murphy (83°) e C.Porter (90°).


Fra le partite del sabato pomeriggio, ci sono stati diversi incroci fra squadre che in classifica sono situate agli antipodi.

Il Leyton batte il Tranmere, grazie ai gol di  K.Lisbie (44°) e C.Dagnall (77°); tre punti anche per il Preston, che ha la meglio sul Gillingham: i Lilythites sbloccano il match con J.Welsh (8°), il gol di C.McDonald (45°) ristabilisce la parità, ma le reti di P.Gallagher (57°) e N.Kilkenny (63°) regalano la vittoria ai padroni di casa, che si portano così al terzo posto.

Il Rotherham, invece, scivola al quinto posto, dopo il pareggio casalingo con il Milton Keynes: gli ospiti si portano in vantaggio con M.Kennedy (9°), restano in dieci per il doppio giallo rimediato da B.Galloway (49°), ma trovano comunque il gol del 2-0, grazie a I.McLeod (72°); i Millers, però, riescono ad agguantare il pari, con M.O'Connor (79°) e A.Revell (94°).

Nella sfida fra Shrewsbury e Peterborough, la posta in palio era decisamente alta, per entrambe le squadre: i padroni di casa partono forte, andando a segno con J.Taylor (6°), ma la doppietta di C.Washington (13°,21°) ed il gol di L.Isgrove (28°) ribaltano la situazione; gli Shrews si rifanno sotto con T.Bradshaw (45°), ma la rete di J.McQuoid (91°) mette al sicuro la vittoria dei Posh: un risultato che qualifica la squadra di Darren Ferguson per i playoff, ed allo stesso tempo, condanna lo Shrewsbury alla retrocessione.

A questa partita, era legato il confronto fra Notts County  e Swindon. Gli episodi-chiave del match si concentrano nella parte inziale ed in quella finale: prima arriva il gol del vantaggio dei Magpies, firmato A.Sheehan (9°), poi la doppia espulsione nelle fila dello Swindon, con protagonisti T.Archibald-Henville (91°) e N.Thompson (92°), ed infine, il gol della sicurezza, siglato da C.McGregor (99°): un risultato ininfluente per i Robins, a causa del successo dei Posh, ma di vitale importante per i Magpies, che rimangono agganciati al treno-salvezza.

Destinazione già raggiunta, invece, per il Coventry, dopo il pareggio ottenuto contro il Wolverhampton: alla rete di.D.Edwards (84°), gli Sky Blues replicano con il gol di N.Delfouneso (86°); una salvezza che vale doppio, considerando la penalizzazione di dieci punti inflitta al Coventry dalla federazione, ad inizio stagione.


Nathan Delfouneso, arrivato in prestito dall'Aston Villa a gennaio (foto: www.football365.com)





Anche i tifosi del Colchester possono finalmente tirare un sospiro di sollievo, dopo il successo interno, ai danni del Brentford: gli U's si portano sul 3-0 con M.Bean (29°), A.Wynter (32°) e F.Sears (41°, rigore), le Bees accorciano le distanze con S.Dallas (45°+1), ma F.Sears va ancora a segno (65°), scacciando così ogni residua paura: dopo questa vittoria, infatti, la migliore differenza reti rispetto ad altre squadre, mette al riparo il Colchester da brutte sorprese.

Sconfitta dolorosissima, invece, per il Carlisle, che ospitava l'Oldham: il gol di J.Dayton (70°) decide la partita, e lascia i Cumbrians al terzultimo posto (seppur con una partita da recuperare).

La trasferta sul campo del Bristol City, frutta al Crewe un solo punto: pareggio a reti bianche per gli Alex, che rimandano ogni discorso all'ultima giornata di campionato.

Lo Stevenage, pur essendo già sicuro della discesa in League Two, mostra una reazione d'orgoglio, contro il Walsall: padroni di casa avanti con  J.Smith (35°), pareggio di M.Benning (46°), vantaggio dei Saddlers con C.Westcarr (50°), e controsorpasso dello Stevenage, grazie ai  gol di J.N'Guessan (53°) e L.Freeman (82°).

Infine, il Bradford supera di misura il Crawley:  per i Bantams vanno a segno A.McLean (49°) e G.Thompson (85°), mentre J.Proctor (65°) é l'autore dell'unica rete dei Red Devils.


Marcus Bean, pedina importante nel centrocampo del Colchester (foto: www.zimbio.com)


CLASSIFICA


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->