venerdì 19 agosto 2011

[COMPETIZIONI EUROPEE] Le squadre d'Oltremanica nell'andata degli spareggi di Champions ed Europa League.


Siamo molto vicini ai primi verdetti: Le squadre d'Oltremanica che si contendono l'accesso alla fase finale delle due principali competizioni europee continentali sono l'Arsenal (Champions League), Stoke City, Birmingham City, Fulham, Shamrock Rovers, Rangers, Hearts, Tottenham e Celtic (Europa League). Vediamo cosa è accaduto nelle gare d'andata.

CHAMPIONS LEAGUE

Walcott festeggia la rete del vantaggio. (foto: bbc.co.uk).

Arsenal - Udinese: 1-0 (4°, Walcott) 

In altre sedi avevamo espresso dubbi circa la qualità della rosa dell'Arsenal di quest'anno. Con la speranza, per i tifosi dei gunners - che le nostre previsioni risultino sbagliate, la gara di andata contro l'Udinese le ha smentite solo limitatamente al risultato. Il gol vincente di Walcott regala all'Arsenal una vittoria sostanzialmente immeritata e frutto della sterilità offensiva della formazione di Guidolin che con un Sanchez in più e un Di Natale più concreto sarebbe tornata in Friuli con la qualificazione in tasca. La gara di ritorno è tutt'altro che scontata e riteniamo che l'Udinese abbia ottime chances di ribaltare il risultato. Tra i firuliani, migliore in campo Armero, per l'Arsenal, Walcott. Il giovane inglese ha dichiarato a fine gara: ""La cosa più importante è stata non aver subito gol. La nostra difesa è stata di nuovo solida, come nel fine settimana, ed è stato bello segnare. L’Udinese è una squadra molto forte e abbiamo incontrato delle difficoltà, ma credo che se giochiamo lo stesso tipo di calcio possiamo farcela al ritorno.
Non subire gol per imprecisione/sfortuna degli avversari è indice di una difesa solida? Lo sapremo nella gara di ritorno.

EUROPA LEAGUE


Thun - Stoke City: 0-1 (19°, Pugh)


Lo Stoke City di Tony Pulis riesce ad espugnare il campo del Thun grazie ad un gol di Pugh, abile a concretizzare un assist di Matthew Etherington. La gara si è giocata principalmente a centrocampo e non ha riservato particolari emozioni, eccezion fatta per i minuti finali che hanno visto l'espulsione del portiere della squadra di casa Da Costa resosi protagonista di un dribbling andato male.
Questa vittoria esterna significa molto per la squadra di Tony Pulis che nella gara di ritorno avrà il vantaggio del gol in trasferta.


Hearts - Tottenham: 0-5 (5° Van der Vaart, 13° Defoe, 28° Livermore, 64° Bale, 78° Lennon)


C'è poco da commentare quando una gara si conclude con un risultato simile. Questo era il primo impegno ufficiale del Tottenham che non ha potuto giocare la prima gara di campionato contro l'Everton, rinviata per i disordini che hanno colpito Londra. Senza Modric sempre più vicino al Chelsea, gli uomini di Redknapp non hanno mai avuto difficoltà contro la pochezza degli Hearts che - possiamo dirlo - salutano l'Europa dopo solo 90 minuti di gioco. Defoe è già in forma campionato, mentre è da segnalare l'ottima prestazione, con gol, del giovane John Livermore.


Maribor - Rangers: 2-1 (31° Ortiz, 51° Ibraimi (M), 92° Velikolnja (M))


Contro il Maribor abbiamo visto una squadra povera di idee e che in Europa perde l'agonismo che caratterizza le sue gare in campionato. E pure l'avversario era molto modesto. Le due reti subite sono lo specchio di quella che rischia di essere una stagione molto deludente: una distrazione di McGregor che sul suo palo si fa sorprendere da un tiro per nulla irresistibile e un errato posizionamento degli esterni destri in occasione del gol vittoria dei padroni di casa. Ciò che più preoccupa, però, è l'atteggiamento: rinunciatario e svogliato, come se la squadra fosse andata in Slovenia per un pareggio; ma ritorna a casa a mani vuote. L'esperienza col Malmo non è servita a niente.


