domenica 7 aprile 2013

[CALCIO IRLANDESE] Aggiornamento settimanale e classifiche di Airtricity Premier e First Division.

IN COPERTINA - Anthony Elding è per la seconda volta
consecutiva protagonista della settimana. Per lui ancora
una doppietta.


Come ogni settimana, Jacopo Ghirardon ci aggiorna sul calcio irlandese. Sguardo sulla Aitricity Premier e sulla First Division e aggiornamento sul sorteggio di League Cup. Non perdete anche le classifiche dopo le ultime gare giocate.






Blackjack. Oppure asso pigliatutto, dipende dai punti di vista. Lo Sligo Rovere vince la settima partita in altrettante partite di Airticity League, battendo 2-0 lo Shelbourne, e si conferma veramente imprevedibile almeno in questa prima parte di campionato. Tiene il passo solo il Derry City, che a suon di 4-0 sta rafforzando la propria candidatura ad unico rivale dello Sligo. Crolla definitivamente lo Shamrock Rovers, al sesto pareggio in sette gare. Già 12 punti di ritardo dalla capolista, inaccettabile per quella che era la favorita d’obbligo ad inizio campionato.

Match of the week: Bohemians-Derry 0-4 Dopo il 4-0 inflitto allo Shelbourne, e la vittoria per 2-0 in infrasettimanale contro il Bray, il Derry City si presentava col morale alle stelle a Dalymount Park, contro i Bohemians reduci comunque da un fondamentale successo, sempre contro i Shels, il lunedì precedente. Lo spessore tra le due squadre però è evidente, e si è visto nell’arco di tutti i 90’. Partenza subito a razzo per i Candystripes, che dopo 13’ sono già avanti col primo goal stagionale del fantasista Patrick McEleney. Derry in totale controllo delle operazioni, e capace al 26’ con Rafter di trovare il raddoppio con uno splendido tiro che si infila nel sette dai trenta metri. Nella ripresa la musica non cambia, con il Derry che controlla senza affanni gli assalti della squadra in maglia rossonera, che capitola definitivamente con un uno due terrificante alla mezzora del secondo tempo firmato prima McBride, poi McNamee. Notevole il goal del 20enne centrocampista, che in questa prima parte di stagione sta facendo vedere numeri interessanti. La partita finisce sostanzialmente qui, con la squadra ospite che si aggiudica con facilità i 3 punti. Cadono ancora i Gypsies che però hanno ben poco da rimproverarsi contro un avversario dimostratosi superiore.

Le altre gare: Lo Sligo Rovere mantiene i 5 punti di vantaggio, battendo con una facilità imbarazzante lo Shelbourne per 2-0. Non è tanto il risultato che impressiona, quanto il modo in cui esso è maturato: un dominio per 90’, senza far vedere la palla agli avversari, che veramente si è visto raramente nei campi della League of Ireland. Doppietta firmata dal solito Anthony Elding, capocannoniere con 8 reti e vera certezza del campionato, ormai. Restano ad un punto gli Shels, che certo deve cambiare marcia se vuole restare in Premier l’anno prossimo, ma che comunque è consapevole che questi punti salvezza vanno presi altrove. Male, malissimo lo Shamrock Rovere, che non va oltre l’1-1 contro il Drogheda. Quinto pareggio consecutivo, sesto in sette gare, numeri impietosi per la squadra che era la favorita d’obbligo per la vittoria del titolo. Drogs in vantaggio con O’Conor al 14’, risultato però subito capovolto da Ronan Finn al 24’. Quindi attacchi sterili, ben controllati dalla difesa e dal portiere Italiano del Drogheda Gabriele Sava. Qualcosa deve cambiare al più presto, per evitare quello che pare un inevitabile fallimento. Resta al terzo posto il Dundalk, che rimonta due goal al Limerick: Blues avanti a fine primo tempo con Bossekota, e 2-0 con Kelly al 72’. Quindi l’ennesima rimonta degli uomini di Stephen Kenny, che con Massey e Mulvenna trovano un punto prezioso. Al quarto posto, a -3 dai Lilywhites, ora troviamo il Cork City, vincitore al 90’ per 2-1 contro l’UCD grazie al goal del solito Duggan, e il St.Patrick’s, che con una perla del gioiellino Forrester espugna il Carlisle’s Grounds di Bray.

First Division: Con 3 pareggi su 4 gare, si può dire che il quinto turno di First Division sia stato un turno di stallo. Nel big match del Calling City Stadium di Longford, il Mervue United trova un prezioso pareggio per 1-1, che permette alla squadra della periferia di Galway di restare a -1 dal Longford capolista. Da segnalare per i rossoneri il sesto goal in 5 gare di David O’Sullivan, capocannoniere del torneo. Getta al vento l’occasione di prendere il primo posto il Finn Harps, che attacca per 90’ ma non va oltre lo 0-0 contro il Wexford. Prima vittoria stagionale per il Waterford che piega 1-0 l’Athlone Town, mentre Salthill Devon e Cobh Ramblers prendono un punto a testa pareggiando per 1-1.

League Cup: Effettuato il sorteggio degli ottavi di finale di coppa di Lega, partite che si giocheranno nel weekend del 22 Maggio. Queste le sfide nel dettaglio:
Limerick-Waterford United
Wexford Youths-Cork City
Finn Harps-Derry City
Sligo Rovers-Mervue United
Bohemians-Bray Wanderers
Salthill Devon-St.Patrick’s Athletic
Drogheda United-Longford Town
Shamrock Rovers- Dundalk.

Facili sulla carta le sfide per Sligo e St.Pats contro le due squadre di Galway, mentre spiccano i duelli tra Shamrock e Dundalk e il derby del nordovest tra Finn Harps e Derry City.

CLASSIFICHE





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->