martedì 13 marzo 2012

[LEAGUE ONE 2011/2012] Commento 36a giornata

Vediamo cosa è successo nel 36° turno di League One andato in scena sabato scorso, partendo come sempre dalle prime della classe.

Lo Sheffield United vince in casa del Brentford, trascinato dalla doppietta di Evans (6° e 51°), mentre i cugini del Wednesday  sbrigano la pratica Bournemouth in soli dieci minuti, andando a segno con Batth (4°), sfruttando l'autogol di Addison (9°) e chiudendo il match con la rete di Antonio (10°); vince e convince anche il Milton Keynes, che piega l'Exeter grazie alle reti di Doumbe (17°), Macdonald (27°) ed Ibehre (78°).    


Pareggio invece fra Huddersfield e Rochdale: Terriers avanti con Ward (45°+1) e pareggio immediato di Tutte (45°+2), nuovo vantaggio dei padroni di casa firmato Rhodes (48°), ma il Dale nel finale di partita agguanta il pari grazie al gol di Grimes (82°).
La sopresa del turno è indubbiamente il secondo k.o consecutivo del Charlton, impegnato in casa contro il Notts County: il gol di Judge (16°) e la tripletta dello scatenato Forte (18°, 35° e 40°) regalano ai Magpies un vantaggio tanto fragoroso quanto inaspettato; nel secondo tempo gli Addicks reagiscono con orgoglio, rendendo il passivo meno pesante con le reti di  Wright-Phillips (50°) e Wagstaff (55°). Visto il rendimento stratosferico avuto finora dagli Addicks, era prevedibile che prima o poi arrivasse un calo di forma, quindi il manager Chris Powell può dormire sonni tranquilli, anche tenendo conto che il calendario non sembra riservare ostacoli insormontabili perciò il primo posto del Charlton non dovrebbe esser in discussione, nonostante il tentativo di rimonta delle Blades.

 Jonathan Forte, un incubo per la difesa degli Addicks (foto: thisisnottingham.co.uk)
Momento di forma decisamente positivo invece per il Carlisle, che ottiene un successo contro il Bury : ospiti in vantaggio con Coke (23°), ma le reti di Noble (25°), Cook (78°) e la doppietta di Miller (88° su rigore e 93°), oltre all'espulsione di Sweeney (90°), regalano i tre punti ai Cumbrians.
Sfida interessante fra Stevenage e Chesterfield: gli ospiti trovano un doppio vantaggio con le reti di Trotman (12°) e Bowery (22°), ma due improvvise fiammate del Boro vengono concretizzate al meglio da Laird (76°) e Reid (77°), autori della rimonta.

Salvezza sempre più vicina per lo Yeovil, rigenerato dalla cura Gary Johnson: i Glovers escono vittoriosi dal campo dell'Oldham, grazie ad una doppietta del bomber A.Williams (10° e 65°), inframezzata dal gol dei padroni di casa, firmato Diamond (55°).
Momento non brillante invece per il Leyton, sconfitto sul campo del Tranmere: le reti di Robinson (35°) e Showunmi (45°+1) fanno respirare i Rovers.
Infine, pareggi a reti inviolate in tre partite di questo turno: Preston - Scunthorpe, Walsall - Hartlepool e Wycombe - Colchester.



RECUPERI INFRASETTIMANALI 

 Martedì 13 Marzo 2012
Colchester 1-1 Sheffield United







Stevenage 1-0 Oldham






Tranmere 2-1 Preston






Yeovil 2-2 Scunthorpe













Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->