lunedì 24 settembre 2012

[CONFERENCE NATIONAL 2012/2013] Analisi 10° giornata.

Grazie alla sua rete al 91° minuto, Ben Swallow
consente al Newport di tornare in vetta
alla classifica.



Torna il nostro Davide Vallese  che ci aggiorna sulla 10° giornata di Conference National. Segnalo che potete seguire Davide anche sul suo blog "Splendida Conference".






di Davide Vallese
Twitter: @Lordtiranus165
Facebook: facebook.com/davide.vallese



Giornata maschia che produce ben sette espulsi e attacchi cardiaci per cambi di risultato negli ultimi secondi. Proprio un gol in pieno recupero consente al Newport di tornare in vetta, al 91° infatti Ben Swallow trova il 2-1 per i suoi contro un Southport veramente inconsistente e quasi ospite pagante allo stadio (possesso palla dei padroni di casa intorno al 72%). Eppure è proprio il Southport ad andare avanti al 18° grazie al gol di Chris Lever su rigore, concesso per fallo in area su Shaun Whalley. Gli ospiti si chiudono nel fortino e parte il forcing dei padroni di casa. Molte azioni, molti tiri (anche se non sempre precisi) ma la difesa ospite regge. Solo al 75° Aaron O'Connor trova finalmente il pareggio e, come detto all'inizio, il suo sostituto Swallow chiudeva in pieno recupero sul 2-1. Anche a Macclesfield i cuori deboli hanno avuto il loro bel sabato. I Silkmen dopo un pareggio in extremis contro il Nuneaton si trova contro il Forest Green bella sorpresa di questo inizio di campionato, ne nasce una partita combattuta dove gli ospiti troveranno i tre punti in pieno recupero. Matt Taylor al 36° portava in vantaggio gli ospiti ma dopo un primo tempo un po' sterile i padroni di casa con Matthew Barnes-Homer trovavano il pari, pochi secondi dopo il secondo giallo a John Paul Kissock che lasciava il Macc in dieci uomini. Anche qui un nuovo entrato, dopo dieci minuti mette la propria firma: Steve Brogan, entrato al posto di Magno Vieira, al 92° trovava la pennellata vincente che spedisce il Forest al secondo posto in classifica. Non ne approfitta il Wrexham, bloccato in casa 2-2 da un buon Dartford. Pornti via e subito gli ospiti vanno in vantaggio (4°) con Danny Harris ma al 15° arriva lesto il pareggio dei padroni di casa con Danny Wright. Nella fine del primo tempo il Wrexham arriva anche il vantaggio con Andy Bishop con un azione in area di rigore. Nel secondo tempo il Wrexham controlla il match, e quando sembrava in porto ecco il terzo miracolo degli ultimi minuti: Lee Noble al 90° trova il gol del 2-2 finale che lancia il Dartford in zona playoff. Nella zona alta della classifica si intromette, di prepotenza il Grimsby che demolisce un Luton troppo brutto per essere vero in queste ultime tre gare. I padroni di casa si sono dimostrati concreti, cinici e molto lucidi sottoporta capitalizzando quasi tutte le occasioni da gol avute per un roboante 4-1 che li proietta tra le magic five del campionato. Al 7° Joe Colbeck apriva le danze e prima del fischio del primo tempo Andy Cook e Ross Hannah portavano il risultato sul 3-0. Nella ripresa la scossa del Luton non arriva, anzi a dimostrazione del momento di confusione arriva anche l'autogol di Dean Beckwith che arrotonda ulteriormente il risultato. Solo qualche minuto dopo il Luton riusciva a contenere il passivo con Scott Rendell. 

