martedì 8 marzo 2011

[PREMIER LEAGUE] Commento, risultati e classifica 29° giornata.

La gioia di Suarez dopo lo slalom ai danni della difesa
dello United in occasione del primo gol.
(fonte: liverpoolfc.tv)

La 29° giornata di Premier League si è aperta con la partita tra Birmingham (fresco del trionfo di Carling Cup contro l'Arsenal) e il WBA di Roy Hodgson che ha ritrovato la sua giusta dimensione. Match molto brutto nei primi 45° di gioco che esplode nel secondo tempo e regala tre punti decisivi al WBA (1-3), mandando in crisi il Birmingham. In questi giorni si parla molto della situazione finanziaria dei Blues che non permetterebbe al club di Alex McLeish di partecipara alla prossima edizione dell'Europa League. Il vice presidente del club, Peter Pannu ha rassicurato i tifosi dicendo che il Birmingham "non avrà alcun impedimento finanziario". Sarebbe incredibile se un club ammesso all'Europa League dovesse essere retrocesso. Tra l'altro, l'ipotesi non è da escludere, visto il ritorno di fiamma del West Ham che ha sconfitto per 3-0 lo Stoke City sfoderando una prestazione più che convincente. Grant crede nella salvezza, anche se dobbiamo ricordare che gli Hammers  hanno disputato due partite in più rispetto ai diretti rivali del Birmingham. Il Wigan  è sempre più in crisi e appare ormai spacciato dopo la sconfitta contro il Manchester City, anche in considerazione delle varie occasioni avute e mancate per mera sfortuna. Mancini ha voluto dedicare la vittoria a Kolo Toure, sospeso per positività al test antidoping: "Questa vittoria è per Kolo. Per lui è un brutto momento, ma lo apprezziamo sia come giocatore che come uomo. E' una persona fantastica e un professionista serio". Il giocatore rischia fino a due anni di sospensione.

Demba Ba sigla il vantaggio del West Ham contro lo
Stoke City. (fonte: caughtoffside.co.uk)

Un'altra squadra coinvolta nella zona retrocessione si è resa protagonista del match più avvincente della giornata, quello tra Wolverhampton e Tottenham, conclusosi con il risultato di 3-3 ed il cui indiscusso protagonista è stato Defoe autore di due splendide reti.
L'Arsenal non riesce ad andare oltre il pari nella gara interna contro il Sunderland e, complice la sfortuna, fallisce un'altra occasione per avvicinare la testa della classifica. Wenger, forse anche per mascherare i difetti di personalità della squadra, se la prende con l'arbitro Anthony Taylor: "Francamente sono troppo disgustato per parlarne. Se non convalidi per fuorigioco dei gol regolari è molto difficile vincere. Non è la prima volta che succede. Queste decisioni hanno un grave impatto sulla Premier League e siamo molto contrariati per questo. Diamo sempre molto ed è frustrante". 
Nella partita più attesa del turno, il Manchester United incappa nella seconda sconfitta consecutiva. Il Liverpool di Dalglish è stato trascinato dalla tripletta di Kuyt e dalle magie di Suarez.
Bisogna ammettere che Dalglish ha dato un'impronta di vera squadra al Liverpool, cosa che Hodgson non è riuscito a fare nei mesi scorsi e sebbene la qualificazione in Europa League sembri alquanto proibitiva, riteniamo che la sua conferma anche per la prossima stagione possa proiettare i reds ai vertici del campionato, anche in considerazione delle prestazioni di Suarez che ha già dimostrato di valere ben più del Torres di oggi, in attesa del completo recupero di Carroll.
Nel Monday Night il Chelsea sconfigge il Blackpool per 3-1 e resta agganciata al treno delle top four. Così Ancelotti: "La nostra intenzione è quella di restare tra le top four. Ci siamo avvicinati al Manchester United, ma dobbiamo pensare sempre partita per partita. la partita contro il Blackpool non è stata semplice e loro sono rimasti in partita fino al rigore ed anche alla fine hanno continuato a pressare".

David Silva in una foto di repertorio. Sua la rete dei tre punti
contro il Wigan. (fonte: sport.it)


RISULTATI:

Birmingham 1 - 3 West Brom [Mulumbu 47' (W), Beausejour 48' (B), Morrison 58' (W), Scharner 72'(W)]
Arsenal 0 - 0 Sunderland
Bolton 3 - 2 Aston Villa [Bent 15'(A),Cahill 45'(B),Albrighton 64'(A),Cahill 75'(B),Klasnic 86'(B)]
Fulham 3 - 2 Blackburn [Duff (F) 37' e 59' , Hanley 45'(B), Hollett 65'(F), Zamora 89'(F)]
Newcastle 1 - 2 Everton [Best 23'(N), Osman 31'(E), Jagielka 36'(E)]
West Ham 3 - 0 Stoke [Ba 21', Da Costa 30', Hitzlsperger 83']
Manchester City 1 - 0 Wigan [Silva 38']
Liverpool 3 - 1 Manchester Utd [Kuyt 34',39' e 64' (L), Hernandez 90' (M)]
Wolves 3 - 3 Tottenham [ Doyle 20' e 40'(W), Defoe 30' e 35'(T), Pavlyuchenko 48' (T), Fletcher 87'(W)]
Blackpool-Chelsea 1-3 20' Terry (C), 63'(rig.) e 66' Lampard (C), 86' Puncheon (B)

CLASSIFICA:   (Giocate, Differenza Reti, Punti)



Pos Squadra G DR PT.
1 Man Utd 29 33 60
2 Arsenal 28 30 57
3 Man City 29 20 53
4 Chelsea 28 27 51
5 Tottenham 28 7 48
6 Liverpool 29 3 42
7 Bolton 29 2 40
8 Sunderland 29 -2 38
9 Newcastle 29 3 36
10 Everton 28 0 36
11 Fulham 29 1 35
12 Stoke 29 -6 34
13 Aston Villa 29 -13 33
14 Blackburn 29 -12 32
15 Blackpool 29 -15 32
16 West Brom 29 -15 32
17 West Ham 29 -13 31
18 Birmingham 27 -12 30
19 Wolves 29 -15 29
20 Wigan 29 -23 27

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->