mercoledì 14 marzo 2012

[LEAGUE TWO 2011/2012] Commento e classifica alla 36° giornata

Max Clayton, classe '94, è l'autore del goal vittoria del
Crewe contro il Gillingham.
(foto: crewealex.net)

Ancora una vittoria per lo Swindon Town di Paolo di Canio, sempre più in vetta. Il Torquay torna a sognare, mentre il Northampton compie un grande balzo in avanti verso la salvezza. 




Grazie alla vittoria sui rivali del Cheltenham (seconda sconfitta consecutiva) lo Swindon allunga sul quarto posto portandosi a +9 ipotecando la promozione. Tuttavia non è stato un match facile. Così Di Canio: "Non era semplice giocare nel modo in cui eravamo abituati, perchè i nostri avversari hanno fatto benissimo. Vincere il campionato significa superare ostacoli come questi, soffrire fino alla fine e giocare a tutto campo. Abbiamo preso in mano la situazione ed è così che si vince.
Grazie al pareggio casalingo contro il Bristol Roverse la vittoria nel recupero di ieri contro il Rotherham, il Torquay scavalca tre squadre posizionandosi al secondo posto in classifica. Nonostante i numerosi rischi corsi - molte le chances per i padroni di casa, il Torquay è riuscito a portare a casa una vittoria che molto probabilmente si rivelerà fondamentale ai fini della corsa alla promozione. Lo Shrewsbury tiene il passo battendo di misura il Burton Albion, mentre il Southend rallenta beffato al 90° dall'Accrington Stanley in dieci uomini. Una beffa che non va giù al manager Paul Sturrock: "E' come una sconfitta, ma dobbiamo restare positivi. L'Accrington ha giocato benissimo ed ha meritato il pareggio. Peccato perchè eravamo in vantaggio sia nel punteggio sia negli uomini in campo e dovevamo essere più attenti sul cross del pareggio." Il Crawley incappa nel terzo pareggio consecutivo nel recupero contro l'Aldershot, ma conta sulle due partite da recuperare. Dopo un periodo positivo, si ferma l'Oxford che cede al Bradford, ma la sconfitta rocambolesca del Gillingham contro il Crewe (3-4) limita i danni. Gara emozionante decisa dal quarto goal stagionale del diciassettenne Max Clayton nei minuti di recupero. ora il Crewe è lanciato verso i playoffs e questa vittoria contribuisce ad accorciare ulteriormente la classifica.
In zona retrocessione, due vittorie importanti nei recuperi. Il Northampton super il Dag & Red nello scontro diretto, condannandoli all'ultimo posto in classifica e allontanando la zona calda di cinque punti. Il Wimbledon, dopo aver superato proprio i Daggers nel turno di sabato, si impongono per 3-1 sul Bradford allontanando, forse definitivamente, il pericolo retrocessione.

CLASSIFICA


1   Swindon  35            36            73
2   Torquay   36            12            66
3   Shrewsbury 35            18            65
4   Southend     36            19            64
5   Cheltenham 36            19            64
6   Crawley      34            15            59
7   Oxford Utd  35            14            55
8   Gillingham   35            11            54
9   Crewe          36            0            52
10 Rotherham   36            4            50
11 Morecambe  36            9            47
12 Aldershot     35            -4            47
13 Accrington   35            -3            46
14 Wimbledon  36            -14            44
15 Port Vale      35            10            43
16 Burton Albion 35            -12            43
17 Bristol Rovers 35            -13            42
18 Bradford          35            -3            39
19 Northampton   35            -19            37
20 Barnet              35            -21            37
21 Macclesfield    36            -11            35
22 Hereford          36            -19            35
23 Plymouth         36            -18            32
24 Dag & Red       36            -30            31

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->