giovedì 2 febbraio 2012

[LEAGUE ONE] Commento 28a giornata


Il turno è iniziato venerdì sera, con Chesterfield vs Bournemouth: i padroni di casa confermano il proprio momento d'oro battendo i Cherries grazie ad un gol di Ridehalgh (55°).
Sabato alcune partite sono state posticipate, visto l'impegno di alcune squadre in F.A.CUP . Fra le partite disputate secondo calendario, quella più scoppiettante è stata senza dubbio la sfida fra Brentford e Wycombe, che ha regalato agli spettatori ben sette gol:  una doppietta di Alexander (10° e 29°) inframezzata da un gol di Saunders (22°) regalano alle Bees un rassicurante vantaggio, ma al 47° Winfield riapre il match; Diaguoraga ristabilisce le distanze al 73°, ma Strevens replica tre minuti più tardi segnando la rete del 4-2, ed è ancora Alexander ad andare a segno (81°) firmando il gol della sicurezza, portandosi a casa il pallone del match dopo una superba prestazione personale.




Gary Alexander, assoluto protagonista di giornata (foto: london24.com)
Sempre sette reti, ma divise in due partite, per Hartlepool e Rochdale: i Pools travolgono il Carlisle - rimasto in inferiorità numerica al 27° per l'espulsione di Miller - con le reti di James (6° e 67°), Sweeney (17°) e Nish (81°), mentre il Dale conquista una vittoria preziosissima contro il Bury, grazie alla rete di Akpa Akpro (15°) ed alla doppietta di Grimes (41° e 55°). 
Nelle zona alte di classifica, la straordinaria marcia del Charlton continua con il successo di misura ottenuto ad Exeter (a segno Green al 55°), mentre l'Huddersfield frena sul campo del Tranmere: succede tutto in due minuti, con il vantaggio di Rhodes (49°) ed il pareggio di McGurk (51°). 
Vince con una certa fortuna il Colchester sul campo del Leyton: il match infatti viene deciso dall'autogol di Forbes (28°); lo Yeovil Town nel frattempo ottiene un successo casalingo contro il Preston North End: l'espulsione di Morgan (3°) fra le fila degli ospiti costa cara alla formazione allenata da Westley, che subisce la doppietta di A.Williams (30° e 62°), riesce a riaprire il match con Carlisle (74°), e nel finale di partita cerca la rimonta sfruttando anche la ritrovata parità numerica (espulso Huntington all'89°), ma il punteggio rimane immutato.


Segnalo infine che martedì sono stati recuperati i seguenti match:
Charlton 1-1 Bury
Milton Keynes 1-1 Sheffield Wed.





Wallsall 0-1 Notts County







Il Bury sfiora il colpo esterno, portandosi sorprendentemente in vantaggio con John-Lewis (42°), ma gli Addicks si salvano per il rotto della cuffia grazie al gol di Stephens (93°);  il Notts County vince grazie al sigillo di J.Hughes, mentre il big match di serata non regala lo spettacolo che ci si attendeva: le occasioni da gol sono una rarità, e non è un caso che l'1-1 finale sia frutto di due autogol ( Bywater al 17° porta in vantaggio i Dons, MacKenzie al 27° imita il collega avversario concedendo una rete alle Owls).





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->