sabato 28 settembre 2013

[CHAMPIONSHIP/LEAGUE TWO] Analisi e commento 9° giornata. Classifiche aggiornate.

IN COPERTINA - Calvin Andrew: è sua la rete che ha consentito
al Mansfield di battere in trasferta la capolista
Chesterfield

La sorpresa più grande della giornata ce la regala il Mansfield, che trionfa di misura sulla capolista Chesterfield in una trasferta che solo ieri sembrava proibitiva. In Championship, Blackpool e Huddersfield si annullano a vicenda, favorendo le altre pretendenti alla promozione che vincono tutte.



CHAMPIONSHIP

Le attenzioni degli appassionati erano tutte rivolte su due gare in particolare, ma per diversi motivi. La prima era Huddersfield Blackpool che avrebbe potuto dire molto sulle ambizioni della squadra di Ince. La gara è terminata 1-1: un pareggio che sicuramente non dispiace agli ospiti, ma che, alla luce dei risultati di oggi, lascia l'amaro in bocca. L'altra gara era quella tra Nottingham Forest e Derby County che è sempre un modo per ricordare Brian Clough. Il Forest si è imposto di misura, rientrando così a pieno titolo nella lotta promozione. Vincono tutte le squadre nelle prime posizioni e la zona playoff sembra già delineata, ma è prematuro emettere giudizi. Terza vittoria consecutiva per il Watford di Zola, che sembra aver trovato quella continuità che invece manca al Wigan e che lo relega in tredicesima posizione. Stesso ruolino di marcia per il Reading (2-0 al Birmingham) e per il Burnley (3-0 al Charlton). 
Chi invece si gode la ripresa è il Millwall che grazie alle tre vittorie consecutive sembra aver definitivamente scacciato la crisi, consentendo a Lomas di prendersi una bella rivincita dopo le critiche subite fino a qualche settimana fa. In coda è sempre critica la situazione per il Barnsley, mentre anche il Charlton sta vivendo un periodo di risultati negativi. Ne approfitta il Doncaster che vince in trasferta sullo Sheffield Wednesday ed è l'unica in zona salvezza ad ottenere i tre punti.


LEAGUE TWO

Vero che siamo solo ad inizio stagione. Vero anche che le squadre neopromosse, in genere, adottano un tipo di preparazione fisica tale che le consentano di ottenere più punti possibili nelle prime gare. E' indubbio, però, che il Mansfield abbia sorpreso tutti. La vittoria di misura contro la capolista (imbattuta) Chesterfield potrebbe essere il segnale di come questa squadra resterà nelle prime posizioni di classifica fino al termine della stagione anche se, chiaramente, l'obiettivo principale resta la salvezza. A beneficiare di questo risultato è l'Oxford che vince in trasferta contro il malcapitato Hartlepool, mentre il Fleetwood cede all'Exeter. Si conferma in grande forma anche il Rochdale (al 15° già sul 3-0 contro il Wycombe) con quattro vittorie nelle ultime cinque gare. Si avvicina alla zona playoff il Newport, grazie anche alla sconfitta del Wimbledon. In zona retrocessione vince il Cheltenham (proprio contro il Wimbledon) e lo York (contro il Portsmouth). Strappa un pareggio l'Accrington in trasferta contro il Plymouth ma di vittorie neanche l'ombra.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->