giovedì 24 novembre 2011

[EIRE] La League of Ireland 2011 chiude i battenti. Tutti i verdetti e la classifica finale

E' il 28 ottobre 2011: lo Shamrock Rovers viene premiato con
il trofeo della League of Ireland (Airtricity League per ragioni
di sponsor) al termine della gara contro il Galway United vinta
4-0. Ronan Finn segna il goal numero 100 dello Shamrock Rovers
in campionato. (fonte: shamrockrovers.ie).

Sebbene con qualche settimana di ritardo, parliamo della Airtricity League 2011 che ha visto il trionfo dello Shamrock Rovers dopo un lungo testa a testa con il Derry City



Per il secondo anno consecutivo, lo Shamrock Rovers vince la League of Ireland (titolo numero 17) e mette la ciliegina sulla torta di una stagione fantastica dopo la storica qualificazione in Europa League. L'avvincente duello con il Derry City, vinto dai campioni in carica il 13 ottobre nello scontro diretto (gol di Ricketts al 50°), ha occupato gran parte della stagione, timidamente interrotto solo da Sligo Rovers e St. Patrick's.
Retrocede in First Division il Galway United, la cui partecipazione al campionato è stata in forte dubbio ad inizio stagione a causa della fragilità finanziaria del club.
Il Galway ha perso la doppia sfida promozione/retrocessione contro il Monaghan (2-0 a Monaghan e 1-3 a Galway) che parteciperà all'edizione 2012 della massima serie.

CLASSIFICA FINALE

Premier Division TableMP
Shamrock RoversShamrock Rovers3677
Sligo RoversSligo Rovers3673
Derry CityDerry City3668
St. Patricks AthleticSt. Patricks Athletic3663
BohemiansBohemians3660
Bray WanderersBray Wanderers3651
DundalkDundalk3644
UCDUCD3634
Drogheda UnitedDrogheda United3625
10 Galway UnitedGalway United366





















VERDETTI

CAMPIONI 2011: Shamrock Rovers
AL SECONDO TURNO DI QUALIFICAZIONE CHAMPIONS LEAGUE 2012-2013: Shamrock Rovers
AL PRIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE EUROPA LEAGUE 2012-2013: Derry City, St Patrick's Athletic F.C.
RETROCESSO IN FIRST DIVISION: Galway United

CAPOCANNONIERE: Eamon Zayed (Derry City, 22 goals - 2 rigori)

Foto: indipendent.ie


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->