venerdì 28 ottobre 2011

[LEAGUE ONE] Commento 15a giornata

Martedì si è giocato il turno infrasettimanale, e come spesso accade in questo campionato, non sono mancate le grandi sfide ed anche alcune sorprese.



Iniziamo dal confronto più interessante della serata, ovvero la sfida fra Sheffield United e Milton Keynes Dons: Cresswell porta in vantaggio le Blades al 22°, ma al  52° Gleeson trova il pari, ed al 67° la rete di Phillips riconsegna le chiavi del match ai padroni di casa, che agevolati anche dall'espulsione di Smith all'83°, conquistano tre punti d'oro contro un'avversario davvero temibile.
Il Charlton però risponde nella maniera migliore, ovvero con un successo esterno sul campo del Wycombe: una doppietta del devastante Wright-Phillips (6° e  41°) decide la partita, e rende ininfluente il gol del solito Beavon (63°). Rallentano invece le altre pretendenti alla promozione: l'Huddersfield impatta sul 2-2 sul campo dello Scunthorpe, andando sotto al 10° per la rete di Norwood, ribaltando il risultato con i gol di Miller (25°) e Rhodes (86°), ma subendo il definitivo gol del pareggio da Dagnall all'88°. Pareggio anche per il Preston, che spreca un doppio vantaggio (a segno Tsoumou al 28° e Proctor al 32°) facendosi raggiungere dall'Oldham (in gol Kuqi al 41° e Wesolowski al 44°); il gol di Devine al 64° ridà entusiasmo ai Lilywhites, ma ci pensa ancora Wesolowski a rimettere in parità il match.
Lo Sheffield Wednesday subisce addirittura una sconfitta, contro un Carlisle che solo pochi giorni prima era stato preso a pallonate dagli Addicks: Marshall porta in vantaggio le Owls al 35°, ma i padroni di casa tirano fuori l'orgoglio ed invertono le sorti del match andando a segno con Miller (50°),Loy (56°) e Noble (64°); negli ultimi minuti di gioco gli ospiti spingono con forza cercando la rimonta, Madine si fa ammonire per la seconda volta  all'81°, ed il gol di Jones all'88° è l'ultimo episodio di una partita combattuta fino alla fine.

Wesolowski, autore di una delle molte doppiette di questo turno di campionato (foto: http://www.sportinglife.com )

Il Notts County pareggia sul campo del Bury: vantaggio dei padroni di casa con Bishop (5°), pareggio di J.Hughes (37°, su rigore), nuovo vantaggio Bury con Coke (55°, su rigore), ed all'80° l'arbitro assegna il terzo rigore della serata, trasformato ancora una volta da J.Hughes.
L'ottimo momento di forma del Tranmere continua con la vittoria in casa dell'Hartlepool (doppietta di Akins al 46° e 66°), che proietta la squadra allenata da Les Parry in zona play offs; il Brentford invece, sconfitto in casa dallo Stevenage (rete di Beardsley al 73°), perde ulteriore terreno in classifica.
Il Bournemouth parte fortissimo sul campo del Colchester, trovando il vantaggio dopo un solo minuto di gioco con Thomas...ma la buona sorte non vede di buon occhio i Cherries ultimamente, e l'autogol di Zubar al 72° nega agli ospiti la gioia della vittoria; pareggio anche fra Rochdale e Chesterfiled, con gli ospiti avanti al 36° grazie a Westcarr, ed il gol del pari realizzato da Jones al 74°.  Una doppietta del bomber Nardiello(8° e 78°) trascina l'Exeter alla vittoria in casa del Walsall (inutile il gol di Nicholls al 12°);  doppietta anche per un altro cannoniere di razza, ovvero Mooney, che apre e chiude le marcature (30° e rigore all'87°) nel match fra Yeovil e Leyton, mentre le reti dei Glovers portano le firme di Agard (37°) e Ngala (41°).


Domani altro interessante turno di League One, in cui la sfida più gustosa sulla carta è quella fra Hartlepool e Charlton.


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->