Fulham - Dnipro: 3-0 (38° Hughes, 43° Dempsey, 49° Dempsey)


Due gol di Dempsey ed uno di Highes ipotecano il passaggio del Fulham alla fase a gironi e legittimano il lavoro di Martin Jol in questo primo mese di preparazione. L'avversario era tecnicamente inferiore, ma in certi contesti i risultati non sono mai scontati. Tra i migliori, Matthew Briggs (classe 1991) che quasi certamente verrà impiegato dal primo minuto nella gara di ritorno. 


Shamrock Rovers - Partizan: (14° Tomic, 81° McCabe)



Intendiamoci: per lo Shamrock Rovers, questo risultato ha lo stesso valore di un passaggio del turno. Il fatto che ancora per una settimana sia ancora possibile sognare la qualificazione ha un grande significato per la squadra irlandese. L'eroe della serata è McCabe (foto) che è riuscito a livellare un risultato che va stretto agli ospiti, protagonisti per larghissimi tratti del match.
Mai nessuna formazione irlandese è riuscita a qualificarsi per la fase finale di una competizione europea: sognare per una settimana non costa nulla.


Nacional - Birmingham City: 0-0


La prima gara in Europa per il Birmingham, dopo un'attesa di 49 anni, poteva concludersi con una vittoria se non fosse stato per i tre pali che hanno negato agli ospiti la gioia del gol. Un pareggio comunque positivo che fa ben sperare per il ritorno, anche perchè la formazione allenata da Chris Hughton ha cercato il gol vittoria fino al triplice fischio finale.


Celtic - Sion: 0-0



Neanche il Celtic riesce ad onorare la bandiera scozzese e non va oltre lo 0-0 in casa contro il Sion. Gara povera di emozioni, eccezion fatta per i primi dieci minuti. Non brilla Samaras e il Celtic ne risente. Da notare che la squadra svizzera ha schierato in campo Goncalves, Freindouno, Mutsch e Gabri nonostante la controversia pendente con la FIFA presso la Corte d'Arbitrato per lo Sport. Il Sion si è visto bloccare i trasferimenti e l'UEFA ha diffidato il club svizzero dal convocarli per la gara di questa sera, pena il rischio di esclusione dalla competizione. La decisione della Corte non giungerà prima del termine del doppio confronto con gli scozzesi. Il Celtic potrebbe comunque passare il turno, ma farebbe bene a meritarlo sul campo. La prestazione fornita stasera, però, non promette bene. Ricordiamo che il Sion era andato in vantaggio, ma la rete di Freindouno è stata annullata per fuorigioco.


TUTTI I RISULTATI: (da uefa.com)



