giovedì 5 maggio 2011

[LEAGUE TWO] Commento, risultati e classifica 45° giornata. Il Wycombe "vede" la promozione, il Barnet vicino alla retrocessione!

Michael Uwezu ha siglato la rete del 2-0 per il
Northampton. (foto: northamptoncron.co.uk).


La giornata numero 45 di League Two non ha ancora emesso gli ultimi verdetti che mancano sia per quanto concerne la promozione diretta, sia per quel che riguarda l'accesso ai play-off e l'ultima retrocessione in Conference. Partiamo dal Wycombe che ad una giornata dal termine è solitario al terzo posto della graduatoria (ultimo che garantisce la promozione diretta in League One), ed è chiaramente consapevole di avere il destino nelle proprie mani. I Chairboys affrontavano il Bury (già promosso ma a caccia della vetta della classifica) in trasferta, ed il match era iniziato male a causa della rete del vantaggio su rigore dei locali ad opera di Ryan Lowe (arrivato al ventisettesimo centro) ma gli ospiti reagivano prontamente facendo proprio l'intero bottino grazie al sigillo di Ainsworth e alla doppietta realizzata da Strevens che consentiva alla propria squadra di mantenere un punto di margine sullo Shrewsbury e nel prossimo incontro si giocheranno la promozione tra le mura amiche contro il tranquillo Southend. Lo Shrewsbury continua a crederci e svolge in pieno il proprio dovere, andando ad espugnare per 1-0 il terreno del Cheltenham grazie ad una rete di Wright. 
Nel prossimo decisivo turno dovrà battere in casa l'Oxford United e sperare in un non successo del Wycombe. L'unico verdetto definitivo arriva in zona retrocessione e riguarda lo Stockport (sconfitto 2-0 dal Crewe) che retrocede per il secondo anno consecutivo ed abbandona la Football League (soprattutto a causa di problemi finanziari che hanno costretto la dirigenza a vendere molte pedine) dopo oltre un secolo. Rimangono appese ad un filo le speranze del Barnet a -2 dalla salvezza con soli 90' ancora da giocare: i Bees cadono sul campo dell'Accrington Stanley e nell'ultima giornata dovranno battere obbligatoriamente il Port Vale in casa e sperare in un risultato negativo del Lincoln City che lo precede. Accrington che nonostante da anni faccia delle campagne acquisti all'insegna del risparmio (a causa di casse societarie non propriamente floride), riesce con un vero e proprio miracolo targato John Coleman ad ottenere un'insperata qualificazione ai play-off grazie alla tripletta nell'ultimo turno messa a segno da Ryan. Cade il Lincoln City 2-1 sul terreno dell'Oxford United, che per evitare di guardare il risultato del Barnet, nell'ultima gara stagionale basterà che vinca contro l'Aldershot. Delle tre squadre a quota 68 (divise dalla differenza reti) solo due accederanno agli spareggi promozione. Il Torquay United nell'anticipo non va oltre lo 0-0 contro la capolista Chesterfield (a cui basterà un punto per vincere il torneo), ma grazie alla miglior differenza reti torna nei play-off e si giocherà tutto nel prossimo match contro il Rotherham. Clamorosa sconfitta interna per 4-2 del Gillingham che attualmente sarebbe esclusa dalla lotteria degli spareggi, contro il Macclesfield. Cade lo Stevenage sul campo del Northampton (non vinceva da 18 turni) che ottiene una sofferta salvezza; il Boro che ha una miglior differenza reti nei confronti del Gillingham entrerà nei play-off se vincerà contro il Bury. Il destino è tutto nelle loro mani. Si salvano anche Hereford e Burton Albion: i primi strappano sul finire di gara il pareggio contro il già tranquillo Bradford, mentre i secondi impattano sul campo del Southend. Dirompente vittoria del Port Vale che demolisce 7-2 la difesa colabrodo del Morecambe: da segnalare le triplette di Dodds e Richards. Infine pareggiano 2-2 Aldershot e Rotherham: gli ospiti rimontano il doppio svantaggio grazie alla doppietta del solito Le Fondre arrivato a 23 centri in campionato.

CLASSIFICA, RISULTATI E PROSSIMO TURNO: (League Table, Results, Fixtures)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->