venerdì 17 agosto 2012

[CONFERENCE NATIONAL 2012-2013] Analisi 2° giornata.



Il nostro Davide Vallese ci aggiorna sulla seconda giornata di Conference National disputatasi martedì scorso.





E' sicuramente presto per parlare, ma già alla seconda giornata si sta delineando un campionato molto tosto e combattuto. Stavamo giusto dicendo qualche giorno fa del Wrexham, pronto a dettare di nuovo legge anche in questa stagione che dobbiamo commentare una sua sconfitta. Il match clou della giornata, tra Macclesfield e Wrexham ha regalato intense emozioni al Moss Rose e ha regalato ai Silkmen una vittoria in campionato che mancava ormai da diversi mesi. La stessa sfida era diventata quasi inedita, l'ultimo incontro tra queste due compagini era infatti avvenuto oltre quattro anni fa, quando entrambe militavano in League Two. Il risultato di 2-0 non deve però mettere in inganno, perché il Wrexham ha fatto la sua partita e solo gli interventi di Lance Cronin hanno salvato il risultato in diverse occasioni. I gol dei padroni di casa sono arrivati uno per tempo, il primo grazie alla pronta ribattuta di Waide Fairhurst dopo il tiro di Charlie Henry non bloccato dal portiere Mayebi, mentre il raddoppio ad opera di Arnaud Mendy, subentrato da pochi minuti al 76°.
Bella vittoria invece per la capolista Newport County che regola senza tanti complimenti il povero Nuneaton, attualmente ultimo per differenza reti. 4-0 senza appello per una squadra che si sta mostrano davvero affamata di gol, la festa comincia con Aaron O'Connor (realizzerà poi una doppietta) al 13° e pochi minuti dopo i padroni di casa mettono la gara in cassaforte con il raddoppio di Jefferson Louis; il Nuneaton si è infatti sciolto come neve al sole e il passivo all'intervallo poteva essere sicuramente più largo. Nella ripresa il copione è rimasto sostanzialmente lo stesso, chiudevano i conti ancora O'Connor e quasi al novantesimo Lee Evans per il 4-0 finale. L'altra squadra a punteggio pieno è lo Stockport capace di espugnare in pieno recupero, e dopo una rimonta, il Blundell Park. Un Grimsby che aveva aperto le marcature a metà del secondo tempo grazie ad un bel tiro sotto la traversa di Nathan Pond, difensore di ruolo. Ma come nella prima partita i padroni di casa hanno un'amnesia vicino al triplice fischio e nei dieci minuti finali Danny Rowe e Danny Whitehead ribaltano il risultato a favore degli ospiti, chiudendo l'incontro sull'1-2 che regala la vetta della classifica allo Stockport. Nei minuti finali anche qualche polemica per un presunto rigore non concesso ai padroni di casa, con il risultato ancora sull'1-1.
Quattro reti anche realizzate da parte del Gateshead nella gara interna contro il Mansfield, vera delusione di queste prime due giornate. Con questo 4-1 subìto il Mansfield ottiene un tremendo bottino di otto gol incassati dopo sole due partite e ancora nessun punto conquistato. Partenza a razzo con gol per entrambe le formazioni dopo pochi minuti, prima Liam Hatch porta in vantaggio i padroni di casa ma la risposta di Luke Jones riequilibrava il match. Nel secondo tempo si scatenano i padroni di casa con Nathan Fisher e Chris Bush per il 3-1 di metà seconda frazione. La rimonta appare difficile, sia per l'atteggiamento degli ospiti sia per l'ingenuità che costringe il Mansfield a continuare con l'uomo in meno per l'espulsione per somma di gialli di Lee Beevers, centrale di esperienza con alcune presenze anche nelle giovanili della nazionale gallese. Nathan Fisher chiudeva il conto sul 4-1 finale.

Il resto della giornata:
Non riesce ad andare oltre un pari invece l'Hereford che viene bloccato in rimonta dai padroni di casa del Tamworth dopo essere stati in vantaggio per due reti. Il primo tempo si è chiuso infatti sullo 0-2 per gli ospiti, ma i gol di Tommy Wright e Adam Cunnington hanno stabilito la parità finale, occasione sprecata per il Tamworth anche se il pareggio è arrivato quasi a tempo scaduto in quanto gli ospiti hanno giocato in inferiorità numerica per ben settanta minuti per l'espulsione diretta di Marlon Jackson. Pareggio degli sbadigli invece tra Hyde e Barrow, entrambe ancora alla ricerca della prima vittoria e bloccati da una X a reti bianche. Per il Barrow invece la questione si complica: dopo due 0-0 consecutivi farsi qualche domanda sulla loro linea offensiva è abbastanza lecito. Altra compagine ancora a secco di gol è il Kidderminster sconfitto in casa 0-2 dal Luton, il quale si rifà dopo il pareggio all'esordio. Per gli ospiti una bella vittoria sancita da una doppietta di Stuart Fleetwood nel primo tempo.

Gli altri risultati: Woking - Dartford 1-0, Ebbsfleet United - Braintree Town 0-1, Cambridge United - Lincoln City 2-1, Alfreton Town - Southport 3-3 e Telford - Forest Green Rovers 1-2.

Classifica: punteggio pieno per Newport e Stockport (6) seguono ben sette squadre a 4. In coda Dartford,
Kidderminster, Mansfield e Nuneaton ancora a 0.

Marcatori TOP: tre sono per ora i top scorers Cunnington (Tamworth), Fleetwood (Luton Town) e O'Connor (Newport County) tutti a 3 realizzazioni.

Prossima giornata: si torna già in campo venerdì 17 per l'anticipo della terza giornata tra Hyde e Luton. Il
resto della giornata sabato 18 alle ore 16 con match clou tra Tamworth e Stockport per l'alta classifica e
Kidderminster - Mansfield per le zone calde. L'altra capolista Newport attende in casa il Lincoln.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->