mercoledì 19 gennaio 2011

[LEAGUE ONE] Commento, risultati e classifica alla 27° giornata.

Chris Wood segna il terzo gol del Brighton contro il
Peterborough (fonte: theargus.co.uk)

Nonostante il calendario dica che siamo giunti alla 27° giornata, nessuna delle squadre di League One ha disputato tutte le partite. Nell'ultimo turno giocato tra venerdì e sabato, il Brighton (con 23 partite disputate) è in fuga a +5 dalla terza classificata, grazie ad una secca vittoria sul Peterborough (3-1) suggellata dalla doppietta di Chris Wood. L'Huddersfield, diretta inseguitrice al secondo posto, nelle ultime cinque partite ha totalizzato gli stessi punti del Brighton, ma pesano le due partite in più rispetto alla capolista. Importante la vittoria esterna (2-4) sul campo del fanalino di coda Walsall, con un piede già in League Two. Il Southampton, dopo la striscia di cinque vittorie consecutive tra campionato ed FA Cup, viene fermato sullo 0-0 dal sorprendente Notts County, fresco della vittoria in FA Cup contro il Sunderland. Il Bournemouth non approfitta del passo falso dei Saints, perdendo sul campo del Colchester dopo aver condotto il match per 77 minuti (2-1, con doppietta di Gillespie). In zona play-off si rivede l'Oldham, vittorioso nel match esterno contro il Plymouth, mentre Sheffield e Charlton  si annullano (2-2) nell'emozionante sfida d'alta classifica (gli ospiti conducevano per 0-2 - d'alta classifica).
Nella zona retrocessione, vittorie esterne importanti ed inaspettate per Dag&Red  (0-1 sull'Hartlepool) e Yeovil Town  (0-1 sullo Swindon Town). In particolare, lo Yeovil, allenato da Terry Skiverton, viene da una serie positiva di tre vittorie consecutive ed è in perfetta media punti salvezza.
Il torneo è molto equilibrato. Il Brighton sembra avere quella marcia in più che manca alle dirette concorrenti, mentre per il secondo posto utile per la promozione diretta in Championship la lotta sarà serrata, anche se l'esperienza e il blasone del Southampton, alla lunga, potrebbero rivelarsi decisivi.
In zona retrocessione, il Notts County non dovrebbe avere molti problemi (deve recuperare alcune partite rispetto alle dirette avversarie), purchè riescano a mantenere l'attuale stato di forma fisico e mentale. Il Walsall, come detto, sembra spacciato, mentre tutte le altre squadre coinvolte nella lotta salvezza sono legate da un equilibrio instabile. Il prossimo mese sarà decisivo nel delineare il corso della stagione.

Paul Ince, allenatore del Notts County, ha elogiato la prestazione
dei suoi giocatori definendola "meravigliosa".
Ora dovrà vedersela contro il Manchester City in FA Cup.
(fonte: thisisnottingham.co.uk)

I risultati:

Ven 14 gennaio:
npower Football League 1
Sab 15 gennaio:
npower Football League 1


La classifica:

1 Brighton 23 24 46
2 Huddersfield 25 10 42
3 Southampton 24 23 41
4 Bournemouth 25 18 40
5 Peterborough 23 0 36
6 MK Dons 25 -4 36
7 Charlton 23 4 35
8 Oldham 23 1 35
9 Sheff Wed 23 12 34
10 Colchester 22 1 34
11 Rochdale 24 4 33
12 Hartlepool 23 -4 33
13 Plymouth 26 -7 33
14 Brentford 24 -2 32
15 Carlisle 22 9 31
16 Exeter 24 -7 31
17 Notts County 22 1 30
18 Leyton Orient 22 -2 28
19 Swindon 24 -5 28
20 Tranmere 23 -10 26
21 Yeovil 23 -12 26
22 Bristol R 24 -18 24
23 Dag & Red 23 -14 21
24 Walsall 24 -22 19



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->