domenica 29 dicembre 2013

[STORIA] Le differenze tra lo stemma del Bournemouth e quello dell'Atalanta.

Ci sono somiglianze tra lo stemma dell'AFC Bournemouth e quello dell'Atalanta? La storia dice il contrario.





Osservando gli stemmi dell'AFC Bournemouth e dell'Atalanta le somiglianze sembrano evidenti. Eppure i due stemmi hanno una storia differente e l'immagine raffigurata un significato totalmente diverso.
Quello del Bournemouth, oltre ad incorporare i colori sociali che richiamano anche il passato del club (quelli rossoneri sono stati introdotti negli anni '70, ad imitazione del Milan), contiene anche una silouhette che rappresenta un'elaborazione al computer - introdotta negli anni '80 - di Dickie Dowsett che ha giocato nel Bournemouth dal 1957 al 1962 siglando 79 reti in 169 presenze. A fine carriera entrò a far parte della società ricoprendo il ruolo di responsabile del settore commerciale e fu lui a decidere di eliminare il suffisso Boscombe in modo tale da identificare la squadra con il solo nome della città.
Il viso raffigurato sullo stemma dell'Atalanta è invece quello della figura mitologica greca da cui la squadra bergamasca prende il nome.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->