domenica 3 febbraio 2013

[IL PAGELLONE] Manchester City-Liverpool 2-2, 25° giornata 2012/2013



A pochi minuti dal termine della piacevolissima Manchester City-Liverpool, valevole per la 25° giornata di Premier League ecco il classico pagellone sempre presente nelle sfide di cartello del calcio d'Oltremanica.




MANCHESTER CITY

Hart - 6 - Non può nulla contro le due reti subite, frutto di due prodezze.
Zabaleta - 6 - E' un lottatore, anche se non eccelle a livello tecnico. Rischia di rovinare la sua prestazione con un'autorete clamorosa, ma la traiettoria lo salva.
Nastasic - 6 - Soffre insieme ai compagni di reparto in una difesa schierata troppo alta.
---56° Kolarov - s.v. - Prova il tiro da qualunque posizione, ma nove volte su dieci non prende il bersaglio.
Lescott - 6 - Uno dei pochi che riesce a mantenere l'ordine nel reparto arretrato.
Clichy - 5 - Poco incisivo in fase offensiva, soffre la velocità di Suarez.
Garcia - 5,5 - Stessa prestazione del compagno di reparto: lavoro non impeccabile in fase di copertura della difesa
Barry - 5,5 - Ci si aspetta più personalità in quella posizione di campo da un giocatore esperto come lui
---88° Nasri - s.v.
Milner - 6,5 - Ottimo primo tempo: è lui l'autore dell'assist per Dzeko. Inevitabilmente nel secondo tempo perde di brillantezza, ma continua a lottare a tutto campo.
Aguero - 6,5 - Non è in condizione fisica ottimale e si vede. Gara sostanzialmente anonima fino alla rete del pareggio. macroscopico l'errore di Reina, ma conclusione da fuoriclasse.
Silva - 5,5 - Poco lucido e poco incisivo nel gioco. Non viene coinvolto dai compagni, ma neanche lui fa molto per essere coinvolto nel gioco.
--- 74° Maicon - s.v.
Dzeko - 6,5 - Segnare è il suo mestiere e quando serve si fa trovare sempre pronto.

LIVERPOOL

Reina - 4 - Al di là dell'errore clamoroso che è costato due punti alla sua squadra, Reina non da mai realmente sicurezza tra i pali. Forse poteva ancora far comodo uno come Dudek.
J. Enrique - 5,5 - Sempre al limite, spesso rischia con giocate non semplici.
--- 75' Skrtel - 5 - Entra giusto il tempo per farsi scappare Aguero. Poi Reina ci mette del suo.
Agger - 5,5 - Sua la colpa in occasione del vantaggio del City: sbaglia la posizione tenendo in gioco Dzeko e sbaglia la marcatura facendosi anticipare.
Carragher - 6  - Il migliore nel suo reparto: esperienza e fisico al servizio della squadra.
Johnson - 5,5 - Si vede raramente in avanti non mettendo in mostra la sua qualità migliore.
Henderson - 5 - Sempre deludente. Gli avevo dedicato anche uno speciale causa il suo chiacchieratissimo trasferimento. Devo ricredermi.
Lucas - 6 - Ordinato. Gioca in modo semplice: proprio quello che gli viene richiesto dalla sua posizione.
Downing - 6,5 - Senza dubbio ha un buon bagaglio tecnico e quando può lo mette in mostra. 
Gerrard - 7,5 - (migliore in campo) Non è stata una delle sue migliori partite, ma la sua personalità è onnipresente. Anche se tocca pochi palloni, la sua presenza è decisiva. Poi quella rete. Come si calcia il pallone. Certi giocatori sono universali, al di là della maglia che indossano.
Suarez - 6 - Generoso, molto. Forse anche troppo. Gioca a tutto campo, ma così facendo rischia di perdere lucidità sotto porta e su questo Rodgers dovrebbe riflettere.
Sturridge - 7 - Si sta rivelando un acquisto giusto. Oltre alla rete del pareggio (un vero e proprio missile da fermo) si è rivelato un importante punto di riferimento in attacco, sfiorando più volte la doppietta. 
--- 90' Allen - s.v.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->