martedì 10 settembre 2013

[LEAGUE ONE 2013/2014] Commento 6a giornata


La sosta per le nazionali, come sempre, non ferma la League One: l'unica eccezione é la partita Bristol City - Shrewsbury, rinviata per l'impegno in nazionale di alcuni giocatori dei Robins.



Il sabato di campionato inizia con un match appetitoso, che vede impegnate MK Dons e Swindon: sono gli ospiti a portarsi in vantaggio, grazie alla rete di Pritchard (17°), ma nella ripresa Byrne rimedia un'espulsione diretta (51°), ed i Dons ne approfittano subito, andando a segno dopo pochi minuti con Bamford (55°).

Finisce in parità anche la sfida fra Crewe e Peterborough: gli Alex, per nulla intimoriti dal valore dell'avversario, vanno a segno due volte a distanza di pochi minuti, con Oliver (15°) e Leitch-Smith (21°), ma Barnett riesce a riaprire i giochi ad un soffio dall'intervallo (45°+3); il secondo tempo scivola via senza gol ed il punteggio sembra destinato a non cambiare, ma ancora una volta la zona Cesarini porta bene ai Posh, che acciuffano il 2-2 allo scadere, grazie a Bostwick (92°). 





Match senza storie invece fra Bradford e Brentford: l'episodio che rompe l'equilibrio é l'espulsione diretta di Button (26°), che lascia le Bees in inferiorità numerica: con il passare dei minuti, i padroni di casa guadagnano campo, trovando poi la via della rete con J.Hanson (41°,69°), Wells (60°) e G.Thompson (64°).

Vittoria ben più sofferta per il Port Vale, sul campo del Carlisle: il gol che decide la partita porta la firma di Pope (93°).

Nel frattempo, al Broadfield Stadium, Crawley e Gillingham danno vita ad un duello avvincente: le cose sembrano mettersi bene per i Gills, che a cavallo fra i due tempi si ritrovano in vantaggio grazie al gol di Kedwell (47°, rigore), ed in superiorità numerica, in seguito alla doppia ammonizione rimediata da Alexander (52°)...ma nel giro di tre minuti, tutto cambia: Lee si fa espellere (54°), ed i Red Devils pareggiano i conti con McFadzean (55°), approffittando poi del momento psicologico favorevole per ribaltare il risultato, con la rete di B.Clarke (66°); gli ospiti non si perdono d'animo, ed al 69° Legge sigla la rete del 2-2, ma il gol che decide la contesa é del Crawley, firmato ancora una volta da B.Clarke (81°).

Continua il periodo negativo dello Sheffield United, uscito sconfitto dal Don Valley: il gol di Baxter (37°) illude le Blades, che nella ripresa capitolano sotto i colpi del Rotherham, a segno con Agard (51°), Nardiello (72°, rigore) e Milsom (75°); infine, l'unico pareggio a reti bianche del sabato é quello fra Tranmere e Stevenage.
 

Nel posticipo domenicale, il Coventry  ha la meglio sul Colchester, grazie ad una doppietta del sempre più decisivo C.Wilson (37°,58°): con questo successo, gli Sky Blues si portano a +1 in classifica, annullando così la penalizzazione di 10 punti, inflitta loro dalla Federazione a causa di alcuni problemi finanziari del club.

Callum Wilson ha già realizzato 8 gol in campionato (foto: www.zimbio.com)

Nel Monday night sorride il Preston, che a Deepdale batte l'Oldham: Beavon apre le marcature al 14°, K.Davies raddoppia su rigore (38°), ed il gol dei Latics, siglato da Tarkowski (83°), fissa il punteggio sul 2-1.


Martedì 17 Settembre 2013
Bristol City - Shrewsbury

1 commento:

  1. lo sheffield utd secondo voi riuscira' a riprendersi oppure quest'anno non lottera neanche per i play-off?

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->