Il resto della giornata: 

Torna a sorridere con la seconda vittoria di fila il Tamworth che regola con il minimo sforzo il Lincoln City , 1-0 il risultato finale grazie al gol realizzato dopo 42 secondi da Lloyd Kerry. A metà primo tempo incontro di boxe tra Gary Mills (L) e Richard Tait (T), l'arbitro calma subito i bollori mandando entrambi sotto la doccia. Nonostante l'inferiorità numerica i padroni di casa tengono duro e portano a casa i tre punti. Perde una ghiotta occasione per farsi sotto il Mansfield che pareggia 2-2 a Telford, succede tutto nel primo tempo, prima Lee Beevers porta in vantaggio gli ospiti ma neanche due minuti dopo ecco l'autogol sfortunato di Ryan Tafazolli per il pareggio momentaneo. Alla mezz'ora Richard Davies portava addirittura in vantaggio il Telford ma l'irruenza di Liam Chilvers (che si guadagna un rosso diretto) travolge in piena area Jake Speight, che dal dischetto non perdona per il 2-2. Siamo solo al 38°, i tifosi pregustavano forse una goleada invece le polveri si bagnano e si chiude tutto in questo incredibile primo tempo. Mansfield che comunque resta a contatto con le zone alte. Torna alla vittoria dopo due sconfitte l'Hereford che vince un autentica battaglia contro il Cambridge, con eroe della giornata Marlon Jackson in grado si di sbagliare un rigore ma anche di segnare la doppietta vincente. Al 13° passano in vantaggio gli ospiti con Michael Gash che raccoglie una bella palla di Jonathon Thorpe ma a fine primo tempo l'Hereford si scuote e trova il pari con Ryan Bowman e un rigore concesso per fallo di Josh Coulson su Marlon Jackson. Va lui stesso dal dischetto ma si fa ipnotizzare, il primo tempo si chiude 1-1. Ad inizio ripresa succede di tutto con ben quattro gol in sette minuti: prima Michael Gash raddoppia per il Cambridge, un minuto dopo Samuel Clucas riporta la gara sul pari. Al cinquantesimo si scatena Marlon Jackson che in due minuti segna la sua personale doppietta che fissa il risultato sul 4-2, che non cambierà più. Terza vittoria di fila per il Woking, la squadra che non sa pareggiare (ad ora 5 vittorie e 5 sconfitte), che guadagna tre ottimi punti contro il Gateshead. Primo tempo ben giocato dai padroni di casa che vanno in vantaggio con Jack Parkinson e Gavin McCallum, nella ripresa il gol di Phil Turnbull per gli ospiti che fissa il risultato sul 2-1 finale. Vince in coda 
solo il Barrow, in trasferta a Northfleet. Seconda vittoria per gli ospiti in questo campionato spinti dalla tripletta di Richie Baker e dal gol di Phil Walsh. Per l'Ebbsfleet invece gol di Nathan Elder e Tom Phipp, per una classifica sempre più precaria. 

Gli altri risultati: Alfreton - Kidderminster 1-1 (K. al quinto pareggio consecutivo), Braintree - Stockport 0-0 e Hyde - Nuneaton 2-2. 

Classifica: Newport che torna in vetta in solitaria a 22 punti inseguito a breve distanza dal Forest Green (21). Wrexham che aggancia il Macclesfield (19) al terzo posto, e dietro spunta il Grimsby a 17 che aggancia il Luton, attualmente fuori dalla zona playoff per differenza reti. Dietro troviamo un quartetto formato da Dartford, Hereford, Tamworth e Mansfield a 16 punti. Nelle zone calde esce il Barrow alla sua seconda vittoria (10) mentre in zona rossa troviamo il Lincoln (9), l'Ebbsfleet (8), l'Hyde (6) e il solito Kidderminster (5), ancora ultimo e unico senza vittorie. 

Marcatori TOP: O'Connor (Newport County) con il suo gol al Southport va in vetta dei cannonieri a 8 reti. Dietro troviamo sempre Fleetwood (Luton Town) e Cunnington (Tamworth) con 7 reti, a cui si aggiunge Barnes-Homer (Macclsfield). A 6 reti troviamo Walker (Nuneaton) e Bubb (Woking). 

Prossima giornata: undicesima giornata che gioca in anticipo martedì 25 alle ore 20,45. La capolista Newport va in visita al Telford mentre il Macclesfield ospita il Mansfield. Big match tra Hereford e Forest Green mentre il Wrexham dovrebbe avere un turno agevole contro il Barrow. Il Luton cerca riscatto contro il Tamworth. Il Grimsby ospita il Gateshead. 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->