domenica 16 settembre 2012

[CHAMPIONSHIP 2012/2013] Analisi 5° giornata. La classifica e "La voce dei Protagonisti".

Ne avevamo parlato molto lo scorso anno e le nostre previsioni si sono
avverate: Jordan Rhodes si esalta nella sua prima doppietta in
Championship e conferma le attese.


Anche per colmare la lacuna creata da Sportitalia che non ha acquisito i diritti per gli incontri di Championship di questa stagione, torna la rubrica sulla seconda divisione inglese, con "la voce dei protagonisti" e la classifica aggiornata.




Non sta passando un bel momento il Watford di Gianfranco Zola. Dopo la sonora sconfitta rimediata nella scorsa giornata contro il Derby County, arriva un'altra battuta d'arresto: Il Bolton di Owen Coyle, da molti ritenuta una delle squadre che si giocherà le chances di promozione, si è imposto per 2-1. Nonostante la sconfitta e la classifica che inizia a destare qualche preoccupazione, Zola continua a concentrarsi sugli aspetti positivi: "Se riusciamo a giocare come abbiamo fatto nel secondo tempo, credo che non perderemo più le partite in questo modo. E' ancora presto per emettere giudizi e a lungo termine il lavoro fatto darà i suoi frutti. Certo siamo molto dispiaciuti di essere tornati a casa senza neanche un punto, ma questo è il calcio. Non abbiamo svolto la fase difensiva in modo corretto e siamo stati puniti".
Senza ombra di dubbio, la squadra che sta regalando maggiori soddisfazioni agli spettatori disinteressati è il Blackburn Rovers che, dopo lo scoppiettante pareggio della scorsa giornata contro il Leeds, si produce in un'altra gara spettacolare contro il Bristol City: 3-5 il risultato finale che regala il primato ai Rovers e la prima rete in campionato (e doppietta) per il giovane promettente Jordan Rhodes. Così il manager Steve Kean: "Quando compri un attaccante di qualità si può stare certi che questi capitalizzerà le occasioni e così è stato. Jordan è già migliorato moltissimo nonostante la giovane età e questo va al di là delle due reti segnate".
La rete di Thomas Ince rovina la festa del Barnsley per i 125 anni dalla fondazione della squadra e permette al Blackpool di restare nella scia della capolista Blackburn. Altra squadra sorprendente, che conferma le nostre previsioni di inizio stagione circa l'equilibrio di questo torneo, è il Brighton di Poyet in quella che l'allenatore stesso ha definito "serata perfetta": secco 3-0 allo Sheffield Wednesday, uscito molto ridimensionato da questa sfida, che permette ai Seagulls di restare in zona promozione.
Nell'altro match di cartello della giornata, il Cardiff ha la meglio sul Leeds e aggancia l'Hull City (che supera senza problemi il Millwall per 4-1). Protagonista Craig Bellamy, autore della rete del vantaggio grazie ad una splendida realizzazione su calcio di punizione. Soddisfatto Malcky Mackay: "Nell'intervallo ho parlato ai ragazzi che hanno capito dove si doveva migliorare. Abbiamo avuto almeno 19 occasioni nitide, ma Paddy Kenny è stato bravissimo almeno in due o tre circostanze. Nel secondo tempo ho visto una grande squadra, ma indubbiamente è ancora presto perchè siamo solo all'inizio della stagione. Sono soddisfatto."
Grande carattere del Nottingham Forest, che riesce a recuperare in pochi minuti due reti al Birmingham sempre più in crisi e sempre più deludente. Decisiva l'autorete di Pablo all'86°.
Ancora senza punti il Peterborough - è l'unica squadra delle tre serie di Football League ancora a secco in classifica - che crolla negli ultimi 15 minuti subendo ben tre reti: non sarà una stagione semplice per i Posh.

CLASSIFICA


PositionSquadraG
layed
DR
oalifference
Point.
No movement1Blackburn5411
No movement2Blackpool5810
No movement3Brighton5810
No movement4Hull5510
No movement5Cardiff5210
No movement6Nottm Forest529
No movement7Middlesbrough519
No movement8Huddersfield528
No movement9Leeds United507
No movement10Wolves507
No movement11Bolton5-17
No movement12Sheff Wed5-27
No movement13Barnsley5-47
No movement14Bristol City516
No movement15Burnley506
No movement16Leicester506
No movement17Millwall5-36
No movement18Watford5-36
No movement19Crystal Palace5-36
No movement20Derby515
No movement21Charlton5-15
No movement22Birmingham5-25
No movement23Ipswich5-75
No movement24Peterborough5-80

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->