domenica 24 marzo 2013

[CALCIO IRLANDESE] 4° giornata Aitricity League e aggiornamento sulla Firt Division. Classifiche aggiornate.

IN COPERTINA - Philly Huges, Shelbourne.


Continua il viaggio nel campionato irlandese grazie agli aggiornamenti di Jacopo Ghirardon.






Quarto turno di Airtricity League ancora sotto il segno dello Sligo Rovers: continua a vincere infatti la squadra allenata da Ian Baraclough, che si porta a +5 sulle inseguitrici (Dundalk e Derry). Male ancora lo Shamrock Rovers che non va oltre il pareggio contro lo Shelbourne, mentre la pioggia cancella per la seconda giornata consecutiva la partita casalinga del St.Patrick’s Athletic. Andiamo ad analizzare il turno nel dettaglio, cominciando dal big match della giornata.

Match of the week: Shelbourne-Shamrock Rovers 0-0 Il derby del South Dublin era il piatto forte della quarta giornata di Premier Division, con i Rovers costretti a cercare i tre punti dopo la vittoria dello Sligo, mentre lo Shelbourne era ancora alla ricerca del primo punto stagionale dopo 3 sconfitte nelle prime tre gare. Partita caratterizzata da un campo pesante, che ha evidenziato tutti i problemi di inizio stagione per la squadra di Trevor Croly: ad una difesa pressoché perfetta (gli Hoops devono ancora subire un goal dopo 4 giornate di campionato), l’attacco è sterile, incapace di pungere: 3 goal segnati soltanto, e tutti nella stessa gare, sono un bottino veramente esiguo. Mark Quigley, girovago bomber che ha fatto sempre bene ovunque ha giocato, sembra non essere in grado di prendere l’eredità di Gary Twigg, mentre Kilduff o McCabe, gli altri avanti della formazione biancoverde, sembrano lontani dalla forma migliore. E allora le migliori occasioni le ha avute la formazione di casa, con Philly Hughes andato due volte vicinissimo a perforare la porta di Barry Murphy. Alla fine il pareggio è il risultato più giusto, che accontenta sicuramente di più i Shels che muovono finalmente la classifica, mentre i Rovers, con 6 punti dopo 4 gare, sono al momento al quarto posto. Troppo poco viste le premesse iniziali.

Le altre partite: Turno diviso con 3 partite giocate di sabato e 3 di domenica pomeriggio: vola lo Sligo Rovers che soffre ma alla fine riesce a piegare la resistenza dell’ottimo Limerick, che era passato in vantaggio, a sorpresa, con il goal di Craig Curran al 35’ del primo tempo. Proprio a fine del primo periodo, ecco il pareggio del solito Anthony Elding, quinto goal per lui in campionato. Lo Sligo attacca alla ricerca del vantaggio, e vede premiati i suoi sforzi a 7 dalla fine con il goal di Jeff Henderson che manda ufficialmente in fuga la Bit o’Red. Applausi comunque per i Lims che confermano le ottime impressioni date nelle prime giornate. Al secondo posto, adesso, c’è una nuova coppia di inseguitori: Dundalk e Derry City. Ottima vittoria dei Lilywithes contro l’UCD in trasferta, maturata negli ultimi minuti di gioco: due goal in rapida successione di Mulvenna e Dillon al 77’ e 79’ hanno dato tutti i tre punti alla formazione di Stephen Kenny: inutile il goal nel finale di Matthews per gli Students che restano ultimi ancora a 0 punti. Decide invece un dubbio rigore concesso nel finale la sfida del Turners Cross tra Cork City e Derry City: Rory Patterson, il bomber dei Candystripes, si fa ipnotizzare da McNulty, ma è il più lesto di tutti nella ribattuta: 3 punti d’oro per la formazione biancorossa. Prima vittoria stagionale per il Drogheda United, che piega in rimonta per 2-1 il Bray Wanderers: passato in vantaggio con il sempreverde Jason Byrne, i Drogs trovano i goal di Foley e Brennan per volare al quinto posto in classifica, assieme al Limerick. Rinviata per pioggia la sfida di Richmond Park tra il St.Patrick’s e i Bohemians: secondo rinvio consecutivo per i Supersaints.

First Division: Sempre piena di colpi di scena la First Division, che nonostante le sole 8 squadre è sempre molto imprevedibile e divertente. In vetta troviamo una coppia inedita, formata da Finn Harps e Mervue United: ottima vittoria per la squadra di Ballybofey contro il Longford Town, decisa da un goal del solito Kevin McHugh, una vera leggenda del club e di tutto il calcio di club Irlandese. Clamoroso, invece, il trionfo della squadra del sobborgo di Galway, che piega 0-4 in trasferta il ben più quotato Waterford United. Si dividono la posta Athlone e Cobh Ramblers, mentre il Wexford ottiene la prima vittoria stagionale piegando per 2-1 il Salthill Devon al Drom di Galway.  

CLASSIFICHE

Premier Division


First Division





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->