martedì 16 novembre 2010

PREMIER LEAGUE: Terry e il mistero del problema ai nervi.

J.T. capitano dei Blues  e simbolo delle
vittorie negli ultimi anni.
Probabilmente il Chelsea dovrà fare a meno di uno dei suoi giocatori più rappresentanti: John Terry. Il capitano dei Blues sembra dovrà restare lontano dai campi da gioco addirittura per "alcuni mesi". Non colpisce tanto il lungo tempo di recupero previsto, quanto piuttosto il motivo di questa assenza: J.T. soffre di misteriosi problemi ai nervi della gamba destra; problemi che si sta trascinando già dalla scorsa stagione e che la società non ha mai ben chiarito. Terry ha dichiarato al Daily Mail: "Fino a qualche settimana fa è stato un problema che siamo riusciti a gestire, ma dopo un contrasto durante la partita contro il Fulham la situazione è peggiorata. Sono arrivato ad un punto in cui mi è impossibile sopportare il fastidio. Dopo ogni partita sento un dolore talmente forte da non riuscire a dormire. Dicono che tutto sia dovuto ad un problema di postura, ma nessuno sa veramente cosa sia. Ogni volta che corro non mi sento bene ed ora è insopportabile questa situazione, quindi ho bisogno di alcune settimane di riposo. Bisogna soltanto cercare di trovare qualcuno in grado di risolvere il problema. Andrò sia a Londra che in Italia in centri specializzati, perchè devo assolutamente cercare di capire cosa c'è che non va"

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->