sabato 27 aprile 2013

[FOOTBALL LEAGUE] Resoconto Championship (45), Leagie One (ultima, 46) e League Two (46, ultima). Promosse e retrocesse.


Tutto deciso in League One e League Two. Ancora una giornata in Championship dove Hull City e Watford lottano per l'unico posto disponibile per la promozione diretta in Premier League. Ecco quanto accaduto nella giornata di oggi, con il riepilogo delle promozioni e retrocessioni.



CHAMPIONSHIP

Non è solo la giornata della speranza, ma è anche e soprattutto quella del rammarico per il Watford di Zola che ora si trova soltanto ad un punto dall'Hull City che ha perso contro il Barnsley in piena lotta salvezza. Pesano i tanti punti gettati al vento in maniera superficiale ed ora tutto si deciderà sabato prossimo. Il Watford affronterà in casa il Leeds che ormai non ha più nulla da chiedere al campionato, mentre l'Hull City dovrà vedersela con il già promosso e campione Cardiff City che oggi ha fermato il Bolton in piena corsa play off. Entrambe le squadre devono puntare ai tre punti. In zona playoff, niente ancora è deciso, con due posti ancora in bilico. Solo il Brighton è sicuro della partecipazione, mentre il Crystal Palace ha deciso di complicarsi le cose (non più di tanto comunque, bastando anche solo un punto contro il Millwall). Si prospetta interessante la gara tra Nottingham Forest e Leicester entrambe in corsa per l'ultimo posto disponibile per i playoff.
In zona retrocessione, in attesa dell'importante match tra Peterborough e Sheffield Wednesday, ancora nulla di fatto anche se il Wolves è ormai ad un passo dalla retrocessione. Assume un gran valore la già ricordata vittoria del Barnsley che potrebbe valere la salvezza.

CLASSIFICA


LEAGUE ONE

Senza esagerare, è stato forse questo uno dei finali più emozionanti a cui abbiamo assistito negli ultimi anni. Vi avevamo anticipato la scorsa settimana che la gara tra Brentford e Doncaster valeva la promozione e così è stato. I padroni di casa sono arrivati ad un passo dal coronare una rimonta straordinaria, ma prima il rigore calciato da Marcello Trotta sulla traversa e poi, sulla ripartenza ospite, la rete di Coppinger al 96°, regalano al Doncaster il titolo e la promozione diretta. Il Brentford avrà la possibilità di rifarsi ai playoff per una promozione che ci appare meritata, ma è risaputo che la post season è un torneo a sè. A far compagnia al Brentford ci saranno Yeovil, Sheffield United e Swindon Town che nonostante i problemi societari riesce a centrare l'obiettivo.
In zona retrocessione, beffa per lo Scunthorpe che riesce a battere lo Swindon, ma non può evitare la retrocessione vista la concomitante vittoria esterna sul Carlisle da parte del Colchester.



CLASSIFICA FINALE


LEAGUE TWO

Un brillante Rotherham supera il già retrocesso Aldershot e conquista la promozione diretta in League One come secondo classificato, scavalcando il Port Vale che non riesce ad andare oltre il pareggio contro il Wycombe. Accedono ai playoff Burton, Cheltenham, Northampton e Bradford.
Grandi emozioni in zona retrocessione dove il Wimbledon riesce nell'impresa di salvarsi, ma soffrendo contro un Fleetwood autore di una grande stagione, che ha onorato il suo compito fino all'ultimo minuto. Salvo anche lo York che supera il Dag & Red che mantiene la categoria solo grazie al Northampton che era già sicuro dell'accesso ai playoff e che quindi condanna il Barnet alla retrocessione in Conference National per peggior differenza reti, insieme all'Aldershot. In ogni caso, deve comunque considerarsi positiva l'avventura di Davids che ha preso una squadra in profonda crisi, portandola ad un passo dalla salvezza. Sarebbe stata la seconda consecutiva all'ultima giornata.


CLASSIFICA FINALE


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->