Legia2-2Spartak Moskva
Arbitro: Mike Dean (ENG) – Stadio: Legia, Varsavia (POL)
Ekranas1-0H. Tel-Aviv
Arbitro: Sascha Kever (SUI) – Stadio: Aukštaitija, Panevezys (LTU)
Lokomotiv Moskva2-0Spartak Trnava
Arbitro: Alexandru Deaconu (ROU) – Stadio: Lokomotiv Stadion, Mosca (RUS)
Vaslui2-0Sparta Praha
Arbitro: Zsolt Szabó (HUN) – Stadio: Stadionul Ceahlăul, Piatra Neamt (ROU)
Zestafoni3-3Club Brugge
Arbitro: Harald Lechner (AUT) – Stadio: Boris Paichadze National Stadium, Tbilisi (GEO)
HJK2-0Schalke
Arbitro: Fernando Teixeira Vitienes (ESP) – Stadio: Finnair Stadium, Helsinki (FIN)
Litex1-2Dynamo Kyiv
Arbitro: Michael Koukoulakis (GRE) – Stadio: Lovech Stadion, Lovech (BUL)
Vorskla2-1Dinamo Bucureşti
Arbitro: Liran Liany (ISR) – Stadio: Vorskla, Poltava (UKR)
Aalesund2-1AZ
Arbitro: Stephan Studer (SUI) – Stadio: Aalesund Stadion, Aalesund (NOR)
Omonia2-1Salzburg
Arbitro: Lee Probert (ENG) – Stadio: GSP Stadium, Nicosia (CYP)
Austria Wien3-1Gaz Metan
Arbitro: Aleksei Kulbakov (BLR) – Stadio: Franz Horr Stadion, Vienna (AUT)
M. Tel-Aviv3-0Panathinaikos
Arbitro: Eric Braamhaar (NED) – Stadio: Bloomfield Stadium, Tel Aviv (ISR)
Steaua2-0CSKA Sofia
Arbitro: Tommy Skjerven (NOR) – Stadio: Stadionul Dr Constantin Rădulescu, Cluj-Napoca (ROU)
Thun0-1Stoke
Arbitro: Daniel Stålhammar (SWE) – Stadio: Arena Thun, Thun (SUI)
Beşiktaş3-0Alania
Arbitro: Stanislav Todorov (BUL) – Stadio: BJK İnönü Stadyumu, Istanbul (TUR)
Bursaspor1-2Anderlecht
Arbitro: Libor Kovařik (CZE) – Stadio: Bursa Atatürk, Bursa (TUR)
PAOK2-0Karpaty
Arbitro: Robert Malek (POL) – Stadio: Toumbas Stadium, Salonika (GRE)
Nordsjælland0-0Sporting
Arbitro: Mark Courtney (NIR) – Stadio: Farum Park, Farum (DEN)
Śląsk1-3Rapid Bucureşti
Arbitro: Michael Weiner (GER) – Stadio: Slask Stadium Oporowska, Wroclaw (POL)
Standard1-0Helsingborg
Arbitro: Bülent Yıldırım (TUR) – Stadio: Maurice Dufrasne, Liegi (BEL)
Metalist0-0Sochaux
Arbitro: Stefan Johannesson (SWE) – Stadio: Metalist Stadion, Kharkiv (UKR)
Fulham3-0Dnipro
Arbitro: Pavel Kralovec (CZE) – Stadio: Craven Cottage, Londra (ENG)
Hannover2-1Sevilla
Arbitro: Bas Nijhuis (NED) – Stadio: AWD-Arena, Hannover (GER)
Crvena zvezda1-2Rennes
Arbitro: Duarte Gomes (POR) – Stadio: Stadion FK Crvena zvezda, Belgrado (SRB)
Shamrock Rovers1-1Partizan
Arbitro: Hannes Kaasik (EST) – Stadio: Tallaght Stadium, Dublino (IRL)
Rosenborg0-0AEK Larnaca
Arbitro: Cristian Balaj (ROU) – Stadio: Lerkendal Stadion, Trondheim (NOR)
Slovan Bratislava1-0Roma
Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (ESP) – Stadio: Štadión Pasienky, Bratislava (SVK)
Differdange0-4PSG
Arbitro: Matej Jug (SVN) – Stadio: Josy Barthel, Lussemburgo (LUX)
Hearts0-5Tottenham
Arbitro: Paolo Tagliavento (ITA) – Stadio: Tynecastle, Edimburgo (SCO)
Maribor2-1Rangers
Arbitro: Manuel Gräfe (GER) – Stadio: Stadion Ljudski vrt, Maribor (SVN)
Nacional0-0Birmingham
Arbitro: Milorad Mažić (SRB) – Stadio: Estádio da Madeira, Funchal (POR)
AEK1-0Dinamo Tbilisi
Arbitro: Simon Lee Evans (WAL) – Stadio: OACA Spiros Louis Stadium, Atene (GRE)
Athletic0-0Trabzonspor
Arbitro: Daniele Orsato (ITA) – Stadio: San Mamés, Bilbao (ESP)
Lazio6-0Rabotnicki
Arbitro: Sergei Karasev (RUS) – Stadio: Stadio Olimpico, Roma (ITA)
Celtic0-0Sion
Arbitro: Marijo Strahonja (CRO) – Stadio: Celtic Park, Glasgow (SCO)
Ried0-0PSV
Arbitro: Peter Rasmussen (DEN) – Stadio: Fill Metallbau Stadion, Ried-innkreis (AUT)
Atlético2-0Vitória SC
Arbitro: Clément Turpin (FRA) – Stadio: Estadio Vicente Calderón, Madrid (ESP)
Braga0-0Young Boys
Arbitro: Pawel Gil (POL) – Stadio: Estádio Municipal de Braga, Braga (POR)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->