venerdì 10 dicembre 2010

PREMIER LEAGUE: Alan Pardew nuovo allenatore del Newcastle: scelta giusta o sbagliata?

Il gioco di parole della stampa britannica.
(grazie a anglocalcio FM per la segnalazione)
E' bastato poco tempo al Newcastle per decidere il successore di Chris Hughton, esonerato quasi a sorpresa lunedì. Alan Pardew ha sottoscritto con i Magpies un contratto che lo legherà al St. James' Park per cinque anni e mezzo. Nessuno si sarebbe mai aspettato un contratto con una scadenza così lunga. L'ultimo incarico di Pardew è stato in League One, al Southampton, dove è stato esonerato ad Agosto. "Sono onorato di aver avuto questa opportunità: per me è un privilegio poter allenare uno dei più grandi club d'Inghilterra" - ha detto il neo.tecnico che ha continuato: "So cosa significhi questa squadra per i nostri tifosi, anche perchè questa tifoseria non è inferiore a nessuno: sono un uomo di calcio ed anche per questo mi impegnerò a fondo in questo nuovo lavoro. Chris Highton ha fatto grandi cose qui la scorsa stagione, portando il club in Premier League ed ha continuato l'ottimo lavoro anche in questa prima parte di campionato. Il mio obiettivo è di portare la squadra ancora più in alto. Ho sempre allenato squadre votate all'attacco e questa è una caratteristica che in particolar modo a Newcastle è apprezzata. Voglio anche precisare che il nostro obiettivo sarà quello di valorizzare i giovani, grazie anche all'eccellente 'Academy' del Newcastle.
Uno dei motivi che hanno portato all'esonero di Hughton è da ricercare nel fatto che la società voleva un allenatore di esperienza, per un progetto a lungo termine. Nonostante la buona posizione in classifica per una neopromossa, la società ha pensato che questo fosse il momento giusto per un cambio di rotta decisivo verso le posizioni alte della classifica, ritenendo Pardew l'uomo di esperienza di cui il Newcastle aveva bisogno. Come abbiamo detto nel post sull'esonero di Highton, la leggenda dei Magpies, Alan Shearer si è detto contrario a tale decisione.
In effetti la scelta di esonerare Highton, principale autore della promozione dello scorso anno e di un ottimo inizio in Premier League, proprio nel momento in cui il campionato entra nel vivo (dicembre è il mese più ricco di incontri) potrebbe rivelarsi molto pericolosa per la classifica del club. Pardew dovrà subito sconfessare Shearer nel match di sabato alle ore 18.30 contro il Liverpool: una sconfitta aprirebbe una crisi di difficile soluzione.

La carriera da allenatore di Alan Pardew:  (www.wikipedia.org)

1999–2003Reading
2003–2006West Ham United
2006–2008Charlton Athletic
2009–2010Southampton
2010–Newcastle United

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->