sabato 18 gennaio 2014

[SCOZIA] La situazione in Premiership, Championship, League One e League Two.

In questo post una visione d'insieme su quanto sta accadendo nelle serie principali del calcio in Scozia: dalla Premiership alla League Two.

L'Heart of Midlothian ottiene uno spettacolare pareggio in trasferta
contro il St. Johnstone. (foto: bbc.co.uk).





PREMIERSHIP 

Dopo un inizio relativamente equilibrato, il Celtic è riuscito a replicare lo spettacolo a cui ormai ci ha abituati. Nella giornata di oggi, il vantaggio sulle inseguitrici è aumentato a tredici punti, grazie alla netta vittoria sul Motherwell e alla concomitante sconfitta casalinga dell'Aberdeen contro l'Inverness che aveva racimolato soltanto due punti nelle ultime quattro gare. Continua il periodo negativo del Dundee United, sconfitto dal Ross County. Così come sembra ormai tutto deciso per la corsa al titolo, anche la questione retrocessione pare ormai segnata. L'Heart of Midlothian, che per problemi economici è stato penalizzato 15 punti, ancora non è riuscito ad eliminare il segno meno in classifica, anche se oggi ha disputato una grande gara nella trasferta di Perth contro il St. Johnstone(3-3). Per il resto c'è comunque grande equilibrio nella parte bassa della classifica e con un Heart competitivo, avremmo assistito ad una grande seconda parte di stagione.

CHAMPIONSHIP

Non smette di regalare emozioni il torneo di Championship. Oggi non hanno giocato le prime due della classe, ma il Falkirk ha comunque dato chiari segnali di presenza grazie alla vittoria esterna sul Cowdenbeath. Nessun problema per il Dumbarton che chiude la pratica Alloa con un secco 1-5, mentre il Queen of South batte il Raith accorciando ulteriormente la classifica. Dopo la gara, il manager dell'Alloa, Paul Hartley ha rassegnato le dimissioni. Il Morton vince fuori casa contro il Livingstone e sfrutta così i passi falsi delle avversarie per avvicinare la zona spareggio.

LEAGUE ONE

Anche quando non sono in campo, i Rangers Glasgow si mostrano più forti dei rivali. Perdono Dunfermline, Stranraer e Ayr lunedì i Rangers potrebbero portare il loro vantaggio a 20 punti: ormai la promozione è una formalità. Molto avvincente la zona salvezza, con con Airdrie e Arbroath che tornano alla vittoria dopo una serie consecutiva di sconfitte.

LEAGUE TWO

Con ogni probabilità oggi abbiamo assistito ad un allungo decisivo del Peterhead che ha battuto in trasferta il Montrose sfruttando la sconfitta dell'Annan ad opera del Clyde (che lo aggancia in classifica). Crolla lo Stirling in trasferta contro il Berwick, mentre in fondo il Queen's Park vince contro l'Elgin portandosi a dieci lunghezze proprio dal City.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->