lunedì 10 settembre 2012

[CONFERENCE NATIONAL 2012/2013] Analisi 8° giornata.

Matthew Barnes-Homer: la sua rete regala il primato al
Macclesfield.


La Conference National ha un nuovo leader: si tratta del Macclesfield. Per il resto, vi lascio al resoconto, puntuale e dettagliato, di Davide Vallese.



di Davide Vallese
Twitter: @Lordtiranus165
Facebook: facebook.com/davide.vallese



Avevamo previsto un campionato molto combattuto, e abbiamo avuto la vista buona. L'ottava giornata ci regala una nuova prima della classe: il Macclesfield. Niente di fuori dal mondo, del resto i Silkmen erano alla vigilia i favoriti e per ora stanno, con un poco di fatica a dire il vero, mantenendo il ruolo previsto. Vero che con quella di sabato sono sei vittorie su otto gare ma anche contro il Braintree i padroni di casa del Macclesfield hanno dovuto guadagnarsi i tre punti. Sono infatti gli ospiti a passare in vantaggio al 20° grazie ad un rigore concesso per l'atterramento in area di Michael Gash. Dal dischetto va Brad Quinton che non sbaglia. Il vantaggio dura però pochi minuti grazie al rapido pareggio segnato da John Paul Kissock. Il resto della partita registra poche emozioni, solo nei minuti conclusivi ancora Quinton è decisivo, questa volta in negativo per la sua squadra. All'arbitro non sfugge un tocco proibito di mano in area e concede il penalty, questa volta per i Silkmen, e dal dischetto Matthew Barnes-Homer ringrazia per il regalo. 2-1 il risultato finale per una nuova squadra in vetta. Questo cambio è anche dovuto alla prima sconfitta del Forest Green, che non riesce a difendere il primato in casa del Grimsby. Primo tempo blando, con quasi nulla di nota da segnalare, mentre nella ripresa la partita si fa più combattuta ma basta il gol di Nathan Pond al 63° per deciderne il risultato. 1-0 per il Grimsby che guadagna la sua terza vittoria in questo avvio di stagione. Si fa sotto di prepotenza il Wrexham, che non ha dovuto sudare molto per avere la meglio del Cambridge pur giocando in trasferta. 4-1 per gli ospiti che la dice lunga sulla forza dei gallesi. La partita si sblocca alla mezz'ora grazie alla realizzazione di Andrew Morrell e con il vantaggio minimo si va negli spogliatoi, nella ripresa ripartono subito forte gli ospiti e con un uno-due micidiale chiudono di fatto la partita al 55° prima con Danny Wright e poi nuovamente con Morrell. Nel finale di gara Josh Coulson trovava il gol per i padroni di casa, ma il passivo tornava a farsi pesante ancora con il gol di Danny Wright quasi a tempo scaduto. Per il Luton era una grande occasione, ma l'Alfreton per la prima volta si mostra squadra tenace e annichilisce gli ospiti con un roboante 3-0. Tra le fila degli ospiti anche il nuovo acquisto Jake Robinson (arrivato in prestito dal Northampton Town, attualmente in League Two) ma il suo esordio non è stato dei più fortunati. Dopo nemmeno due minuti il Luton è già in svantaggio grazie al gol di Anthony Wilson e al 20° Dan Bradley raddoppia per i suoi su calcio di rigore. La reazione del Luton non si vede e allora l'Alfreton con calma gestisce il risultato, ampliando il vantaggio alla metà della ripresa ancora con Anthony Wilson. Per i padroni di casa seconda vittoria consecutiva, mentre per il Luton s'interrompe una serie positiva lunga tre gare. Torna a far muovere la sua classifica il Newport grazie allo 0-0 in casa contro lo Stockport, ma per gli ex primi il momento negativo non sembra ancora finito. 

Il resto della giornata: 

Risultato tennistico nella gara delle neopromosse tra il Woking e il Nuneaton: 6-1 per i padroni di casa che fanno registrare il primo record di gol della stagione, nessuno aveva ancora segnato sei reti e soprattutto nessun giocatore aveva realizzato 4 gol in una partita. Ci è riuscito Bradley Bubb che nella ripresa si è decisamente scatenato distruggendo la porta avversaria. Il resto della partita è stato un tiro a segno con i gol di Gavin McCallum e Jack Parkinson nel primo tempo. Per in Nuneaton anche un rigore sbagliato sul 4-0 e poi gol della bandiera al 92° realizzato da Andy Brown. Festa del gol anche a Hyde dove a farne le spese però è l'Hereford che progettava una trasferta molto più agevole. Per gli ospiti la gara parte in discesa con in vantaggio di Ryan Bowman dopo nemmeno 5 minuti, ma l'Hyde trova il pareggio nel finale del primo tempo con Scott Spencer. Nella ripresa sale in cattedra l'Hyde, e soprattutto Phil Jevons che in dieci minuti cala una tripletta che ammutolisce il pubblico ospite. Nel 5-2 finale gol anche di Alex Brown per i padroni di casa, mentre per l'Hereford la seconda marcatura inutile è stata di Ryan Bowman. Grande festa per l'Hyde che conquista così la sua prima vittoria in campionato per di più contro un avversario di prestigio. Guadagna punti preziosi anche il Gateshead, che regola in casa 2-0 il Dartford. Micky Cummings e Josh Gillies sono gli autori dei due gol dei padroni di casa, che hanno bloccato una striscia positiva del Dartford che durava da 4 gare. Nuova sconfitta anche per il Mansfield che in trasferta si fa bloccare 3-1 dall'Ebbsfleet. Alla mezz'ora il Mansfield si trova in dieci per l'espulsione diretta di Matt Green, ma riesce comunque a passare in vantaggio pochi minuti dopo con Louis Briscoe. Nella ripresa gli uomini di casa ribaltano però il risultato in due minuti, con i gol di Nathan Elder e Phil Walsh e poi dilagano nel finale con il rigore segnato da Liam Enver-Marum. 

Gli altri risultati: Telford - Lincoln 1-1, Kidderminster - Southport 2-2 e Tamworth - Barrow 1-3. 

Classifica: sorpasso in vetta da parte del Macclesfield (18), inseguito da un trenino composto da Forest Green e Wrexham (17), Luton e Newport (16). Subito dietro il Gateshead a 15 punti. Classifica corta nel centro, con ben otto squadre in tre punti. Nelle zone calde troviamo il Barrow (7), il Lincoln in crisi di risultati (6) e l'Hyde che si scolla dall'ultima posizione (5). Ultimo il Kidderminster (3) unica squadra rimasta senza vittorie. 

Marcatori TOP: i big del gol si sono presi una pausa in questa giornata, resta invariata la coppia di testa Fleetwood (Luton Town) e O'Connor (Newport County) con 7 reti. Raggiungono Walker (Nuneaton) a 6 reti Cunnington (Tamworth) suo il gol contro il Barrow e la new entry Bubb (Woking) autore di quattro reti contro il Nuneaton. 

Prossima giornata: nona giornata in programma sabato 15 alle ore 16. Il Macclesfield fa visita al frastornato Nuneaton, mentre il Forest Green incontra l'Alfreton. Big match tra Wrexham e Luton per le zone alte della classifica. L'Hereford cerca riscatto in casa del Dartford, chiude la giornata il posticipo delle 18.15 tra Cambridge e Telford. 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->